COVID-19: Current situation

Piz Surgonda mt.3196


Published by diego , 26 February 2014, 22h47.

Region: World » Switzerland » Grisons » Oberengadin
Date of the hike:23 February 2014
Snowshoe grading: WT3 - Demanding snowshoe hike
Waypoints:
Geo-Tags: CH-GR 
Time: 7:00
Height gain: 1000 m 3280 ft.
Height loss: 1000 m 3280 ft.
Route:La Veduta - Q. 3190 - piz Surgonda 3196
Access to start point:Chiavenna - Malojapass - Silvaplana - Julierpass

Finalmente buone notizie meteo per il fine settimana decidiamo quindi di puntare in alto.. per la precisione ai 3.200 quasi del piz Surgonda.. Lasciamo l'auto poco dopo lo julierpass, al parcheggio all'imbocco della val d'Agnel veniamo accolti da un gelido -15. Raggiunti dal sole ci incamminiamo seguendo le tracce dei tanti sci-alpinisti presenti in zona, che si disperderanno poi sui vari itinerari che la vallata offre, tutti molto interessanti, dal Campagnung al più impegnativo piz d'Agnel. Aggirato il Corn Alv, il percorso inizialmente in falsopiano comincia a salire più decisamente verso la ben visibile anticima, che decidiamo di salire per evitare il traverso, comunque fattibile senza problemi. Raggiungiamo la cima dopo più di 3 ore, stanchi ma ripagati da una grandiosa visuale a 360. In discesa tagliamo i ripidi pendii sotto la cima imitando (ed un po' invidiando) gli sciatori che disegnavano eleganti curve nella neve ormai trasformata da un sole primaverile, che ci accompagna nella lunga discesa in questo ambiente spettacolare.     
con Max e Stefano  


Hike partners: diego


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Open in a new window · Open in this window


Comments (4)


Post a comment

beppe says:
Sent 27 February 2014, 06h29
Bravo Diego fantastico il Piz Surgonda.
Ciao
Beppe

diego says: RE:
Sent 27 February 2014, 20h30
ciao Beppe la cima l'abbiamo scelta anche grazie alla vostra relazione, informazioni ottime come al solito!

danicomo says:
Sent 27 February 2014, 11h18
Bellissimo, bravi.
Non pensavo fosse ciaspolabile e vedendo le foto pare non sia necessaria neppure nessuna attrezzatura particolare e i pericoli oggettivi siano ridotti.
Daniele

diego says: RE:
Sent 27 February 2014, 20h29
ciao danicomo, anche a me pareva strano poter salire a 3.200 con le ciaspole, invece si può... non ci sono particolari pericoli, un occhio al traverso a seconda delle condizioni.. Per il resto una gran bella ciaspolata in un ambiente spettacolare.. vedi la bella relazione di Beppe e soci per altre info ciao!


Post a comment»