COVID-19: Current situation

Punta di Mezzo del CdF - giro e vetta


Published by Serzo , 6 April 2021, 11h35. Text and phots by the participants

Region: World » Italy » Lombardy
Date of the hike: 3 April 2021
Hiking grading: T3 - Difficult Mountain hike
Climbing grading: I (UIAA Grading System)
Waypoints:
Geo-Tags: I 
Time: 6:30
Height gain: 1000 m 3280 ft.

Ciascuno partendo a piedi dal proprio domicilio e/o residenza, ci ritroviamo ad Avigno all’inizio del sentiero Noseda, saliamo a Velate e ci inoltriamo nella valletta scavata dal Rio Vellone (marmitte dei giganti). Raggiunta la partenza della funicolare abbandonata per l’albergo del Campo dei Fiori, passiamo sotto la mitica scalinata e poco dopo  arriviamo al borgo del Sacro Monte. Da qui Pizzelle Alte, Pizzelle, poi variante non segnalata verso la Grotta dell’Orso e il settore ABC della palestra di arrampicata. Appena entrati nell’omonimo canalone, ci portiamo sulla destra e imbocchiamo il canalino della Rudera, circa 20 metri di primo grado ripidi ma non esposti da percorrere in opposizione, che terminano contro una paretina attrezzata con corda fissa (altrimenti II): da qui si può uscire indifferentemente a destra o a sinistra, per sbucare al piazzale della batteria dopo aver ammirato il Fungo dall’alto.
Su asfalto raggiungiamo lo spiazzo panoramico sotto il cancello di ingresso al Parco Schiaparelli (quasi irriconoscibile dopo le tempeste dell’autunno scorso), e utilizzando il sentiero recentemente tracciato saliamo in vetta alla Punta di Mezzo. Presa la bellissima cresta panoramica verso Ovest, non troviamo il sentiero diretto di collegamento al sentiero 1 e quindi restiamo sullo spartiacque, da cui poi scendiamo ripidamente alla depressione del Merigetto. Lato Brinzio, seguendo i bolli rossi e gialli sugli alberi, in ambiente molto tranquillo e su fondo ravanoso arriviamo a Fontana Rossa, dove troviamo il sentiero che sale da Castello Cabiaglio: lo seguiamo verso Est tra vari saliscendi, superiamo l’Or de La Bianca e il bivio per Sass Scurbatt e, progettando uscite future (non proprio tutte “sanissime”), chiudiamo l’anello parziale al Passo delle Pizzelle, da cui rientriamo comodamente in città passando per la via delle Cappelle.
Piacevole escursione nel massiccio del Campo dei Fiori, dove c’è sempre qualcosa di interessante da fare.

Hike partners: froloccone, Serzo, Giansa


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Open in a new window · Open in this window


Comments (6)


Post a comment

Sent 6 April 2021, 15h12
Bel giro alla ricerca dell'aglio ursino, particolare è la discesa del canale della Fontana Rossa.

Serzo says: RE:
Sent 6 April 2021, 16h16
Aglio dappertutto, in particolare come al solito sul lato N del monte (sicuramente ci sarà un motivo).

Molto bello l'ambiente durante la discesa alla FR, non lo conoscevo proprio, con questa luce primaverile il contrasto tra le foglie, l'aglio e gli affioramenti calcarei è davvero scenografico.

Menek says:
Sent 6 April 2021, 17h14
Bel giro in posti a voi cari...
ciaooo
Menek

Serzo says:
Sent 6 April 2021, 17h51
Cari ed economici al tempo stesso. Soprattutto per chi li ha a km zero ;-)

Poncione says:
Sent 7 April 2021, 22h50
Sempre magnifico...

Serzo says: RE:
Sent 7 April 2021, 23h25
Sempre lui, sempre nuovo, non ci stanca mai :-)


Post a comment»