COVID-19: Current situation

Cho d'la Valletta mt 2496 - anello da Celerina


Published by turistalpi , 14 June 2015, 15h12.

Region: World » Switzerland » Grisons » Oberengadin
Date of the hike:12 June 2015
Hiking grading: T3 - Difficult Mountain hike
Waypoints:
Geo-Tags: CH-GR 
Time: 6:00
Height gain: 800 m 2624 ft.
Height loss: 800 m 2624 ft.
Route:come da waypoints

Le previsioni meteo danno meglio oggi e poi brutto da sabato a martedì(!) e sembra meglio ad est ed allora finalmente Engadina!! Solo,  decido per partire da Celerina e salire al Cho d'la Valletta che vedo senza neve mentre il piz Padella ha ancora neve che senz'altro ostruisce il sentiero nel canale da nord ed il traverso successivo.....mentre a sud permane il lenzuolo di neve sul tratto precedente la catena. Per il Padella quindi per me sarà  entro 7-10 giorni. Lascio l'auto al parcheggio in estate gratuito della funivia del Margun e seguo la stradina che appunto va verso Margun, poi però al primo bivio svolto a destra in discesa per portarmi verso Samedan (ovviamente forse era meglio attraversare in salita Celerina). Giunto all'indicazione per Christolais seguo la bella stradina anche dolcemente inerbata....I prati non ancora tagliati e ben fioriti è un bellissimo e rigenerante godimento per la vista e lo spirito (Pinuccia se c'eri.....). Proseguo per Peidra Grossa arrivando nella zona dove ho sempre visto una bella fioritura di gigli martagoni ma ora non ce ne sono, forse devono ancora fiorire ma di solito venivo in maggio e c'erano, ora siamo già in giugno e niente boh? Poi seguo il bel sentiero nel bosco fino all'alp Munt dove poi arrivano anche 4 o 5 persone di lingua tedesca con  cani...Il tempo sempre bello....riparto subito sul sentiero che poi traversa sino a Margunin dove vedo una coppia arrivare scendendo appunto dal Cho. Qualche nuvola che viene dal Maloja mi fa pensare ad un possibile peggioramento. Ora seguo l'ampio costone molto panoramico passando dal piccolo laghetto e così arrivo sulle roccette dell'ultimo tratto che portano in breve in cima. Sorpresa: nuova croce con gamella per il libro di vetta! Salendo nel frattempo ho esperimentato con il mio amico Alberto ad Albavilla la funzionalità dell'App Whatsapp sullo smartphone....è piacevole. Scrivo sul libro, faccio qualche foto e....mi telefona Pinuccia "sono previsti forti temporali anche ad est...." Boh, le previsioni non danno temporali in zona ma Pinuccia è capace di spaventarmi... ed allora fine della sosta e via con la discesa...in effetti sta diventando tutto nuvoloso..Scendo lungo la cresta sud est, attraverso sopra una zona di paravalanghe e poi arrivo all'alp Muntasch....esce il sole! Acc.. potevo stare in vetta un po' di più no? Va bene visto che è uscito il sole faccio la sosta pranzo sulla bella panca all'entrata dell'alpe oggi chiusa. Fermarsi durante un'escursione in Engadina è sempre molto appagante, i posti sono da fiaba! Le nuvole scacciano il sole e diventano più dense e scure, ho capito devo scendere...peccato. In discesa dopo un breve tratto di stradina scendo a destra lungo il sentiero diretto per San Peter che forse l'avevo già percorso tempo addietro. E'  un sentiero comodo che passa in variate zone di bosco, radure e rocce ed i contrasti di colori sono belli da vedere. Ultima discesa a tornanti e sono sopra San Peter che raggiungo tra i prati. Ottima panca per un'ulteriore sosta e telefonata a Pinuccia..Esce il sole!....ma poco dopo ancora nuvole e più scure ma a mio parere di acqua non si vede l'ombra. Ormai manca solo 45 minuti per Celerina e percorro l'amabile stradina nei campi, prima sterrata e poi inerbata sino al paese che attraverso per portarmi all'auto. Per strada incontro una signora molto anziana  vestita di montagna e con un pesante zaino e bastoncini che piano piano si dirige anch'essa verso Celerina....anche lei deve essere molto appassionata di montagna e di questi posti...e mi ricorda che forse fra pochi anni sarò anch'io così...questo pensiero è anche piacevole perché segue il corso della natura......L'escursione è terminata ma rimangono in me le suggestive visioni di questo  paradiso! Alla prossima ovviamente....


Hike partners: turistalpi


Gallery


Slideshow Open in a new window · Open in this window

T2
T2
T2
T4-
25 Jul 13
Piz Ot & Cho d' Valletta · Bergmax
T3+

Post a comment»