COVID-19: Current situation

25 Aprile ... la nebbia agli irti colli piovviginando sale da Rovio al Monte Generoso


Published by GIBI , 25 April 2017, 23h52.

Region: World » Switzerland » Tessin » Sottoceneri
Date of the hike:25 April 2017
Hiking grading: T2 - Mountain hike
Waypoints:
Geo-Tags: CH-TI   I   Gruppo Monte Generoso 
Time: 5:45
Height gain: 1250 m 4100 ft.
Height loss: 1250 m 4100 ft.
Route:Km. 22 > Rovio, Cappelletta del Soldino, Roncaccio, Valle Carbonera, Pianelle, Alpe di Melano, Mostracù, Zocascia, Bellavista, Tiralocchio, Pianca Comune, Piancone, Fiore di Pietra, Vetta del Monte Generoso, Sella Piancaccia, Camoscia, Passo Crocetta, Cima Crocetta, Casermetta Guardie di Confine, Costa del Bovè, Alpe Pianca, Piagno, Sasso Grosso, Marella, Terzera, Paniscera, Garavina, Salza, Rovio.
Access to start point:Autostrada A2 uscita Mendrisio prendere in direzione Lugano fino a raggiungere l'abitato di Melano dove sulla destra sale la strada che porta a Rovio ed Arogno.
Maps:Strade di pietra n° 1, scala 1 : 30000, Basso Ceresio - Lario Comasco - Val d'Intelvi - Mendrisiotto - Val Ceresio

Per oggi 25 aprile " Aniversari de la Liberaziùn " le previsioni meteo non sono particolarmente rassicuranti quindi non vale la pena andare lontano per prendere acqua ... se dobbiamo prenderla ... prendiamola almeno vicino a casa, infatti nel Mendrisiotto sono previste per la giornata deboli piogge in intensificazione nel pomeriggio.

Oggi a camminare con me c'è tutto lo stato maggiore del gruppo dei moschettieri ... il Pres Flaviano con il fido Pathouf e il Vice-Pres Leo, l'escursione prevede un bel giro ad anello con partenza da Rovio alle 8.30 in pieno nebbione e quando cadono già le prima gocce d'acqua per salire al Bellavista passando dall'Alpe di Melano dove facciamo due chiacchere con il gentilissimo proprietario dell'Alpe sorpreso di vedere gente in giro con questo tempo, arrivati al Bellavista proseguiamo sotto una pioggerellina adesso più insistente per il bel sentiero spianato e sistemato di recente e alle 11.00 siamo davanti all'ingresso del Fiore di Pietra.
Inizialmente visto che siamo accaldati non sembra troppo freddo rimanere all'aperto perciò cambiamo gli abiti bagnati e consumiamo il nostro pranzo al sacco poi però si alza un po' di più anche il vento e subito il freddo si fa sentire e pertanto entriamo nella struttura e saliamo al self service per bere qualcosa di caldo.

Poco dopo mezzogiorno siamo già pronti a ripartire saliamo in vetta dove purtroppo la visibilità è nulla e quindi è praticamente inutile fermarsi solo a prendere del freddo perciò imbocchiamo il sentiero alto che ci porta alla Sella Piancaccia, da qui scendiamo verso Arogno e la Val Mara passando per la Cima Crocetta e nei pressi dell'Alpe di Arogno, quindi all'Alpe Pianca veniamo raggiunti da un nuovo scroscio di acqua ma quando arriviamo alle prime abitazioni non piove già più e così un pò su asfalto e un po' su sentiero alle 15.20 siamo di ritorno a Rovio, tutto sommato di acqua non ne abbiamo presa più di tanto e il giro è stato comunque piacevole soprattutto grazie alla simpatica compagnia di Flaviano e Leo senza dimenticare il buon Pathouf che anche oggi avrà fatto almeno il doppio dei nostri Kilometri !

Giorgio


Escursione odierna di Km. 22

NB ... Tempi indicati soste escluse :

Rovio - Alpe di Melano - Bellavista - Fiore di Pietra > 2h 30'
Fiore di Pietra - Vetta Generoso - Sella Piancaccia - Alpe Pianca - Rovio > 3h 10'

Hike partners: GIBI


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Open in a new window · Open in this window


Comments (4)


Post a comment

igor says: Big gibi
Sent 26 April 2017, 11h53
Bel giro ! Il generoso merita ! Ciaoo

GIBI says: RE:Big gibi
Sent 26 April 2017, 15h04
siamo fortunati Igor ad averlo sempre a tiro perché poi ci offre molteplici possibilità di salita !

ciao Giorgio

Menek says:
Sent 26 April 2017, 14h53
Avevi un conto da saldare...con il Fiore di Pietra! :)
Menek

GIBI says: RE:
Sent 26 April 2017, 15h05
... be diciamo che i due amici che mi hanno accompagnato non l'avevano ancora visto ... e che purtroppo non l'hanno visto neppure ieri !!!

ciao Giorgio


Post a comment»