Madone di Vogorno (2395 m)


Published by micaela , 25 May 2015, 22h58. Text and phots by the participants

Region: World » Switzerland » Tessin » Locarnese
Date of the hike:24 May 2015
Hiking grading: T4 - High-level Alpine hike
Waypoints:
Geo-Tags: CH-TI   Gruppo Cima dell'Uomo 
Height gain: 1450 m 4756 ft.
Height loss: 1450 m 4756 ft.
Route:Come waypoints e viceversa
Access to start point:Cugnasco - grande parcheggio ai Monti di Ditto (quota 1026 m) - dalla barriera, strada asfaltata sino ai Monti della Gana (1286 m)
Accommodation:Capanna Borgna (1912 m), della proprietà della Società Escursionistica Verzaschese), sempre aperta, con guardiano presente nei fini settimana (già ora, con un mese di anticipo rispetto al calendario!)
Maps:CNS 1313 - Bellinzona

"...Tanti gridi di passeri,
Tante danze nei rami,

Un anima si fa senza più peso,
I prati hanno una tale tenerezza,
Tale pudore negli occhi rivive,

Le mani come foglie
S' incantano nell' aria..."
              (Giuseppe Ungaretti)

              "Bel picco, al culmine di tre vaste e lunghe costiere cingenti tre valli."
                              (Giuseppe Brenna, Guida delle Alpi Ticinesi, vol. 2)

C' erano una volta Lepre e Camoscio, amici di scorribande per valli e monti.
In un periodo di carestia i due Messeri compari decisero di far visita alla signorina Cinciallegra, di buona compagnia quanto piacevole cinguettio.
Incontratisi in una vasta pianura decisero di puntare a qualche cima circostante in cerca di cibo.
Detto fatto: "Madone di Vogorno?" - proposero i due furbi maschietti.
"Ahi, ahi! Quello è il regno delle Aquile, e le mie ali sono troppo piccoline e deboli per sfuggire ai loro artigli!"
"Ce la farai, ti scortiamo noi, e guai all' Aquila rapace! Vedrai che bel posto: arrivata in Forcola scoprirai la potenza e bellezza del solitario  Madone, e le tue ali voleranno senza fatica!" 
Canta senza pausa Cucù. "Brutto ladro di nidi dal canto noioso e banale! Canta, canta che ti scoverà Volpe, e ti cucinerà arrosto con contorno di patatine fritte!"
Lepre, Camoscio e Cinciallegra, chi correndo, chi saltando, chi volando, veloci giunsero per verdi prati e boschi di resinosi sino in Forcola (1709 m), lasciando alle loro spalle il basso regno delle nebbie di pianura per l' alto regno del sole.

In Forcola, prime domande:
"Il Passaggio, il Passaggio dov' è? Il Canalino, il Canalino qual è? Il Passo, il Passo già c' è?"
I tre seguono il sentiero che conduce in capanna Borgna, sperando di incontrare Volpe, che abita quassù e che conosce il terreno come le sue tasche!
Il più pesante dei tre, Messer Camoscio, con fierezza! crea gradini in tre successivi nevai duri come roccia, per permettere un passaggio agevole ai suoi amici.
Capanna raggiunta, breve pausa, niente Volpe. Sarà sicuramente sulle cime in cerca di cibo. Vedrete l' incontriamo di sicuro! 

      "A S i pendii erbosi raggiungono quasi la vetta; a NW c' è una precipite parete rocciosa;
       a NE si alternano scogliere rocciose a favolosi terrazzi prativi."
                    (Giuseppe Brenna)

In capanna, domande, e domande ancora. Il Passo s' indovina, e ci guidano i doppi segni bianco e rosso-blù.
Il Passaggio? Il Canalino? Tranquilli! capiremo meglio arrivati al Passo, la Bocchetta Cazzane (2104 m).
Bocchetta raggiunta,  Messer Camoscio, con lunghe zampe e zoccoli sicuri cerca il passaggio per accedere alla cresta iniziale ("scogliere rocciose") e in seguito ai larghi, dolcissimi prati ("favolosi terrazzi prativi").
Vola Aquila dalle larghe ali lassù nell' azzurro del cielo.
Volpe, Volpino gentile non c' è...Chissà dov' è?
Sarà sulla cima, ridendo di noi! Vedrete, l' incontriamo di sicuro!

