Bernina - 4049 m


Published by irgi99 , 29 August 2017, 17h05.

Region: World » Italy » Lombardy
Date of the hike:26 August 2017
Hiking grading: T5 - Challenging High-level Alpine hike
Mountaineering grading: AD-
Climbing grading: III (UIAA Grading System)
Waypoints:
Geo-Tags: CH-GR   Piz Bernina   Bernina-Gruppe   I 
Time: 2 days
Height gain: 2260 m 7413 ft.
Height loss: 2260 m 7413 ft.
Route:30 km
Access to start point:Da Sondrio, imboccare la strada per la Valmalenco. Raggiunto il paese di Chiesa in Valmalenco, si svolta a destra in direzione di Lanzada e si prosegue fino a Campo Moro, dove si parcheggia.
Accommodation:Rifugio Carate (q. 2636 m) - Rifugio Marinelli (q. 2813 m) - Rifugio Marco e Rosa (q. 3609 m)
Maps:KOMPASS N. 93 - Bernina-Sondrio 1:50000

Bagaj che avventura... un viaggio....
Partiamo da Campo Moro alle 8,15 diretti al Rifugio Marco e Rosa. Arrivati al Passo Marinelli perdiamo un bel po' quota per mettere piede sul Ghiacciaio Scerscen.... o di quello che ne rimane...
Più che su un ghiacciaio mi sembra di essere in un vero e proprio labirinto: quella che avrebbe dovuto essere una "semplice" traversata quasi pianeggiante su neve, si è rivelata un continuo su e giù, avanti e indietro, dentro e fuori tra i buchi. Finalmente arriviamo alla base del Canalone della Cresta Guzza, purtroppo non in condizioni (è un fiumeeee!!!). Il superamento della terminale avviene senza particolari problemi, basta stare un attimo all'occhio. I problemi arrivano dopo... Per raggiungere l'agognato attacco della ferrata abbiamo perso un sacco di tempo su un ripido pendio di ghiaccio dove scaricava quasi continuamente... sembrava quasi di essere puntati da una mitragliatrice. Erano solo 50/60 mt... ma sono stati interminabili... 
Finalmente tra mille imprecazioni riusciamo a trovare l'attacco della ferrata, che risaliamo in conserva e con la longe: non è molto sicura, gli ancoraggi si muovono tutti...
Dopo 7,30h scorgiamo la Marco e Rosa: che bella visione!!!
La notte trascorre pressochè insonne: il nostro vicino di branda russa come se non ci fosse un domani!
L'alba è davvero unica...: una di quelle che non mi scorderò mai più!!
La cresta la troviamo quasi tutta di roccia, con qualche pezzo su neve: mannaggia, siamo costretti ad arrampicare ramponati... Alle h9,00 siamo in vetta al 4000 più orientale delle Alpi: ci hai dato del filo da torcere nè!! 
Breve pausa e subito giù per affrontare la luuuuuuuunga discesa....



Da Campo Moro (q. 1934 m), seguire il sentiero segnalato per il Rifugio Carate Brianza (q. 2636 m). Dal Rifugio, si raggiunge, in breve, la Bocchetta della Forbici (q. 2636 m), dalla quale si apre un panorama mozzafiato sulla triade Roseg, Scerscen e Bernina. 
In leggera discesa, si perviene all'ampio anfiteatro racchiuso dalle Cime di Musella e dalla Bocchetta di Caspoggio. Da qui, inizia la ripida risalita verso il Rifugio Marinelli-Bombardieri (q. 2813 m).
Tra pietraie e instabili detriti, proseguire alle spalle del Rifugio fino al Passo Marinelli Occidentale (q. 3014 m), dove si abbandona sulla destra la traccia per la Bignami. Proseguire, dunque verso sinistra. Dal Colle, occorre perdere quota per portarsi sul Ghiacciaio di Scerscen Superiore. Facendo attenzione ai numerosi crepacci (molto aperti in tarda stagione), attraversare il ghiacciaio tenendosi piuttosto in alto. Superato l'imbocco del Canale della Cresta Guzza, facendo molta attenzione, portarsi verso la base dello sperone roccioso al cui vertice è posto il Rifugio Marco e Rosa e attraversare la crepaccia terminale. Risalire il Canale costeggiando le rocce dello sperone sopracitato fino all'attacco della ferrata (rocce bianche)
Raggiunto il Rifugio Marco e Rosa (q. 3609 m), risalire il ripido ghiacciaio alle sue spalle, puntando all'attacco dell'evidente cresta rocciosa (bollo giallo). 

In caso di scarso innevamento, la salita alla vetta si svolge su terreno misto: tratti di cresta rocciosa (difficoltà fino al III UIAA) si alternano a tratti su neve. Lungo la cresta sono presenti numerose soste e anche alcuni spit, pertanto è possibile farsi sicura ed, eventualmente, attrezzare delle doppie per la discesa.

Dopo essere passati per la cima italiana (PUNTA PERRUCCHETTI o LA SPEDLA q. 4020 m), si perde leggermente quota e si superano le ultime e facili roccette (II) che conducono alla vetta (q. 4049 - 2/2,30 ore dalla Marco e Rosa).

