Monte Generoso ( controllo avanzamento lavori )


Published by GIBI , 3 September 2015, 22h51.

Region: World » Switzerland » Tessin » Sottoceneri
Date of the hike: 3 September 2015
Hiking grading: T2 - Mountain hike
Waypoints:
Geo-Tags: CH-TI   I   Gruppo Monte Generoso 
Time: 4:45
Height gain: 1400 m 4592 ft.
Height loss: 1400 m 4592 ft.
Route:Rovio, Cappella del Soldino, Roncaccio, Pianelle, Alpe di Melano, Mostracù, Stazione di Bellavista, Tiralocchio, Pianca comune, Piancone, Stazione di Vetta, Monte Generoso, attacco Ferrata Angelino, Sella Piancaccia, Cima della Piancaccia, Bocchetta Camoscia, Cima dei Torrioni, Passo Crocetta, Cima Crocetta, Alpe d'Arogno, Piano di Campro, Arogno, Marella, Terzera, Paniscera, Garavina, San Vigilio, Rovio.
Access to start point:Autostrada Svizzera A2 uscita Mendrisio o Melide, nel primo caso proseguire in direzione Lugano mentre nel secondo caso tornare verso Chiasso ma in entrambi i casi fino a Melano dove c'è la deviazione per salire Rovio. Ampie le possibilità di parcheggio.
Maps:Strade di pietra n° 1, scala 1 : 30000, Basso Ceresio - Lario Comasco - Val d'Intelvi - Mendrisiotto - Val Ceresio.

Oggi situazione metereologica poco confortante tendente al brutto tempo e poca voglia di fare Km in auto pertanto non mi resta che rimanere in zona e così decido di salire al Monte Generoso per vedere come procedono i lavori per la costruzione della nuova stazione di vetta e dell'albergo annesso.

Sono le 11 quando mi avvio da Rovio in quanto per non perdere il passo ho scelto il percorso abbastanza impegnativo che passando per l'Alpe di Melano e per la stazione di Bellavista arriva poi in vetta al Monte Generoso che raggiungo verso le 13.30, purtroppo in cima a farla da padrone è la nebbia che avvolge anche il cantiere poco più in basso e pertanto anche lo stato dei lavori in corso si intravede appena, in giro a parte gli operari oggi non c'è proprio nessun altro.

Anche la temperatura tendente al frescolino invita ad una breve sosta così mangiato il panino e atteso invano che la nebbia si diradasse sul cantiere sono le 14.15 quando mi rincammino verso Rovio per il sentiero di cresta che porta al Barco dei Montoni e ad Orimento, alla Sella della Piancaccia però devio verso Arogno passando dalla Camoscia dove trovo proprio un bel gruppo di camosci sul sentiero e dal Passo della Crocetta dopodiché scendo fino all'Alpe di Arogno, qui anziché prendere il sentiero " ufficiale " bianco-rosso ne prendo un altro segnato sul muro dell'Alpe con indicazione in blu per Rovio marcato poi prevalentemente in blu ma un po' anche  in arancio ... in rosso e in giallo tanto per creare un po' di confusione e che esce dal bosco nella parte finale del comune di Arogno, quindi passando per Terzera rispunto a Rovio che sono le 16.30 ... camminare ho camminato, non ho visto praticamente niente di quello che volevo vedere ... ma almeno non ho preso acqua ed è già un bel successo !

Giorgio


NB ... Tempi indicati soste escluse :

Rovio - Alpe di Melano - Stazione Bellavista - Monte Generoso > 2h 30'
Monte Generoso - Sella Piancaccia - Alpe Arogno - Arogno - Rovio > 2h 15'

Hike partners: GIBI


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Open in a new window · Open in this window


Comments (5)


Post a comment

Poncione says:
Sent 3 September 2015, 23h54
Bravo Giorgio, ottimo reportage.
Certo che quel cantiere... mah.

GIBI says: RE:
Sent 5 September 2015, 11h39
... aspettiamo a giudicare a lavori finiti, la forma a " raggiera " può anche essere gradevole ... di certo c'è che anche dal basso non passerà inosservata !

ciao Giorgio

Sent 4 September 2015, 22h04
Giro uguale al mio!!!!!!Bello!!!!Ciao ALE

GIBI says: RE:
Sent 5 September 2015, 11h34
sicuramente Alessandro avevi patito di più il freddo tu ... per il resto una volta a Rovio il cielo si era in parte aperto, c'era un pallido sole e la vetta si vedeva bene ... un classico !

ciao Giorgio

gbal says:
Sent 5 September 2015, 18h35
Bravo Giorgio.
Hai preso due piccioni con una fava.
Ciao


Post a comment»