World » Italy » Piemonte

Piemonte


Order by:


8:00↑1900 m↓2000 m   T5  
8 Sep 19
Pizzo del Rovale (aus dem Val Divedro)
Der Pizzo del Rovale ist der prächtige Klotz, der einem als erstes ins Auge sticht, wenn man nach dem Simplontunnel in Iselle ankommt. Dieser Gipfel wird gar nicht so selten besucht, allerdings fast ausschliesslich von der Südseite, wo man mit dem Auto bis San Bernardo fahren kann. Der nordseitige Aufstieg ist also eher was für...
Published by Zaza 8 September 2019, 21h35 (Photos:10 | Comments:3)
2 days ↑1300 m↓1300 m   T2  
8 Sep 19
Runde im Val Stura / Bagni di Vinadio - Rifugio Migliorero - Bernolfo - Bagni di Vinadio
Das Val Stura liegt auf der Grenze zwischen den Cottischen Alpen im Norden und den Seealpen im Süden. Das Tal läuft von Ost nach West und wird gequert von den beiden großen Weitwanderwegen GTA und Via Alpina. Als Unterkunftsort bietet sich dabei der Ort Bagni di Vinadio an mit seinem Thermalbad. Wir waren allerdings nicht von...
Published by milan 18 September 2019, 19h21 (Photos:40 | Geodata:2)
9:00↑1150 m↓1150 m   T5+  
7 Sep 19
Alpi Maiotta e Turiggia (per la Porta di Maiotta) - Valle Antrona
L'Alpe Maiotta (IGM 1982 m) è uno degli alpi più estremi dell'Ossola per collocazione e scomodità di accesso. Sicuramente è uno dei meno visitati, perché è tagliato fuori sia dai sentieri segnalati, sia dai percorsi più usuali per raggiungere la principale cima della zona, la Punta Turiggia, a sua volta una meta pochissimo...
Published by atal 10 September 2019, 00h28 (Photos:53 | Comments:4)
↑1450 m↓580 m   T2  
7 Sep 19
Rifugio Crosta : en traversée de Varzo à San Domenico
Depuis le temps qu'on passe par là sans regarder en route vers Domodossola ou le Lac Majeur...il n'y a qu'à pourtant descendre du train à Varzo pour commencer à marcher sur ce grand versant sud, d'alpage en alpage, jusqu'au pied du bien nommé Pizzo Diei. Una balade sans d'autre ambition que de marcher sous le...
Published by Bertrand 12 September 2019, 11h47 (Photos:9 | Geodata:1)
9:30↑1700 m    
1 Sep 19
Cima del Soglio (mt 2331) da Ca' di Zelle (Rimasco)
Ecco la giusta giornata, visto anche che la meteo segnala possibili piovaschi, per provare una porzione di cresta che ancora mi manca… per me quattro nuove cime… nell'iniziale tratto divisorio… tra la Val Sermenza (Rima) e la Val d'Egua (Carcoforo). Il problema maggiore, partendo dal fondovalle Sermenza, pare sia...
Published by ciolly 6 September 2019, 23h05 (Photos:27 | Comments:2)
    
1 Sep 19
Domenica 1 settembre 2019
Published by Alberto 4 September 2019, 14h02 (Photos:68)
9:30↑1700 m   T5+ PD- II  
1 Sep 19
Pizzo della Caccia (2405 m)
L’anello del Pizzo della Caccia, cima anzaschina pochissimo frequentata posta sulla cresta tra Val Tignaga e Val Moriana, era già in programma all’inizio dell’estate, ma il caldo sopraggiunto con anticipo mi ha portato a salire più in quota, rimandando il giro a data futura. L’acquazzone della sera prima e la giornata...
Published by emanuele80 11 September 2019, 01h12 (Photos:68 | Comments:6)
7:30↑1000 m↓1000 m   T3+  
31 Aug 19
Combi & Lanza, Devero.
Finalmente, il casino è finito: posso ritornare al Devero. Visto che non voglio lasciare neanche un euro, parcheggio fuori dalla prima galleria. Dopo 35 anni, sono curioso di arrivare al Combi: spettacolo, il canale finale, denso di insidie, divertente. Una persona al bivacco, poi nessuno. Evitata la pioggia per culo, sul...
Published by tignoelino 31 August 2019, 19h52 (Photos:13 | Comments:5)
7:00↑400 m↓400 m   T5  
31 Aug 19
Grotta delle Mani e Balma dell'Oro Bello - Valle Antrona
La Valle Antrona è particolarmente ricca di incisioni rupestri, dalla pietra del Merler, alla stele di Andolla, alla Pietraforata, sul cui significato e origini sono state fatte diverse ipotesi, più o meno convincenti. In ogni caso si tratta di una valle ricca di segni che testimoniano la presenza umana anche nei luoghi più...
Published by atal 11 September 2019, 23h57 (Photos:28)
5:00↑1600 m↓16000 m   T3+ PD-  
30 Aug 19
Hosandhorn o Punta dei Sabbioni
Approfittiamo della giornata , prevista magnifica per effettuare questa escursione con lunghezza e dislivello degni di nota. Dalla Diga di Morasco saliamo per il vecchio sentiero , esposto ma in ordine fino al lago dei Sabbioni, dove notiamo come al solito una ulteriore riduzione del ghiacciaio d'Arbola mammamia mi ricordo quando...
Published by duna 12 October 2019, 20h30 (Photos:10)