Qui lascio la parola ai furbi maschietti, più bravi nel descrivere percorso e dettagli tecnici.
Dico solo che furono variati quanto piacevoli, non particolarmente difficili ma adrenalinici!
Volendo...potevo volare sino in cima, ma senza la mia sicura scorta, artigli d' Aquila e denti aguzzi di Volpe avrebbero fatto di me un succulento boccone!
Ci accompagnano sempre più scuri, minacciosi nuvoloni e folate di nebbia. Freddino, quassù!

Passaggio scoperto, Canalino risalito, canale finale con bell' arrampicata su roccia solida:
Madone, siam qui! "Bel picco!"
Collane di cime ci attorniano, che nominiamo e ammiriamo felici.
Abbracci, risate, spuntino, libro di vetta.
Freddino quassù! Speriamo di schivare la pioggia!
Volpe, Volpino, ma dove ti sei cacciato?
T' incontreremo scendendo, in un canale troppo ripido per noi tre, ma ti nasconderai, veloce...

Cinciallegra cinguetta il suo repertorio canoro volando di roccetta in ciuffo d' erba...
Grazie Ale, grazie, Emiliano, di aver condiviso con me questo bellissimo percorso, questa stupenda cima!


Poncione
Bella cima il Madone, la cui difficoltà principale sta nel reperire l'accesso giusto per balzargli in groppa: ce n'è per tutti i gusti... canali erbosi o sfasciumi mobili, ostacoli rocciosi (un po' marciotti e poco affidabili a mio avviso) da scalare e/o aggirare. Nel nostro caso è stato utile un canale erboso raggiunto lateralmente dopo due tentativi andati a vuoto dalla bocchetta di Cazzane, da cui abbiamo dovuto abbassarci sul lato sud benchè forse anche a nord si potesse passare tra i rododendri. Raggiunta con questa bella rampa l'ampio crestone erboso siamo rimasti sul versante sud puntando una bella ganna che ci ha portati sotto l'edificio sommitale, dove un bel canalino roccioso (facili passaggi di I°) tra le due cime ci ha infine portati in vetta.
 Questo gruppo di cime, non c'è nulla da fare, offre sempre situazioni e panorami stupendi ed è difficile resistervi francamente...
Felice d'aver recuperato la "cinciallegra" Micaela ed aver condiviso col solito impagabile "camoscio" Ale.


froloccone
 OHHHHHH Madone!!!!!!!!! Già salito 3 anni fa,con poca esperienza e con la convinzione di essere sul Vogorno.............Gigi,ma dalla cima non dovrebbe vedersi il Lago di Vogorno?????? BOOOOOO???? Da quel comico e "fantozziano"esordio,la passione per la montagna è cresciuta in maniera esponenziale,tanto che ci sono tornato molto volentieri,ma questa volta per andarci sul serio.  La prima volta ,attraversammo  i maniera noiosa e scomoda,tutte le sue pendici,per salire su i pascoli di Pianca e poi per cresta e aggiramenti vari, fummo in vetta.Questa volta,volutamente dalla Bocchetta di Cazzane(guardate oltre e vi brilleranno gli occhi). Il resto,lo dice Emiliano....................  Bello il Madone,il meno ricercato del gruppo,ma sicuramente il primo per me!!


