Piz Giumela o Piz Red - 2445 m


Published by irgi99 , 15 August 2017, 09h22.

Region: World » Switzerland » Tessin » Bellinzonese
Date of the hike:13 August 2017
Hiking grading: T3+ - Difficult Mountain hike
Waypoints:
Geo-Tags: Gruppo Torrone Alto   CH-GR   CH-TI   Gruppo Cima Rossa 
Time: 5:45
Height gain: 1233 m 4044 ft.
Height loss: 1220 m 4002 ft.
Route:11.47 km
Access to start point:Da Como per A9, proseguire in direzione S. Gottardo, uscita Biasca. Da Biasca imboccare la cantonale per il Passo del Lucomagno fino a Malvaglia, dove si segue per un tratto la strada per la Val malvaglia. per poi svoltare a destra in direzione della Val Pontirone. Risalire la Valle sino alla località Biborh, dove si parcheggia ai lati della strada. Nel caso in cui non vi sia posteggio, bisogna scendere fino al ponte sul fiume.
Accommodation:Rifugio Alpe di Giumela (q. 1807 m)
Maps:CNS 1273 Biasca

Bellissimo anello in alta Val Pontirone al cospetto del bellissimo Piz di Strega... chissà... mgari una volta si potrebbe tentare quella bella cresta che sale dal Pass Giumela... ;)
Ambiente selvaggio, e, dal Passo, l'itinerario è tutto da cercare: belloooo!! :)


Da Biborgh (q. 1301 m), seguire le indicazioni per il Pass Giumela. Il sentiero risale, in leggera salita, la lunga vallata, transitando nei pressi di alcuni alpeggi. Poco dopo l'Alpe di Lesgiuna (q. 1480 m), il tracciato esce momentaneamente dal bosco. Attraversare il torrente Lesgiuna puntando ad una bella cascata. A questo punto, i segnavia bianco-rossi svoltano leggermente a sinistra, per risalire, di fianco ad una cascatella, un ripidissimo bosco di conifere.

Lungo questo tratto, i punti un poco più esposti e sdrucciolevoli sono stati attrezzati con alcuni cavi di protezione.

Guadagnando quota molto velocemente, si perviene nell'ampia radura dove sorge l'Alpe di Giumela (q. 1862 m) e, poco distante da essa, il Rifugio Alpe di Giumela (q. 1807 m). Abbandonare sulla destra il tracciato che conduce alla Capanna, quindi svoltare a sinistra. Il sentiero, affiancato da cespugli di ontani, diviene via via sempre più stretto e risale in mezzacosta la Valle di Giumela fino all'omonimo Passo (q. 2117 m), valico che, oltre a permettere il passaggio in Val Calanca, segna anche il confine tra il Canton Ticino e i Grigioni. 
Dal Passo, abbandonare definitivamente il sentiero segnato e svoltare decisamente a destra. Ogni tanto si incontra qualche raro ometto e traccia di passaggio, tuttavia il percorso da seguire è sempre ben evidente. Occorre, infatti, risalire un ripidissimo canalone erboso cosparso di detriti sulla sinistra del pendio; raggiunta la base del roccioso e strapiombante castello sommitale del Piz Giumela, svoltare a destra e compiere un breve traverso sui grossi e abbastanza instabili blocchi rocciosi fino a raggiungere un'evidente "depressione tettonica" (Brenna), sormontata da un ometto. Attraversare la conca detritica in direzione S, fino a guadagnare la ripida dorsale erbosa che conduce in cresta, dalla quale, in breve e senza difficoltà, si è in vetta (q. 2445 m).

Dalla vetta, proseguire lungo la facile cresta erbosa in direzione di un prefabbricato, nei pressi del quale si imbocca un ripido canalino erboso sulla destra (in corrispondenza di un buffo gendarme roccioso) che permette l'accesso al detritico avvallamento sottostante. Successivamente, occorre ridiscendere un secondo canale, questa volta, più roccioso, che permette di aggirare sulla destra (guardando a valle), il salto roccioso che termina presso la Bocchetta di Vedrign (q. 2260 m). Raggiunta la pietraia sottostante, ignorare sulla sinistra la debole traccia che conduce alla sopracitata Bocchetta, quindi svoltare decisamente a destra e percorrere la larga cengia erbosa che si tiene ben alta e sulla sinistra del fiume Lesgiuna (rari ometti). Man mano che si scende, la traccia diventa sempre più evidente. Alla (q. 1880 m circa), si incontra una baita privata, dalla quale, o seguendo una traccia di capre sulla sinistra o proseguendo lungo il sentiero principale fino all'Alpe di Giumela, si perviene, in breve, al Rifugio Alpe di Giumela (q. 1807 m).
Dal Rifugio, come per la salita.

TEMPI DI PERCORRENZA:
  • BIBORGH - ALPE DI LESGIUNA: 30 minuti
  • ALPE DI LESGIUNA - ALPE DI GIUMELA: 1,10 ora
  • ALPE DI GIUMELA - PASS GIUMELA: 30 minuti
  • PASS GIUMELA - PIZ GIUMELA / PIZ RED: 50 minuti
  • PIZ GIUMELA / PIZ RED - RIFUGIO ALPE DI GIUMELA: 1,20 ora
  • RIFUGIO ALPE DI GIUMELA - BIBORGH: 1,15 ora

con mamma, Gianni, Adriano, Paolo, Diletta e Giuseppe.

Hike partners: irgi99


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Slideshow Open in a new window · Open in this window


Comments (12)


Post a comment

Poncione says:
Sent 15 August 2017, 10h13
Bella cima, la Val Pontirone offre sempre begli spunti.
Ciao

irgi99 says: RE:
Sent 15 August 2017, 11h36
Si, poi il panorama era davvero eccezionale!

igor says:
Sent 15 August 2017, 10h16
Bella cima Bravi !!!!

irgi99 says: RE:
Sent 15 August 2017, 11h36
Grazieeee!
ciaoo

blepori Pro says:
Sent 16 August 2017, 06h40
bella cima, una di quelle che mi mancano. Brava!

La cresta che sale allo strega è nei miei programmi, forsa una delle prossime settimane. Ciao Benedetto

irgi99 says: RE:
Sent 16 August 2017, 09h18
Grazie!
Beh, allora aspetto il report.... ;)

GIBI says:
Sent 16 August 2017, 10h58
Brava Irene & company ... bella cima,
e poi siete stati più fortunati di quando ero salito io che sul versante Calanchino c'era un nebbione che non si praticamente nulla !

ciao Giorgio

irgi99 says: RE:
Sent 16 August 2017, 20h41
Grazie!
Cavoli, davvero un peccato perchè il panorama era davvero eccezionale!!

ciao Irene

saimon says:
Sent 16 August 2017, 15h05
brava irgi, sei sempre nelle mie zone né ;). belle vero? Belle cimette.

saluti a presto e ancora complimenti.
saimon

irgi99 says: RE:
Sent 16 August 2017, 20h42
diciamo che ci bazzichiamo spesso! :D Ci sono proprio delle belle montagne!!! ;)
Grazie!
ciaoo

beppe says: Bello
Sent 17 August 2017, 22h10
Bravi
Ciao Beppe

irgi99 says: RE:Bello
Sent 18 August 2017, 08h34
Grazie!
Irene


Post a comment»