Gerenhorn (3076 m)


Published by saimon , 17 June 2018, 14h31.

Region: World » Switzerland » Tessin » Bellinzonese
Date of the hike:17 June 2018
Hiking grading: T5- - Challenging High-level Alpine hike
Mountaineering grading: PD
Climbing grading: I (UIAA Grading System)
Waypoints:
Geo-Tags: CH-TI   CH-VS   Gruppo Pizzo Rotondo 
Time: 4:45
Height gain: 1950 m 6396 ft.
Height loss: 1954 m 6409 ft.
Route:12.87 km - Dislivello 1589 m
Access to start point:Da Bellinzona autostrada A2, uscita Airolo – Strada della Val Bedretto verso il Passo della Nufenen, si parcheggia a Ronco Bedretto presso il parcheggio Ristorante Stella Alpina.
Accommodation:Presso Chalet Stella Alpina Ronco Bedretto

Ieri ero in Val Bedretto a fare picnic con la mia famiglia e dopo aver pranzato sono andato a fare due passi, binacolando le magnifiche cime. Ho visto il Gerenhorn, che ho lasciato via l'ultima volta quando ho fatto il Pizzo Pesciora con blepori. Ho pensato di tornar su e chiudere i conti, perchè la neve in quota è ancora tantissima e sicuramente non ho voglia di farmelo con tutte le sassaie che resteranno una volta scioltasi la neve!

Inizio dell'escursione alle ore 5.15
Tempo dell'escursione al Gerenhorn 08.30 (con brevi pause)
Temperatura alla partenza +8.0°
Temperatura in cima al Pizzo Pesciora +4.0º (con vento da nord)
Rientro verso le ore 11.15 (con brevi pause)
Temperatura al rientro +18.5°
Totale km: 12.87
Sforzo km: 38.90
Tempo escursione senza pause: 4h 45min.
Tempo escursione con pause: 6h

Gerenhorn sia ed in solitaria, ho visto che è fattibile quando sono salito al Pesciora, ma bisogna prestare prudenza, soprattutto nell'ultimo pezzo con i massi enormi instabili.
Parto di buon ritmo anche perchè sono molto leggero (tenuta alpinistica con sacco da 15l) per il sentiero percorso con Benedetto l'ultima volta, però quest'oggi, arrivato all'Alpe di Pesciora, di neve non ce n'é più. Per trovare la prima neve devo salire altri 400-500m.

Fa niente, sono più veloce a salire almeno. Arrivato sulla neve noto subito che è molto ghiacciata, ma riesco a salire molto bene e velocemente.

Una volta sotto il gendarme a sinistra del Gerenhorn decido di montare i ramponi per fare il canaletto di circa 30-40m che mi porterà sulle enormi rocce sotto la vetta, dove trovo un piccolo pianoro.

Tolgo i ramponi, lascio i bastoni e parto scalando con molta attenzione le instabili rocce. In un attimo sono in vetta, sono felicissimo, vado subito a cercare il libro di vetta portato da igor e ueli il 4 agosto 2015.
Ci sono su sì e no 3-4 firme, si vede che non è una vetta tanto praticata o che non sanno che c'è il libro, infatti l'ultima firma è quella di igor risalente a novembre 2017.

Scatto svariate foto e poi con molta attenzione ridiscendo le rocce che mi portano al piccolo pianoro, dove avevo fatto il mio deposito. Rimonto i ramponi e ridiscendo con attenzione il canaletto, la neve ha già smollato abbastanza.

Torno a buon ritmo verso l'auto molto felice per com'è andata l'escursione.

A presto con altri 3000!
Ciao, Saimon

Hike partners: saimon


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Geodata
 40505.gpx Traccia Gerenhorn

Gallery


Slideshow Open in a new window · Open in this window

AD+
T4+ PD II WT6
AD- II WT5
T5- PD+ II
T6- AD II

Comments (13)


Post a comment

igor says:
Sent 17 June 2018, 14h34
Bravo ! Un consiglio , datti una calmata ! Scherzo chiaramente ciao

saimon says: ¯\_(ツ)_/¯
Sent 17 June 2018, 14h36
Grazie mille. Calmata? Cosa significa? ahah, grande, so che scherzi. saluti saimon

m323 says: Grande
Sent 17 June 2018, 19h17
Bravo. Mentre io scalavo la Val Malvaglia in MTB tu ne hai messo un altro nel sacco

saimon says: 。^‿^。
Sent 17 June 2018, 19h51
grazie mille.

(•‿•)

buona serata saimon

marc73 says:
Sent 17 June 2018, 23h10
bravo, vedi che era semplice e veloce la via (non per questo non faticosa), ottimo allenamento per quelle più lunghe in sviluppo.
ciao

saimon says: RE:
Sent 18 June 2018, 06h54
grazie mille. si effettivamente un bel giretto con buon dislivello, per fortuna sono andato perchè con tutte le sassaie che ci sono sotto la neve che rimane sarebbe stata più dura ;). una buona giornata a presto saimon

blepori Pro says:
Sent 18 June 2018, 07h53
conti regolati rapidamente, in effetti saremmo potuti salire dopo il Pesciora, ma va bene così. Ciao Benedetto

saimon says: RE:
Sent 18 June 2018, 08h25
si effettivamente quando sono tornato su ieri rivedevo tutti i luoghi nei quali siamo passati ma senza neve, per fortuna più su ho trovato ancora tanta neve ed era ancora bella ghiacciata. Ho potuto avanzare bene e velocemente. Alla fine non era niente di difficile, dal punto dove abbiamo fatto il parco racchette l'ultima volta 30min. sei in vetta. Vabbé archiviato dai.

micaela says:
Sent 18 June 2018, 10h49
Bello viaggiare in tua compagnia, Saimon, comodamente seduta e incordata alla mia sedia, ah ah!

Sempre stupende le tue foto, un plus.
Ciao, Micaela.

saimon says: RE:
Sent 18 June 2018, 10h53
(◕‿◕✿)

grazie mille Micaela, quando una cimetta assieme ;) da 3000+ però, hihi.

saluti saimon

micaela says: RE:
Sent 18 June 2018, 11h02
Ho portato le mie gambe e lo zaino solo sui 3000 del Terri, e due stupende cime del Val d' Anniviers, il Bella Tola e il Toûno, sino ad oggi.
Se hai più pazienza nello scortarmi della mia guida settimana scorsa, perché no?
Con piacere!

Poncione says:
Sent 18 June 2018, 13h45
Bellissimo anche il Gernhorn. Ormai ci sei quasi...

saimon says: bello sì
Sent 18 June 2018, 14h01
grazie mille. Faceva una strana impressione trovarmi nel mezzo tra il Rotondo e il Pesciora già saliti, ma la lista è ancora lunga, anche se la metà l'ho già passata. In Val Bedretto ancora il Witenwasserenstock e poi chiudo i conti ;).

saluti saimon


Post a comment»