Hike partners: Poncione, froloccone, micaela


Gallery


Slideshow Open in a new window · Open in this window

T4
2 Nov 15
Madone - 2395 m · irgi99
T4 I
T4 I
18 Jun 17
Madone di Vogorno 2395mt · giorgio59m (Girovagando)
T4-
18 Nov 11
Madonetto 2163 · Regula52
T4+
21 May 16
Pizzo di Vogorno 2442m · igor

Comments (31)


Post a comment

Menek says:
Sent 25 May 2015, 23h03
Anche qua tutto molto bello... ed in più il trio malefico/benifico è ricomposto!
Bravi. Menek

micaela says: RE:
Sent 26 May 2015, 09h50
Grazie mille, Menek!
...Il trio ha già in mente altre malefiche mete!
Ciao, Micaela

danicomo says:
Sent 26 May 2015, 08h24
Posti bellissimi..
Complimenti a Micaela per il dislivello, dopo i riposi invernali...
PS: un po' più convinti che la Verzasca sia praticabile a Giugno?

micaela says: RE:
Sent 26 May 2015, 09h55
Grazie, Daniele!
Vedere, sbucando dal bosco, il Pizzo, semplice, pura curva nell' azzurro fa andar le gambe da sole!
Ciao, Micaela

Poncione says: RE:
Sent 26 May 2015, 13h38
Ciao Dani,
di neve non sembra ma ce n'è ancora un bel po' a nord, comunque non tarderà molto a sciogliersi se va avanti così. :)


Sent 26 May 2015, 08h56
COMPLIMENTI al magico Trio...

Gran bella cima e gran belle foto, condite dalle melodie delle parole di Micaela... BRAVI!

micaela says: RE:
Sent 26 May 2015, 09h58
Grazie, Ele e Angelo!
Montagna e amicizia condivise, una giornata da riporre nel cuore!
Ciao, Micaela

Sent 26 May 2015, 09h07
Complimenti a tutti e tre i personaggi :-)
Lepre, Camoscio e Cinciallegra.
Bel giro, gran bella vetta.
Ciao

micaela says: RE:
Sent 26 May 2015, 10h02
Complimenti graditi, grazie, Giorgio!
Cinciallegra per un giorno.

tapio says:
Sent 26 May 2015, 09h13
Complimenti Cinciallegra, Camoscio e Lepre. Il Madone non ha nulla da invidiare ai suoi cugini vicini; meta di gran pregio, e onore a voi per avergli fatto visita.

Ciao, Fabio

micaela says: RE:
Sent 26 May 2015, 10h08
Grazie, Fabio!
Sono molto felice di aver reso onore a questa stupenda cima.
E visitarla in squisita, ridente compagnia aggiunge pregio alla camminata!
Ciao, Micaela

Poncione says: RE:
Sent 26 May 2015, 13h40
Grazie Fabio,
hai proprio ragione: non ha nulla da invidiare alle altre del gruppo, comunque tra tutte è una gran bella lotta, a prescindere dal nome o dall'altezza.

Ciao

tanuki says:
Sent 26 May 2015, 12h11
Bellissimo racconto...e bellissima avventura!
Mi sono davvero divertita a leggere (e rileggere) il report... ma sono certa che voi vi siete divertiti ancora di più a "viverlo".

Cosa dire? Aspetto con ansia le prossime avventure di Cinciallegra, Camoscio e Lepre!!!!

micaela says: RE:
Sent 26 May 2015, 12h54
Grazie per le sonore tue risate!
Sappi però che i tre compari sono trasformisti e che li ritrovi magari sotto le spoglie di Ragioniere, Doganiere e Barbiere, ah ah ah!
Ciao, Micaela

tanuki says: RE:
Sent 26 May 2015, 13h10
L'importante è non ritrovarvi nelle vesti di Venditore Enel, Rappresentante Folletto e Callcenterista di Telecom Italia...

...ma sono certa che, anche in questo caso, sarebbe un vero piacere leggere le vostre avventure ;)

Poncione says: RE:
Sent 26 May 2015, 13h42
Hai dimenticato il cinghiale della Valganna... gruf! :)))

Poncione says: RE:
Sent 26 May 2015, 13h43
Grazie Sigo,
ora non ti resta che provare - pian pianino - ad alzare il tiro (dopo l'anello del salotto, sia ben chiaro)...

