COVID-19: Current situation

Rosso di Ribia


Published by tignoelino , 31 October 2016, 17h47. Text and phots by the participants

Region: World » Switzerland » Tessin » Locarnese
Date of the hike:30 October 2016
Hiking grading: T4 - High-level Alpine hike
Climbing grading: II (UIAA Grading System)
Waypoints:
Geo-Tags: CH-TI   Gruppo Rosso di Ribia 
Time: 7:30
Height gain: 1500 m 4920 ft.
Height loss: 1500 m 4920 ft.
Access to start point:Valle Osernone, Val Vergeletto
Access to end point:idem
Maps:cns comologno, bosco gurin

Dopo aver chiesto delle dritte all' Amico jgor, decidiamo di uscire dai confini
dell' Ossola per venire a conquistare questa bella ed impegnativa cima.
Alle 7,30 già pronti a partire dal Pascolo dell' Ogiva: unico tratto pianeggiante
la strada che porta a Pièì dopo, è solo una gran erta salita. Arrivati all' attacco 
del canale finale vediamo che la catena spezzata è stata sostituita con una corda:
da quì alla cima, la salita è resa ostica dalla presenza di un pò di neve e ghiaccio.
Casuale piacevole incontro con Battista e Patrizia, era molto che non ci incontravamo,
con i quali condividiamo la vetta in una bellissima giornata.
Mi spiace per Rot che ha dovuto aspettarci in fondo al canale, devo portarlo in palestra
di roccia.
La discesa, per la stessa strada con qualche pausa.

Hike partners: tignoelino, Lucia


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Slideshow Open in a new window · Open in this window


Comments (26)


Post a comment

Max64 says: Comply!
Sent 31 October 2016, 18h05
Alle volte è piccolo il mondo!
ciao Boss
Max

tignoelino says: RE:Comply!
Sent 31 October 2016, 20h26
Sai che piacere ritrovare Batman e Patrizia!!
Ciao, Max: ora non sei più esente da ferrate, ne ho addocchiate un paio vicino alle Tue parti.
roby

Max64 says: RE:Comply!
Sent 31 October 2016, 21h19
Quando vuoi batti un colpo!

danicomo says:
Sent 31 October 2016, 18h12
Complimenti...
Se ben motivato, ti fai ancora il tuo porco dislivello.....
Daniele

tignoelino says: RE:
Sent 31 October 2016, 20h34
Posti nuovi, 2 ore di auto, piuttosto, mi sarei suicidato.
Ciao, Doc

igor says:
Sent 31 October 2016, 18h14
Complimenti !!! Bravissimi !!! Tigno the man ! Grandi !

tignoelino says: RE:
Sent 31 October 2016, 20h35
Merito Tuo, Messner, ciao

Sent 31 October 2016, 20h40
BRAVI.. BRAVI....

tignoelino says: RE:
Sent 31 October 2016, 20h44
Grazie, Angelo, le mani, molto utili. Ciao

Angelo & Ele says: RE:
Sent 31 October 2016, 20h52
Immagino e poi taaaaanti anni fa arrampicai su una gran bella via di circa 400 metri, proprio al Rosso di Ribia...
Ciaooo...

tignoelino says: RE:
Sent 31 October 2016, 21h03
Non ho idea da dove Tu possa essere salito.

Angelo & Ele says: RE:
Sent 31 October 2016, 22h03
Neanche io... :-))

Dato che non ho una memoria di ferro (la via la feci circa 18 anni fà...!!!) sono andato a vedere la mia vecchia "Bibbia" arrampicatoria.

La via sale lungo le placche del versante esposto a Nord del ROSSO DI RIBIA.

Nome via: 9 Settembre
Apritori: Glauco Cugini, Ogi Ampi nel 1993
Roccia: Granito
Lunghezza: 380 metri (12 tiri)
Grado: 6a A1
Discesa: in corda doppia (7) con due mezze corde da 60 metri.
Utili Friend dallo 0 al 4 perchè la spittatura è mooolto lunga!

Avvicinamento:
Niva (956 mt.) - Cascine del Monte Barbone (1018 mt.) - Corte di Cevio (1335 mt.) - Alpe Cropia (1690 mt.) - Sassole - Fornaci di Cropia (2230 mt.)
Sull' altopiano a Fornaci di Cropia è presente un ometto in pietra.
Dall' ometto scendere brevemente a sinistra fino all'attacco della via.
Tempo avvicinamento: dalle 3 ore e mezza alle 4 ore e mezza a secondo del passo e dell' allenamento.... :-)

La via la ricordo molto impegnativa, non tanto per il grado quanto perchè la chiodatura, a volte, era piuttosto lunga e quindi psicologica.

Ricordo anche un' ambiente assolutamente e meravigliosamente selvaggio...
Veramente un gran bel ricordo in me...

Ciao Roby.

Angelo



tignoelino says: RE:
Sent 31 October 2016, 22h32
La nord era completamente innevata, ho visto solo una gran pietraia, ad occhio. Bei ricordi, vero?

Angelo & Ele says: RE:
Sent 1 November 2016, 09h44
Immagino che era innevata la pietraia...
Ma dalla vetta non credo sia possibile vedere la parete in questione dato che ho dimenticato di precisare che la suddetta via d' arrampicata sale si dal versante Nord della grande bastionata rocciosa, ma non arriva esattamente in cima al Rosso di Ribia.
Dalla fine della via spittata occorrono circa 30 minuti per giungere in cima ad una delle due vette.
Io, invece, scesi in doppia.

Bei ricordi... bei tempi...

Poncione says:
Sent 31 October 2016, 23h46
Bravi Lucia e Roby. Il Rosso di Ribia lascia sempre il segno.
Ciao

tignoelino says: RE:
Sent 1 November 2016, 20h34
Vero, Emi, bella soddisfazione. ciao

veget says:
Sent 1 November 2016, 09h22
Bravissimi! Lunga e "noiosa trasferta" ma,ben ripagata da un' escursione su una cima dal grande blasone....
Sicuramente, ne è valsa la pena!!!
Complimenti!
Ciao ;Lucia e Roby

Eu

tignoelino says: RE:
Sent 1 November 2016, 20h36
il percorso in auto, noioso, però ben ripagati. Ciao, Eu.
roby

cappef says:
Sent 1 November 2016, 14h40
complimenti Roby...siete grandi!
Ciao!

tignoelino says: RE:
Sent 1 November 2016, 20h37
Grazie, Flavio, veramente una bella cima. Ciao

micaela says:
Sent 1 November 2016, 19h55
Bravissimi, Roby e soci! Stupenda cima, in questa stagione poi: complimenti!
Ciao, Micaela.

tignoelino says: RE:
Sent 1 November 2016, 20h39
Se non venisse buio presto, saremmo arrivati a Costa.
Ciao, Mic, grazie.
roby

micaela says: RE:
Sent 1 November 2016, 20h40
Difatti: vi aspettavo, con le trappista al fresco!!!!

tignoelino says: RE:
Sent 1 November 2016, 22h11
mmhh, buone!!!!

GIBI says:
Sent 4 November 2016, 16h41
sempre staccata la catena sul tratto terminale della via normale ? ... io lì da solo mi ero arenato e dopo qualche tentativo avevo desistito !

ciao Giorgio

tignoelino says: RE:
Sent 4 November 2016, 17h48
Ora c'è una buona corda che aiuta il passaggio: cima da non fare in solitaria, a parer mio. Ciao, Giorgio.
roby


Post a comment»