COVID-19: Current situation

Monte Tamaro, Poncione del Macello e Poncino della Croce


Published by GIBI , 17 July 2017, 19h25.

Region: World » Switzerland » Tessin » Locarnese
Date of the hike:15 July 2017
Hiking grading: T2 - Mountain hike
Waypoints:
Geo-Tags: CH-TI   Gruppo Tamaro-Lema   Gruppo Monte Gambarogno 
Time: 4:30
Height gain: 1100 m 3608 ft.
Height loss: 1100 m 3608 ft.
Route:Km. 18 > Corte di Neggia / Alpe di Neggia, Val Vadina, Poncione del Macello, Cimetto, Uomo del Sasso, Poncino della Croce, Uomo del Sasso, Cimetto, Poncione del Macello, Campo, Monte Tamaro, Tamaretto, Corte di Neggia / Alpe di Neggia.
Access to start point:Autostrada A2 Svizzera direzione San Gottardo, uscita Locarno / Bellinzona Sud prendere in direzione Locarno fino al paese di Quartino, alla rotonda proseguire verso l'Italia e la Dogana di Dirinella fino a Vira Gambarogno, da li sale la strada per l'Alpe di Neggia ed Indemini.
Accommodation:Ostello Ritrovo di Neggia, Capanna Tamaro UTOE
Maps:Strade di pietra n° 2 Luinese, Gambarogno, Malcantone, Val Travaglia, Vedeggio, Valganna in scala 1 : 30000 - Quadraconcept scala 1 : 25000 Bellinzona, Gambarogno

Le premesse per seguire i preziosi consigli di Cristina per riuscire a partire presto per i monti c’erano tutte, andare a nanna presto come le galline ed è quello che ho fatto nelle ultime sere, poi però sabato mattina svegliatomi effettivamente presto … troppo presto … mi sono girato dall’altra parte del cuscino e mi sono rimesso a dormire ma la buona intenzione di darmi prima o poi una bella regolata rimane viva nei miei futuri obbiettivi.
 
Ed è così che dopo aver disbrigato alcuni impegni famigliari mi avvio verso i monti, anche se l’ora è come sempre quella che è però non voglio patire troppo il caldo ma specialmente l’umidità di un bosco e perciò la scelta ricade sull’Alpe di Neggia località abbastanza già in quota e solitamente sferzata da un bel venticello, così alle 11.40 mi avvio dal parcheggio per percorrere il bel sentiero prima sotto cresta e poi in cresta che porta al Poncione del Macello e al Poncino della Croce, l’idea sarebbe poi anche quella di trovare il sentiero che scende al rifugio Cortaccia, un oretta dopo la partenza eccomi quindi in cima al Poncione del Macello per poi riprendere la cresta che con dei bei sali e scendi intorno alle 13.15 mi porta anche al Poncino della Croce spettacolare punto panoramico sulla tutta la valle del Locarnese. 

Dopo una pausa pranzo di circa 40' alle 14 mi riavvio alla ricerca di un sentiero laterale alla cresta che mi porti al Rifugio Cortaccia ma invano, di ravanare in mezzo all'erba alta non ne ho nessuna voglia e perciò torno indietro ripercorrendo il sentiero di andata, trovo una vecchia sbiadita e in parte cancellata indicazione per l'Alpe di Neggia ne percorro un tratto di sentiero in parte ancora bollato scendendo all'Alpe Campo per poi tornare sui miei passi risalendo e poi proseguendo sul sentiero ufficiale che poco dopo le 16 mi porta in cima al Monte Tamaro.

Dopo un altra pausa di circa una mezzoretta scendo definitivamente verso valle e passando per il Tamaretto alle 17.25 sono di ritorno alla Corte di Neggia chiudendo anche questa piacevole giornata e nonostante che all'alpe di Cortaccia non ci sono andato, ma mi ripropongo di raggiungerla quest'autunno quando sarà più fresco passando anche dall'alpe Corte Nuovo risalendo la Valle del Trodo.

Giorgio




Escursione odierna di Km. 18 : 

NB ... Tempi indicati soste escluse
Alpe di Neggia - Poncione del Macello > 57'
Poncione del Macello - Poncino della Croce > 40'
Poncino della Croce - Poncione del Macello - Monte Tamaro > 2h 06'
Monte Tamaro - Tamaretto - Alpe di Neggia > 46'
Monte Tamaro - aLPE DI nEGGIA >m 

Hike partners: GIBI


Gallery


Open in a new window · Open in this window


Comments (13)


Post a comment

igor says:
Sent 17 July 2017, 19h41
Grande Giorgio ! Che ridere mi sono girato dall'altra parte ah ah ....

GIBI says: RE:
Sent 18 July 2017, 08h19
si Igor,
il dormire è una delle cose belle della vita ... però ce ne sono anche altre basta sapersi accontentare !

danicomo says:
Sent 17 July 2017, 21h45
Sei irrecuperabile......;-))))))

GIBI says: RE:
Sent 18 July 2017, 08h20
... l'importante è possibilmente non farsi recuperare dalla REGA !

danicomo says: RE:
Sent 18 July 2017, 18h05
Assolutamente....

Poncione says:
Sent 17 July 2017, 22h20
Bravo Gio.
Una visitina da quelle parti ce la devo fare anch'io... è un rito. :)

GIBI says: RE:
Sent 18 July 2017, 08h23
e si Emiliano ... Poncino ... Poncione ... un po' come sentirsi quasi a casa !

siso says:
Sent 18 July 2017, 14h39
Bravo Giorgio, giro panoramicissimo, da copiare!
saluti,
siso.

GIBI says: RE:
Sent 18 July 2017, 15h54
l'ideale sarebbe partire dal Ceneri salire al Poncino della Croce, Macello e magari Tamaro e tornar giù poi dall'Alpe Foppa ... almeno in autunno però !

ciao Giorgio

cristina says:
Sent 18 July 2017, 15h21
Vabbè io ci ho provato :-)))))

GIBI says: RE:
Sent 18 July 2017, 15h57
... e io ti ringrazio, ma vedrai che riesco anche a mettere in pratica anche la seconda fase del piano !

ciao Giorgio

Menek says:
Sent 18 July 2017, 22h08
... mi son girato dall'altra parte! :))) non ce la puoi fare! :)))

GIBI says: RE:
Sent 19 July 2017, 08h39
... ce la faccio ... ce la faccio ... magari di domenica ... ma ce la faccio !


Post a comment»