Ciao

Sent 26 May 2015, 18h24
Sempre in giro, Voi Beati. Non conosco questi
luoghi ma, direi, bellissimi. A presto, ciao

micaela says: RE:
Sent 26 May 2015, 18h39
Sai, basta affidarsi alla follia di questi due, e la meta sorprendente e bella salta fuori!
Ciao! Micaela

tignoelino says: RE:
Sent 26 May 2015, 19h37
Ah, ah, ho avuto il piacere di conoscerli!!

froloccone says: RE:
Sent 28 May 2015, 18h58
Piacere tutto nostro!!!!

micaela says: RE:
Sent 28 May 2015, 19h38
Ha ha! Non conosci ancora me!!!!!!!

igor says:
Sent 26 May 2015, 18h27
Bravi complimenti il Madone é una bellissima montagna avete scelto bene ciao igor

micaela says: RE:
Sent 26 May 2015, 18h41
Grazie mille, Igor!
Ciao, Micaela

Simone86 says:
Sent 28 May 2015, 22h44
Mitici! si inizia presto quest'anno a tirare in alto eh!?

Poncione says: RE:
Sent 29 May 2015, 23h00
Eh sì, Simo.
Se ripenso all'anno scorso, quando a giugno era ancora pieno di neve da far paura...

Ciao

veget says:
Sent 30 May 2015, 21h52
Complimenti Micaela & Company,
Ambiente di grande fascino, che conosco essendo salito per la prima volta (giugno 1999) al Vogorno passando alla base del Madone.... ed in seguito alla cima dell'Uomo, transitando dalla stupenda capanna Borgna.... Grazie per le numerose belle foto che mi permettono di rivedere quei luoghi... compresa la "cinciallegra" (a proposito:la rivedo con piacere) la quale allieta con il suo cinguettio quel magnifico anfiteatro.... I presenti....
Buona continuazione a Tutti....
Ciao ciao
Eugenio

P. S. perdonate il ritardo,,, ma avendo "gironzolato" per parecchi giorni. Solo dal mio rientro il 26/, ho iniziato ad inviare, commenti ai molti amici che nel frattempo pubblicavano,,....piano ,piano eccomi arrivato a Voi.



micaela says: RE:
Sent 31 May 2015, 08h42
Grazie per il bel commento, caro Eugenio!
Felice di rileggere la tua gentile firma!
Un abbraccio a te ed a Giancarla (sempre in forma...la moka?!!!)
Ciao, Micaela

Adventurer says: olèè
Sent 10 May 2016, 15h31
Grandi ragazzi,ho ripetuto la vostra variante 2 giorni fa,ed ho trovato il canalino di accesso alla cresta al secondo tentativo,al primo mi sono ritrovato sul primo sperone sopra la Bocchetta di Cazzane =) purtroppo la visibilità quel giorno era moolto variabile ma forse ha reso il tutto più magico =)

micaela says: RE:olèè
Sent 10 May 2016, 15h53
E olàààà, Adventurer!
Peccato non aver fotografato e scritto del tuo Madone!
Hai cercato come noi un passaggio sul primo sperone, poi trovato "il" canalino: complimenti!
Avrai trovato neve, penso: dal piano di Magadino e dal Ceneri se ne vede ancora.
Com' è? Che difficoltà? Sempre interessante saperlo!
Ciao, buone uscite a te.
Micaela

Adventurer says: RE:olèè
Sent 13 May 2016, 13h33
Ciao michaela,hai ragione a breve inizierò anch'io a pubblicare foto e relazioni,in realtà la neve non è stata un problema,era presente solo sul pendio sud sotto la vetta e qualche chiazza in cresta,confermo t4 come difficoltà ed il primo grado per i passaggi finali.cmq ci tornerò presto in quelle zone!!
Grazie,altrettante =)
Francesco


Post a comment»