Monte Tamaro dal Ceneri


Published by GIBI , 12 August 2016, 22h43.

Region: World » Switzerland » Tessin » Sottoceneri
Date of the hike:11 August 2016
Hiking grading: T3 - Difficult Mountain hike
Waypoints:
Geo-Tags: CH-TI   Gruppo Tamaro-Lema   Gruppo Camoghè 
Time: 5:15
Height gain: 1520 m 4986 ft.
Height loss: 1520 m 4986 ft.
Route:Km 22 : Monte Ceneri, Selva castanile Casnotta, Prato Vecchio, Costa Fiorita, Alpe Foppa, Capanna Tamaro, Bocchetta del Motto Rotondo, Monte Tamaro, Bocchetta del Motto Rotondo, Manera Antenna, Alpe Foppa di Sopra - Santa Maria deglli Angeli, Alpe Foppa, Piano di Mora - stazione intermedia funivia, Monti di Spina, Monte Ceneri.
Access to start point:Autostrada A2 uscita Rivera - Monte Ceneri prendere a destra in breve si arriva al Monte Ceneri punto di partenza dell'escursione
Maps:Strade di pietra n° 2 Luinese, Gambarogno, Malcantone, Val Travaglia, Vedeggio, Valganna in scala 1 : 30000

Dopo la tapasciata di ieri in Calanca oggi si replica ... partenza quasi a mezzogiorno dal Monte Ceneri con obiettivo finale ( se le forze mi sostengono ) il Monte Tamaro, così dopo aver lasciato il piazzale del Ceneri appena superato il grotto prendo subito la deviazione per la selva castanile della Casnotta un oasi felice recuperata dai forestali dopo che l'avanzare del bosco si era impadronito dell'area, attraversata l'oasi si prende a salire su buon sentiero quasi completamente nel bosco per ampi tornanti fino ad arrivare all'Alpe Foppa.
Da qui tralasciando di salire inutilmente all'antennone proseguo sulla sterrata fino a raggiungere la Capanna Tamaro passo sotto al Motto Rotondo, passo il bivio che scende a Mezzovico e inizio la salita finale verso il Monte Tamaro che raggiungo che sono passate da poco le 14.30.

Visto che oggi mi sento molto meglio rispetto a ieri, che c'è un bel sole e non c'è un filo di vento mi concedo oltre che il pranzo anche una bella e riposante pausa di più di un oretta e quando manca un quarto d'ora alle 16 comincio a scendere verso valle, questa volta però passo dall'antennone della Manera anche perché da qui parte una specie di direttissima che porta a Corte di Sopra anche se oramai questo è un sentiero un po' in disuso a favore della più turistica strada sterrata, inizio così a scendere con un poco di attenzione accompagnato dalla potente colonna sonora che arriva da Corte di Sopra ... La prima cosa bella di Nicola di Bari ... Lisa dagli occhi blu di Mario Tessuto ... quella più recente ... Generale di Francesco De Gregori ... che libidine !
Una volta arrivato sul piano di Corte di Sopra e dopo una breve visita alla chiesa di Santa Maria degli Angeli riprendo la mia discesa, il tratto finale si svolge un po' per sentiero, un po' per sterrata, passando dalla fermata intermedia della funivia di Piano di Mora e dai Monti di Spina e infine su asfalto passate da poco le 18 sono di nuovo sul piazzale del Ceneri !

Giorgio


Km dell'escursione odierna : 22

NB ... Tempo indicato soste escluse

Hike partners: GIBI


Gallery


Slideshow Open in a new window · Open in this window


Comments (4)


Post a comment

Menek says:
Sent 13 August 2016, 09h14
Un maratoneta aiutato da un favoloso trittico musicale! :)))

GIBI says: RE:
Sent 13 August 2016, 12h52
... altro che i cori Alpini ... però sembra un po' di scendere più verso un Luna Park !

ciao Dome

Menek says: RE:
Sent 13 August 2016, 13h50
Triitico 3 cori alpini 0!!!

Poncione says: RE:
Sent 13 August 2016, 23h53
Toglierei il "sembra". :)
Bravo Giorgio, mega salita su una cima che non stanca mai.
Ciao


Post a comment»