COVID-19: Current situation

Igl Compass ... AAA cercasi origine nome !


Published by GIBI , 14 July 2020, 08h24. Text and phots by the participants

Region: World » Switzerland » Grisons » Albulatal
Date of the hike: 9 July 2020
Hiking grading: T2 - Mountain hike
Waypoints:
Geo-Tags: CH-GR 
Time: 6:15
Height gain: 1327 m 4353 ft.
Height loss: 1342 m 4402 ft.
Route:Km.13,1 > Preda Stazione, Preda Hotel Kulm, Cuziranch, Alp Zavretta, Fuorcla Zavretta, Igl Compass e ritorno per lo stesso itinerario.
Access to start point:S.S.36 dello Spluga - Lecco - Chiavenna - Passo del Maloja - St. Moritz - Samedan - Bever - la Punt - proseguire per l'Albulapass quindi scendere a Crap Alv e a Preda, al momento causa i lavori della nuova galleria ferroviaria i parcheggi accessibili non sono molti.
Maps:CNS n° 258 Bergun / Bravuogn - n° 1237 Albulapass

Accolto con piacere l'invito di Enrico turistalpi per una bella escursione infrasettimanale in Engadina in compagnia sua e di suo fratello minore Giorgio ( tra l'altro mio omonimo anche come secondo nome ) eccoci dopo una pausa colazione a Saint Moritz e qualche problema di parcheggio alla stazione di Preda causa i monumentali lavori in corso per la galleria ferroviaria dell'Albula alle 10 pronti per dare il via all'escursione odierna che risalendo la Val Zevretta ( laterale dell’Albula-Tal ) ci porterà in vetta ad una panoramica cima dal nome parecchio insolito ... Igl Compass ... sta di fatto che per tutta la salita nella mia mente girava il nome di una cartina topografica o di una popolare finanziaria erogatrice di prestiti mentre sembra che il nome voglia semplicemente dire " cerchio " !

Rispetto a qualche settimana fa per raggiungere la Chamanna d’Es-cha con Angelo63
Danilo54 quando il tempo non era stato clemente con noi oggi invece splende un bel sole caldo il che ha la sua bella importanza nella piena riuscita di un escursione sopratutto se abbastanza lontana da casa, cominciamo quindi a salire nel fresco bosco per poi risalire i bei pratoni che alle 11.20 ci portano alla piccola baita dell'Alp Zavretta, il mio omonimo tira il gruppetto mentre Enrico comprensibilmente tiene il suo passo e rimane un poco indietro ( anche a causa dei dolori che lo zaino gli procura alle spalle ) continuiamo a salire verso il passo ma le soste di Enrico purtroppo aumentano e perciò un poco più in alto lo aspettiamo e facciamo il punto della situazione, Enrico pur dispiaciuto saggiamente decide di fermarsi e di continuare casomai a salire piano piano aspettando il nostro ritorno mentre io e suo fratello proveremo ad andare in vetta ( Enrico tra l'altro l'ha già raggiunta più volte ) superiamo un paio di nevai e al terzo io aggirandolo mi trovo più in alto del mio omonimo e così proseguo verso la ventosa Fuorcla Zavretta e alle13.40 sono in vetta alla panoramica cima dell'Igl Compass raggiunto poco dopo anche da Giorgio.

Sentito Enrico che ci sta aspettando tranquillo riposando sul prato facciamo in vetta la pausa per il pranzo, scattiamo un bel po' di foto e alle 14.30 cominciamo a scendere, ripassiamo dalla Fuorcla Zavretta e al primo nevaio incontriamo Enrico che pian pianino era comunque salito fino a lì ... che già non è poco !

Insieme scendiamo all'Alp Zavretta dove facciamo un ulteriore pausa di un quarto d'ora ( tanto non ci corre dietro nessuno ) e poi un altra di una mezz'oretta nel fresco bosco prima di tornare a Preda dove intorno alle 18 si chiude davanti ad un fresco boccale di birra questa bella giornata con la pregevole e piacevole compagnia della mia " guida " Engadinese Enrico e di suo fratello Giorgio.

Giorgio

PS ... oltre alle marmotte e ai camosci mi è difficile trasmettervi l'emozione che ho provato scendendo nel bosco sopra Preda nell'incontro con uno splendido e grosso esemplare di cervo ... è praticamente da quando ho iniziato a girare per monti tanti anni fa che desideravo vederne almeno uno !



vista da turistalpi :
Bella escursione con i  due superomonimi Giorgio-Giuseppe e con giornata splendida e calda! Giorgio è stato bravissimo con lo scritto e foto a ben evidenziare l'andamento della gita. Come già la precedente gita alla chamanna d'Es-cha ho ben poco da scrivere tranne che purtroppo il mio acciacco e la differenza d'età ha un poco rallentato i tempi di salita......forse fatto negativo che però ha avuto un risvolto positivo e cioè che siamo stati  molto più tempo in questa bella zona ai confini del noto parco d'Ela ed infatti il Piz Ela è stato panoramicamente sempre presente. Ho trovato la zona ed i sentieri praticamente uguali alle altre volte salito.....anche i 3  brevi tratti di neve. Poi Giorgio mi ha detto che non ha trovato il libro di vetta che già dalla mia  visita nel 2018 era poi completo e quindi ora non è stato ancora rimpiazzato. Giorgio B è stato poi bravo a trovare o per lo meno ad intuire che il caratteristico nome "compass" può essere riferito a "cerchio o cerchia".....però non vedo se possa adattarsi ai monti della val Zavretta che è una valle nascosta  laterale della val Albula. Comunque sia Giorgio B che mio fratello Giorgio sono stati contenti dell'escursione e quindi anch'io.......

Hike partners: turistalpi, GIBI


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Open in a new window · Open in this window

T2
5 Aug 18
Igl Compass mt 3016 da Preda · turistalpi
T2
13 Aug 13
Igl Compass mt 3016 · turistalpi
T3
T5+
T3
17 Aug 12
Igl Compass (3016m) · Max

Comments (7)


Post a comment

Menek says:
Sent 14 July 2020, 15h56
Bello,bello,bello! Un bravi al trio.
Ciao dal Menek

GIBI says: RE:
Sent 16 July 2020, 00h03
Grazie Dome ... veramente una super zona l'Engadina in generale !

ciao Giorgio

Angelo63 says:
Sent 14 July 2020, 22h27
Giornata da cartolina!!!
Bravi, bella meta che non conoscevo…...ma con Enrico so bene che le possibili destinazioni da scegliere sono tante.
Ciao, angelo

GIBI says: RE:
Sent 16 July 2020, 00h06
Grazie ... questa era la giornata che dovevamo trovare quando c'eravate anche tu e Danilo ... ma spero ricapiterà presto !

ciao Giorgio

Danilo54 says:
Sent 15 July 2020, 07h31
Splendida giornata e luoghi affascinanti.
Complimenti e un caro saluto.
Danilo

GIBI says: RE:
Sent 16 July 2020, 00h07
Grazie Danilo ... per il resto vale quanto detto sopra ad Angelo !

ciao Giorgio

Sent 15 July 2020, 21h29
Grazie a tutti....e' una gita consogliabile, panoramica e non faticosa....e li vicino sul versante opposto della Albulatal c'e' kl giro dei 3 passi nel parc Ela...fattibile da Bergun, Preda ed anche da Tinizong o Savognin.
Auguri a tutti di buone escursioni in Engadina oppure nel bellissimo Parco d'Ela.
Enrico


Post a comment»