Da Brienno al Monte Comana e al Monte Colmegnone


Published by GIBI , 17 January 2019, 13h27.

Region: World » Italy » Lombardy
Date of the hike:12 January 2019
Hiking grading: T3 - Difficult Mountain hike
Waypoints:
Geo-Tags: Gruppo Monte Generoso   I 
Time: 6:30
Height gain: 1835 m 6019 ft.
Height loss: 1835 m 6019 ft.
Route:Km. 21,2 > Brienno Madonna del Ronco, Brienno, Giumanell, Salmajù, Baita la Piculina, Cappella di Sant’Antonio, Costa Rovasa, Scala Santa, Sorgente Torbole, Monti Rogole di Sott, Alpe del Comune / Prà de la Curt, Pian d’Erba, Monte Comana, Alpe Comana, Pian d'Erba, Roccolo del Messo, Monte di Binate, Monte San Bernardo, Chiesa di San Bernardo, Alpe / Agriturismo San Bernardo, Monte Colmegnone, Punte Forcoletta, Vernu, Monti di Carate, Quena, Gisan, Schirela, Garuf de Schirela, Madonna de l'Eugeni, Pianello, Pien Lua, Carate Urio, Laglio, Brienno San Vittore, Brienno Carpino, Brienno, Brienno Madonna del Ronco.
Access to start point:Strada Statale Regina del Lago di Como uscita prima della galleria di Brienno.
Accommodation:Rifugio dei Murelli, Agriturismo Roccolo di San Bernardo, Agriturismo Alpe di Comana.
Maps:Strade di Pietra n° 1 Basso Ceresio, Lario Comasco, Val d'Intelvi, Mendrisiotto, Valceresio in scala 1 : 30000 e I Sentieri del Bisbino in scala 1 : 12500

Già qualche anno fa avevo percorso insieme al fido Rocky i ripidi sentieri che da Brienno portano al Pian d’Erba, quella volta nell'estate del 2014 fu un autentico bagno di … sudore ma anche quest’oggi che siamo invece alla metà gennaio e il sole alle 10 non si è ancora fatto vedere per raggiungere il Pian d’Erba dovrò comunque sudare le proverbiali sette camicie !

Partenza alle 10.20 dal parcheggio adiacente la Chiesa della Madonna del Ronco o dell’Immacolata ma in pratica dopo aver fatto un pur breve giro turistico del paese solo una decina di minuti dopo imboccando una stretta malmessa scalinata che mi porta ad attraversare una serie di orti privati prima di incrociare la vera e propria mulattiera del sentiero botanico che sale irta nel bosco, i segni presenti mettono decisamente nel dubbio ... gialli, arancio, rossi, blu, bianchi ... che poi però si esauriscono lasciando il posto a dei bolli bianchi con il numero 1 nel centro decisamente rassicuranti che ci accompagneranno per tutta la salita, a tratti si trovano anche alcuni alberi caduti da scavalcare o aggirare fino ad arrivare al punto d’inizio della “ Scala Santa “  … non che fino a qui la salita sia stata meno impegnativa ma questa linea di demarcazione forse sta a segnalare che da qui in avanti per espiare i peccati bisognerebbe salirla in “ ginocchio “ !
Una volta terminate le mulattiere scalinate il tracciato si trasforma in vero e proprio sentiero che passato da poco mezzogiorno mi porta finalmente ai Piani d’Erba dove vengo incuriosito dalla palina che indica il punto panoramico del Monte Comana ( mai salito ) che quindi raggiungo in una mezz'oretta, da qui la vista sul lago di Como è spettacolare e perciò lo consiglio anche per una semplice passeggiata con la famiglia partendo però dalla Valle d’Intelvi e non da Brienno !
Proseguo il mio giro scendendo all’Agriturismo dell’Alpe Comana per poi tornare sui miei passi sino ai Piani d’Erba dove passando per il Roccolo del Messo risalgo il ripido e instabile pendio che porta al Monte di Binate dopodiché per cresta raggiungo il Monte San Bernardo e la Chiesetta di San Bernardo scendo all’omonimo Alpe/Agriturismo e poco prima delle 14 sono in vetta ad un Monte Colmegnone sferzato come spesso accade da un vento gelido, qualche foto ed inizio subito a scendere verso il lago dividendo la parte iniziale del percorso con una coppia di simpatici escursionisti fino a che giunti ai Monti di Carate io mi fermo un quarto d’ora per la pausa pranzo mentre loro proseguono verso il lago, riprendo poi a scendere per la ripida mulattiera passando da Gisen e dalle cave di Schirela e alle 15.40 eccomi finalmente nel piazzale della Chiesa Parrocchiale di Carate Urio, per tornare invece all’auto non restano che fare i circa 5 km che mi dividono da Brienno ma anziché accogliere il suggerimento di Davide Van De Sfroos e prendere la mitica “ curiera “ proseguo a piedi su asfalto un poco sulla vecchia statale Regina e un poco sulla nuova e passando da Laglio e dalla famosa Villa Oleandra alle 16.50 eccomi di ritorno a Brienno stanco e in ritardassimo per un appuntamento che avevo con gli amici delle slot per le 16 vicino a casa ma soddisfatto anche per quest’ultima parte da “ turista “ dove ho scoperto angoli nuovi ed interessanti del nostro lago che passandoci invece in auto a volte sfuggono !

