Pizzo del Cocco 2339,2 e Cima di Broglio 2385m


Published by igor , 19 June 2017, 21h30.

Region: World » Switzerland » Tessin » Locarnese
Date of the hike:16 June 2017
Hiking grading: T6- - Difficult High-level Alpine hike
Mountaineering grading: PD-
Climbing grading: II (UIAA Grading System)
Waypoints:
Geo-Tags: CH-TI   Gruppo Pizzo delle Pecore   Gruppo Poncione Piancascia   Gruppo Monte Zucchero 
Time: 1 days
Height gain: 1500 m 4920 ft.
Height loss: 1500 m 4920 ft.

Queste 2 montagne é un mese che me le sogno,volevo farle ancora prima del Rasiva,e della Corona ma sono sempre rimaste rimandate,ma oggi le voglio fare perché me le sogno pure di notte !

Partiamo sempre dal solito sentiero,camminiamo blandi perché ieri abbiamo comunque macinato e siamo stanchi,lo sentiamo un po' nelle gambe....

Arriviamo finalmente alla capanna Osola,dove facciamo una pausa e poi riprendiamo sempre blandamente il lungo cammino,ammirando le cime circostanti,la giornata é stupenda,arriviamo finalmente al bivio per il passo del cocco e iniziamo a prendere la giusta direzione,arrivati al passo ammiriamo il panorama e gli irti pendii da dove saliremo per prendere la cresta Nord del pizzo del cocco.

Faccio istruzione a Moreno su come usare la corda e i materiali,poi partiamo per il ripido pendio (T6) per prendere la cresta Nord,superati alcuni punti di I e II grado riprendiamo la cresta che diventa dapprima aerea e poi sul verticale,sbuchiamo in vetta stupendo,questa cima pregiata mi ha dato una forte emozione,il libro di vetta é datato 1989,mi socie solamente che non ho portato un libro di vetta per la cima di Broglio e a casa non avevo uno nuovo fiammante con contenitore !!!!!

Ci fermiamo facciamo una pausa,siamo contenti della prima cima, ma 500 metri  ci separano dalla seconda !

Con calma ci incordiamo e procediamo sulla cresta,all'inizio va abbastanza piana ma poi inizia ad impegnarsi con esposizione da entrambi i lati,alcuni punti li assicuriamo o facciamo delle brevi calate.

Il tempo passa veloce,ci manca ancora un pezzo di cresta,dobbiamo arrivare in cima a questa benedetta Broglio,quindi tagliamo per cengia esposte e ci facciamo un ripidissimo pendio per andare a prendere la cima del secondo pregiato.

Siamo in cima alla cima di Broglio la soddisfazione ci prende,siamo veramente molto soddisfatti,é stato massacrante e concentrativo,inoltre avevamo nelle gambe ancora la salita di ieri,più il peso degli zaini di oggi !

Non so esprimere la mia soddisfazione,ma oggi sono veramente al Top !

Moreno binocola come sempre,ed intravede una possibile via di discesa alternativa,prendendo la cengia e andando sono la cresta e abbassandoci repentinamente per la parete dovrebbe esserci un canale molto ripido che dovrebbe condurci alla salvezza senza dover riprendere ancora la lunghissima cresta,cosi evitandoci una processione infinita !

.- Moreno sei sicuro ? Guarda che mio sono trovato parecchie volte nelle M per non prendere la via fatta nell'andata....

.- Dai Igor proviamo caso mai riprendiamo la cresta.

Queste cime ci hanno provato,siamo stanchi anche mentalmente,e speriamo tutti e due di non dover riprendere la cresta se no si farebbe veramente molto lunga la faccenda.

Ci assicuriamo lungo il percorso e Moreno arrivato al punto fatidico mi grida Igor si può' fare....

Tiro un sospiro di sollievo anche perché sono anzi siamo stanchi e non abbiamo voglia di tornare a mezzanotte,prepariamo una calata e ci caliamo giu' dal ripido canalino,arrivato a toccare terra umana ci congratuliamo e diamo uno sguardo da dove siamo scesi.

Moreno mette il turbo e io pure e ci avviamo verso l'auto,guardando il panorama !

Arrivati all'auto molto stanchi ma con grande soddisfazione pensiamo all'escursione finale di domenica ,anche se devo dirla tutta adesso sono un po' rotto,quindi domani fiume e grigliata con la ciccina....

Sono veramente soddisfatto,ci tenevo tantissimo,abbia o fatto tutto in sicurezza e quindi -ö stato altrettanto bello,soddisfazione al 1000x1000

Grazie Moreno alla prossima !











Hike partners: igor


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Slideshow Open in a new window · Open in this window


Comments (16)


Post a comment

irgi99 says:
Sent 19 June 2017, 21h41
Splendide queste cavalcate in cresta... in ambienti selvaggi, poi, ancora di più!!
Compliment ad entrambi!!!!

igor says: RE:
Sent 19 June 2017, 21h49
Grazie Irene ! ci tenevo proprio ! sono cime di un selvaggio incredibile e poi sono piccole e cattive mi sono proprio piaciute ! ciaoo e grazieeeee

Simone86 says:
Sent 19 June 2017, 21h57
Non vi ferma nessuno a voi! Grandi sempre in sicurezza, che invidia non avere il vostro coraggio... Grandi!

igor says: RE:
Sent 19 June 2017, 22h06
Thanks1000 Simone ! Coraggioso io non direi proprio direi più pauroso,la montagna non è un gioco e c'è sempre pericolo cerco sempre nel possibile di avere una certa sicurezza non voglio rischiare la pelle,parlo per me chiaramente poi ognuno vada in montagna come vuole,era le cime che ti avevo proposto e poi non mi hai più detto nulla.....ciaoooo

danicomo says:
Sent 19 June 2017, 22h39
Bravissimi......
Quest'anno spacchi!!!!

igor says: RE:
Sent 19 June 2017, 22h50
Thanks 1000 Daniele per la cronaca dovevi portare il libro di vetta che mi è rimasto a casa nuovo con contenitore pensavo che la. Tiglio avesse un libro !!! Peccato !!!!

Poncione says:
Sent 19 June 2017, 22h51
Cime insolite e sicuramente non facili.... Bravi Igor e Moreno.

igor says: RE:
Sent 19 June 2017, 22h54
Grazie Emiliano ! Ne ho adocchiata un'altra che ga paura pure quella ! Piccola e cattiva ciaoooo

saimon says:
Sent 19 June 2017, 23h07
Anche qui complimenti, 2 giorni mega. Grande Mesner... a presto saimon

igor says: RE:
Sent 20 June 2017, 10h42
Grazie Saimon manca ancora il 3 ed ultimo giorno lo pubblico stasera

saimon says: RE:
Sent 20 June 2017, 11h36
ah cavoli, sei una bestia allora ;) ahah altro che gli stambecchi

Sent 20 June 2017, 18h57
Bravi!!!!! Ciao
ALE

igor says: RE:
Sent 20 June 2017, 20h02
Grazie Ale ! ciaooo

Sent 20 June 2017, 18h57
Bravi!!!!! Ciao
ALE

Menek says:
Sent 21 June 2017, 09h13
Quoto il Doc....

igor says: RE:
Sent 21 June 2017, 18h46
Thanks !


Post a comment»