Monte Tamaro ... con l'ombrello


Published by GIBI , 14 December 2014, 23h16.

Region: World » Switzerland » Tessin » Sottoceneri
Date of the hike:14 December 2014
Hiking grading: T3 - Difficult Mountain hike
Waypoints:
Geo-Tags: CH-TI   Gruppo Tamaro-Lema 
Time: 5:30
Height gain: 1500 m 4920 ft.
Height loss: 1500 m 4920 ft.
Route:Monte Ceneri , Tornago, Monti di Spina, Piano di Mora, Alpe Foppa, Zottone, Manera, Motto Rotondo, Rifugio Tamaro UTOE, Monte Tamaro e ritorno per lo stesso itinerario.
Access to start point:Autostrada A2 uscita Rivera, prendere a sinistra verso il Monte Ceneri arrivati al Ceneri girare a sinistra e parcheggiare al Grotto.
Maps:Strade di pietra n° 2 scala 1 : 30000 Luinese, Gambarogno, Malcantone, Valtravaglia, Vedeggio, Valganna.

Non volendo rimandare ancora il collaudo dei nuovi scarponi decido comunque di partire da casa nonostante il tempo uggioso e una fine pioggerella con destinazione il Monte Ceneri, arrivato in loco e oramai pronto a partire la pioggia inizia a farsi più insistente perciò per la seconda volta nella mia vita " escursionistica " decido di munirmi di ombrello e questa volta pure di usarlo, a posteriori devo dire che è stata una fortuna l'intensificarsi della pioggia e l'aver preso l'ombrello perché praticamente non ha mai smesso di cadere per tutta la giornata.

L'intenzione è quella di arrivare almeno sino all'Alpe Foppa poi se non compaiono fiacche, se il tempo un po' migliora, ma soprattutto se le condizioni del sentiero lo permettono l'obbiettivo sarebbe quello di raggiungere il Motto Rotondo e poi magari anche il Tamaro.
La pioggia non è intensissima ma non smette un solo secondo di cadere e arrivato all'Alpe Foppa si trasforma in neve quindi decido di chiudere l'ombrello per avere le mani libere per impugnare le racchette anche perché oramai sono deciso a proseguire, arrivato a Manera la nebbia permette una visuale di appena una cinquantina di metri e bisogna stare attenti a dove si mette i piedi per la neve fresca di questi due ultimi giorni che si è posata su quella ghiacciata sottostante e questo soprattutto nello strappo finale che porta in cima al Monte Tamaro.
In vetta solo due foto di rito in quanto la temperatura è notevolmente scesa e si gela quindi veloce ma comunque prudente ridiscesa verso l'Alpe Foppa, poi dopo uno veloce spuntino in quanto anche qui la temperatura adesso è scesa e la pioggia continua imperterrita a cadere riprendo la mia discesa verso il Ceneri in compagnia del mio nuovo compagno di escursioni ... l'ombrello !

Giorgio

Monte Ceneri - Monte Tamaro > 2h50'
Monte Tamaro - Alpe Foppa > 1h15'
Alpe Foppa - Monte Ceneri > 1h20'

Esseri viventi incontrati nella giornata : 1 scoiattolo, 1 capriolo, 1 escursionista

Hike partners: GIBI


Gallery


Slideshow Open in a new window · Open in this window


Comments (11)


Post a comment

Amedeo says:
Sent 15 December 2014, 06h51
Vai Giorgio...e gli scarponi?? Ok?
Ciao
Amedeo

GIBI says:
Sent 15 December 2014, 08h34
piccola piccola fiacchettina, ma piedi asciuttissimi ... sono già d'accordo con Claudio che dopo le feste appena la meteo lo permette vogliamo tornare alla Cuffercalhutte con le ciaspole e ti avvisiamo !

ciao Giorgio

danicomo says: RE:
Sent 15 December 2014, 09h42
L'ombrello è spesso fondamentale....
Avvisami quando andrai alla Cufercal...
Ciao
Daniele

ugo says: RE:Vengo anch'io !!!!!!
Sent 15 December 2014, 13h34
Avvisatemi........

GIBI says: RE:Vengo anch'io !!!!!!
Sent 16 December 2014, 15h51
Ci mancherebbe anche che non ti avviso !

Angelo63 says: RE:
Sent 16 December 2014, 13h51
Portereste anche me?
grazie in anticipo :-)

GIBI says: RE:
Sent 16 December 2014, 15h53
non c'è problema prendo nota ... e al momento opportuno avviso, del resto siamo " quasi " vicini di casa.

Giorgio

GIBI says:
Sent 15 December 2014, 13h24
sarà fatto Daniele

ciao Giorgio

Poncione says:
Sent 15 December 2014, 13h29
Tamaro 24 ore dopo... e pure con nevicata.
Bravo.

cristina says:
Sent 18 December 2014, 09h59
L'ombrello diventerà parte integrante dell'abbigliamento escursionistico.

Si dovrebbe progettare qualcosa del tipo, tolgo il pezzo più corto del bastoncino e ci infilo l'ombrello...io lavoro in un ufficio brevetti se qualcuno vuole provarci...

Ciao Cri

GIBI says: RE:
Sent 18 December 2014, 13h16
in effetti Cristina domenica quando per andare in vetta non ho usato l'ombrello l'ho legato ad uno dei due bastoncini, facessero una cosa combinata potrebbe essere una gran bella idea ...

Auguri Giorgio


Post a comment»