Giorgio



Escursione odierna di Km. 21,2

NB ... Tempi indicati soste escluse :

Brienno - Giumanell - Santella di Sant'Antonio - Pian d'Erba > 1h 30'
Pian d'Erba - Monte Comana - Alpe Comana - Pian d'Erba > 1h
Pian d'Erba - Monte di Binate - San Bernardo - Monte Colmegnone > 1h
Monte Colmegnone - Monti di Carate - Carate Urio > 1h 50'
Carate Urio - Laglio - Brienno > 1h


Hike partners: GIBI


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Slideshow Open in a new window · Open in this window

T2
T3
20 Apr 19
La scala Santa al Colmegnone · numbers
T3
T3
26 Jan 19
Colmegnone da Brienno · ivanbutti
T3

Comments (26)


Post a comment

Francesco says:
Sent 17 January 2019, 15h52
.Un'altra macchina da guerra !!!
La traversata Cernobbio Gravedona a quando ??

GIBI says: RE:
Sent 17 January 2019, 17h46
... nel senso che una volta casomai arrivato sarei da ricoverare al Moriggia-Pelascini ?

Sent 17 January 2019, 16h56
Partenza alle 10.20...???
...e hai fatto questo micidiale giro...???

Non ho parole...
Anzi no...
Una ci sarebbe...
MONUMENTALE...!!!

Bravissimo Giorgio e... prima o poi ti copierò questo giro... ma partendo a camminare alle 7,00 e portandomi nello zaino le mie Asics Kajano per gli ultimi 5 km. su asfalto...

Cari saluti...

Angelo

GIBI says: RE:
Sent 17 January 2019, 17h49
se vuoi risparmiare un po di asfalto ... una volta al Colmegnone si dovrebbe poter scendere direttamente anche in direzione Laglio ! ( prima o poi ci riprovo )

ciao Giorgio

danicomo says:
Sent 17 January 2019, 18h06
Girone, comply

GIBI says: RE:
Sent 17 January 2019, 20h06
Grazie Dani ... e pensare che doveva essere solo un giro per tirare l'ora di ritrovo con gli amici per la cena ... solo che all'ora stabilita ero ancora in giro nei boschi ... alla fine però fatto in tempo a fare bene entrambe le cose !

igor says:
Sent 17 January 2019, 18h23
Giorgione datti una calmata ! Grande !

GIBI says: RE:
Sent 17 January 2019, 20h11
Grazie Igor, di sicuro ... camminare mi piace e anche parecchio direi, ma oltre che nei boschi, su sentieri e mulattiere non disdegno neppure troppo anche l'asfalto ... inquinamento delle auto permettendo !

ciao Giorgio

blepori Pro says:
Sent 18 January 2019, 07h18
in effetti ogni volta che salgo al Colmegnone penso che dovrei salire da Nord, quindi mi hai dato l'ispirazione. Bel giro, grazie Giorgio.

GIBI says: RE:
Sent 18 January 2019, 12h44
Grazie a te Benedetto, sentieri wild che di sicuro ti piaceranno ma un po troppo imboscati per i miei gusti !

viso Giorgio

martynred says:
Sent 18 January 2019, 08h52
alla faccia!!! Grande Giorgio e grande fido!!!

GIBI says: RE:
Sent 18 January 2019, 13h15
Giornata intensa, prima il giro tra lago e monti ... poi garetta con i modellini a Cislago ... e infine cena sociale del club al Lupo de Lupis ( che penso tu conosca ) !

Per quanto riguarda il fido "Rockye" quelli dell'estate 2014 sono stati gli ultimi giri che sono riuscito a fargli fare prima che in novembre se ne andasse ...

ciao Giorgio

martynred says: RE:
Sent 18 January 2019, 13h18
ohh mi spiace, avevo capito che anche in questo giro ci fosse fido :(

Giornata TOP!

Camoscio says:
Sent 18 January 2019, 11h29
Bravissimo! Itinerario molto interessante. L'unica volta che sono stato al Colmegnone era coperto e non ho potuto vedere il panorama sul lago...

GIBI says: RE:
Sent 18 January 2019, 13h17
Grazie Camoscio ... motivo in più per tornarci al Colmegnone e godersi il panorama ma anche il Comana ( che non conoscevo ) è un bel balcone panoramico !

ciao Giorgio

Camoscio says: RE:
Sent 21 January 2019, 08h28
Hai perfettamente ragione, Giorgio!

Poncione says:
Sent 18 January 2019, 13h38
Grande Gio, giro lungo e super panoramico in cui hai pure "scoperto"cose nuove. Direi il massimo.

GIBI says: RE:
Sent 18 January 2019, 16h45
Grazie Emi, davvero bella giornata ma prima o poi devo riuscire a godermene una bella tranquilla e senza dover continuare a galoppare ... ma questo ... dipende solo da me !

ciao Giorgio

Menek says:
Sent 18 January 2019, 15h55
l'ennesimo girone ... che dire Gio, complimenti!

GIBI says: RE:
Sent 18 January 2019, 16h46
Grazie Dome ... modestamente ... girone da Champions !

ciao Giorgio

Simone86 says:
Sent 19 January 2019, 06h41
bell'anellone, da prendere spunto con partenza dal lago!

GIBI says: RE:
Sent 19 January 2019, 10h50
Grazie Simone ... bel giro, panorama sul lago nella primissima parte e nella discesa finale verso Carate ma imboscatissimo fino al Pian d'Erba ...

ugo says: 6 gite - 10 anni
Sent 19 January 2019, 14h08
In 5 o 6 gite e in 10 anni......ho fatto anch'io il tuo giro....ciao Giorgio...

GIBI says: RE:6 gite - 10 anni
Sent 19 January 2019, 14h26
... ma dai Ugo che alla mia stessa età magari facevi anche di più !

ciao ciao

Andrea! Pro says:
Sent 23 January 2019, 10h23
Bravo Giorgio,bel girone.
A!

GIBI says: RE:
Sent 23 January 2019, 13h20
Grazie Andrea ... sto già studiando una variante sul tema !

Giorgio


Post a comment»