CONDIZIONI AL 27/08/17:
  • il ghiacciaio d scerscen superiore è un vero e proprio labirinto tra crepacci: occorre fare molta attenzione in questo tratto. I ponti tengono sì e tengono no, pertanto consiglio, se possibile, di nsaltare :);
  • il canalone di neve tra la Marco e Rosa e la Cresta Guzza non è in condizioni, in quanto è un vero e proprio fiume che scarica;
  • un punto molto critico e pericoloso è dal Ghiacciaio raggiungere l'attacco della ferrata: il canale scarica in continuazione, inoltre bisogna superare un tratto molto ripido su ghiaccio vivo (utili chiodi da ghiaccio per assicurarsi soprattutto in discesa);
  • la ferrata non è molto sicura, infatti abbiamo preferito salire rimanendo in conserva (oltre che utilizzare la longe);
  • il ghiacciaio che dal marco e rosa conduce all'attacco  della cresta è chiuso e in buone condizioni;
  • la cresta che porta in vetta al Bernina è diventata una vera e propria via di arrampicata (III): solo pochi tratti su neve;
  • in discesa è possibile effettuare una doppia prima dell'ultimo saltino roccioso (primo tiro in salita) e scendere direttamente sul ghiacciaio.
  • in condizioni ideali la difficoltà si aggira sul PD+, ma, a causa delle pessime condizioni del ghacciaio di scerscen superiore e della cresta di misto, mi sembra più giusto assegnare un AD-.

con Dany, Fra, Peru e Vale.

Hike partners: irgi99


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Slideshow Open in a new window · Open in this window

T4- PD+ III
2 Jul 16
Via Normale al Piz Bernina · mattia
PD+ II PD-
T3
21 Oct 18
Punta Marinelli · cai56
T3+
8 Jul 17
punta marinelli 3181m · pasty
T5+ AD III

Comments (39)


Post a comment

igor says:
Sent 29 August 2017, 17h23
B
R
A
V
I
S
S
I
M
I

Spettacolo,ciaoo

irgi99 says: RE:
Sent 29 August 2017, 17h48
Ciao Igor! Grazie! A parte le condizioni un po' pessime del ghiacciaio in basso tutto spettacolare!
Irene

Sent 29 August 2017, 17h29
....dopo il Disgrazia, il Bernina....che accoppiata!!!!
Super Irene!!! Tantissimi complimenti a te a ai tuoi compagni di scalata!!!!
Bellissime le foto...
Ciaooo
Graziano

irgi99 says: RE:
Sent 29 August 2017, 17h50
Grazie!! Eh sì mi hanno fatto questa proposta e... non ho saputo rifiutare... :)
Irene

danicomo says:
Sent 29 August 2017, 18h16
A questi ritmi a 30 anni non ti rimane nulla da fare...., bravissimi.

Sent 29 August 2017, 18h40
Non mi resta che ripetermi ... chapeau !!!

Anche 35 anni fa gli ancoraggi non "ancoravano" molto! La cresta invece ho avuto la fortuna di trovarla completamente innevata ... uno spettacolo.
Ora però prenditi una pausa, magari un po' di mare ... altrimenti come dice Daniele a 30 anni dovrai cambiare hobby come Bonatti (in realtà non l'ha mai cambiato, ha solo abbassato il tiro).

Ciao
Aldo

irgi99 says: RE:
Sent 29 August 2017, 22h11
Ciao Aldo! Grazie mille ma il merito è anche dei miei due capicordata! Infatti noi pensavamo di trovarla decisamente più innevata....
Dai, spero di no... comunque adesso che ricomincerà la scuola vedrai che sicuramente andrò moooooooolto meno!

ciao
Irene

beppe says: Fantastico
Sent 29 August 2017, 18h44
Complimenti bravissimi
Ciao
Beppe

irgi99 says: RE:Fantastico
Sent 29 August 2017, 22h12
Ciao beppe grazie!

Max64 says: Bravissimi
Sent 29 August 2017, 19h22
Inarrestabili
very very good
ciao Irene
Max

irgi99 says: RE:Bravissimi
Sent 29 August 2017, 22h14
graziee! bellissima esperienza
ciao
Irene

Daniele66 says:
Sent 29 August 2017, 20h08
We irene che stagione. .....Complimenti. ..Daniele 66

irgi99 says: RE:
Sent 29 August 2017, 22h15
già quest'anno è stato proprio un bell'anno! ma adesso però ricomincia la scuola...
Irene

ivanbutti says:
Sent 29 August 2017, 20h58
Bravissima, tu e tutti. Appoggio quanto detto da Daniele (danicomo) e Aldo (grandemago); se continui così tra un pò devi passare agli ottomila .... scherzi a parte continua così.
Ciao, Ivan

irgi99 says: RE:
Sent 29 August 2017, 22h16
nono che 8000 quelli li lascio ad altri!!! ahah io mi accontento delle nostre bellissime alpi!!
ciao Irene

saimon says:
Sent 29 August 2017, 21h37
bellissimo tour e complimenti. bellissime foto.
a presto saimon

irgi99 says: RE:
Sent 29 August 2017, 22h16
grazie!
ciao
irene

Poncione says:
Sent 29 August 2017, 21h48
Inarrestabili Irene e Soci.
In queste condizioni credo vi siate veramente superati.

irgi99 says: RE:
Sent 29 August 2017, 22h17
ciao! Grazie
In realtà in alcuni punti ero bella presa! ahah
Irene

Simone86 says:
Sent 29 August 2017, 21h51
wow grandissimi davvero, non certo una situazione ghiaccio/neve favorevole. Ormai siete di un altro pianeta!

irgi99 says: RE:
Sent 29 August 2017, 22h18
nono non esageriamo... le condizioni non erano proprio belle e se lo avessimo saputo prima avremmo cambiato meta...
grazie ancora,
Irene

Sent 29 August 2017, 22h43
Complimentoni!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Ciao
ALE

irgi99 says: RE:
Sent 30 August 2017, 05h23
Grazie mille!!!
ciao
irene

GAQA says:
Sent 30 August 2017, 06h47
Ciao Irene, tanti complimenti, formidabile anche questa volta.
La sequenza di foto all'alba un spettacolo ! Grande :):)
Ciao Alessandro

irgi99 says: RE:
Sent 30 August 2017, 18h25
Ciao Alessandro! Grazie! Sì, l'alba è stata proprio mozzafiato!
Irene

martynred says:
Sent 30 August 2017, 07h43
Grandissima Irene!!!!
Le condizioni credo sia poco belle ovunque, ma ce l avete fatta! Complimenti!!!!
Continua così che a 30 forse i ghiacciai non ci sono più!

irgi99 says: RE:
Sent 30 August 2017, 18h25
ahhaha potrebbe essere un buon pretesto!
Grazie!
Irene

cristina says:
Sent 30 August 2017, 15h05
Eccezionale......A 30 andrai in pensione dalle montagne avanti così....

irgi99 says: RE:
Sent 30 August 2017, 18h27
nono non credo proprio... :)
Irene

Menek says:
Sent 30 August 2017, 21h59
m'inchino...

irgi99 says: RE:
Sent 31 August 2017, 08h12
nono non esagerare!! dopo questa uscita ho capito che ho ancora tantooooo da imparare... infatti io ringrazio tantissimo i miei 2 capicordata!!

gebre says: Bravissima
Sent 31 August 2017, 07h19
Complimenti per la cima, purtroppo i ghiacciai sono in condizioni sempre peggiori.

Prima dell'inizio della scuola ci sarebbe tempo per fare il Piz Roseg.....te lo consiglio!!!

Buone escursioni!
Alberto

irgi99 says: RE:Bravissima
Sent 31 August 2017, 08h15
grazie! Si, le condizioni del ghiacciaio (almeno quello di scerscen) erano davvero pessime. Dalla marco e rosa al bernina non male però (a parte la cresta non più di neve...)
eheheh il roseg.... un giorno arriverà il tempo anche per lui... :)
buona montagna
Irene

zar says:
Sent 31 August 2017, 11h50
...bravissima Irene e bravissimi i tuoi soci!!!
Quanta passione e quanto ardimento.
Ciao
Luca

irgi99 says: RE:
Sent 31 August 2017, 13h53
Sì, soprattutto i miei soci! Grazie!!!!
ciao
Irene

GIBI says:
Sent 31 August 2017, 22h16
Grande Irene,
anche il mio socio Claudio che è più tecnico dice di farti i complimenti perché hai fatto una ottima relazione sulle condizioni complessive della salita dando una ottima valutazione in AD- III

compliimenti a te e soci

Giorgio

irgi99 says: RE:
Sent 1 September 2017, 08h40
Ciao Giorgio! Grazie mille... anche al tuo socio! :)
Nel dare le valutazione dei gradi ho sempre paura di o esagerare o dare un po' meno di quello che è realmente...
Irene

alexandrap says: Conferma con aggiunta...
Sent 1 September 2017, 12h33
...scrivo da parte di un'altra cordata che ha fatto lo stesso giro nello stesso finesettimana, rinunciando però alla cima per poter ridiscendere il canalone prima: tutto esattamente come descritto in questo utilissimo resoconto (almeno fino al marco e rosa), sottolineerei però il fatto che le scariche di sassi, continue nel pomeriggio, erano comunque presenti a tutte le ore tanto che di un'altra cordata, tra la sera prima e il mattino dopo, ben due membri sono stati portati via da due diversi elicotteri per i colpi dei sassi. Giusto per non minimizzare

irgi99 says: RE:Conferma con aggiunta...
Sent 1 September 2017, 13h47
sisi confermo: le scariche hanno continuato per tutto l'arco della giornata.... alla fine il vero problema non è stato dalla marco e rosa alla cima del bernina ma dal ghiacciaio all'attacco della ferraa


Post a comment»