COVID-19: Current situation

L'anello delle Casote e il Trittico


Published by numbers , 27 October 2016, 16h17.

Region: World » Italy » Lombardy
Date of the hike:22 October 2016
Hiking grading: T2 - Mountain hike
Waypoints:
Geo-Tags: I 
Time: 4:45
Height gain: 1076 m 3529 ft.
Height loss: 1076 m 3529 ft.
Route:Civate fraz. Pozzo- sent. 10 fino al bivio x sent. 8 - loc. Tre casott - sent. 7 fino bivio con sent. 9- Corno Birone -monte Rai -rif. Sec - Cornizzolo- sent. 11 Pozzo Civate
Access to start point:SS36 Milano-Lecco- uscita Civate- cavalcavia a sinistra- salire alla fraz. Pozzo seguendo i cartelli x S.Pietro al Monte- parcheggio in alto al paese, via Polvara, o via Cerscera nei pressi della casa di riposo.

numbers
Gli impegni familiari, si sa, a volte condizionano le nostre scelte.
Questo week-end è uno di quelli “condizionati”. Visto che devo essere a casa per le 14.00,  declino l’invito in Grigna, e decido di ritagliarmi un giretto mattutino di allenamento. Visto anche il meteo incerto, resto in zona e decido di rifare una classica, il “Trittico” sopra Civate, cioè Corno Birone, monte Rai, e Cornizzolo, gia’ fatta altre volte. E unirgli pero’ come variante, la salita passando dalla localita’ “Tre Casott”.
Il giro, ben segnato e gia’ ampiamente illustrato, impegnativo per  lunghezza e tipologia del percorso, si rivela molto bello, per gli scenari che si sono susseguiti,  e per i panorami che, pur nelle nebbie e mutevoli, sono risultati comunque davvero appaganti.   
Partito alle 8.10 da Pozzo, piccole pause comprese, ho camminato per 4h e 20 minuti, arrivando alla macchina ale 12.50, in tempo per un veloce aperitivo a Cesana con massimo, che casualmente era sull’altro versante del Cornizzolo, in cerca di funghi.
In orario preciso al minuto a casa.
Mattinata sfruttata al massimo.
Soddisfatto per l’ottimo allenamento.
Alla prossima.
 

Hike partners: numbers


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Open in a new window · Open in this window


Comments (8)


Post a comment

Menek says:
Sent 27 October 2016, 22h10
Sempre più in solitaria.... bella Mario.
Max è disperso? A parte i funghi....
Ciaooo

numbers says: RE:
Sent 27 October 2016, 22h56
Max ....perso tra funghi e acciacchi.....
Questo mese tra impegni e meteo, alla fine, piuttosto che non andare, va bene anche girare solo...
:):):)
A presto.

Mario

P.s. di sicuro sono stato un po indietro....con cibo...e bevande!!!

GIBI says:
Sent 28 October 2016, 10h04
Bello e direi anche " veloce " giro con foto suggestive, forse a livello meteo hai trovato un tempo anche migliore di chi come me è andato invece in Ticino !

ciao Giorgio

numbers says: RE:
Sent 28 October 2016, 20h40
Grazie Giorgio,
un buon allenamento, vicino casa, posti semplici che non stancano mai.
Tempo passabile, cosa chiedere di piu'...

Mario

GAQA says:
Sent 28 October 2016, 11h18
Giro in apparenza "scontato",ma tirando le somme gratificante,per i luoghi,colori e soprattutto le gite solitarie,trasmettono sempre nuovi insegnamenti:)
Ciao Alessandro

numbers says: RE:
Sent 28 October 2016, 20h44
Si Alessandro, basta inserire qualche variante...e tutto si rinnova.
Bello il gruppo, ma ogni tanto essere da solo in fondo non mi dispiace,
sto molto bene con me stesso, e ho piu' tempo anche per le foto

Mario

cristina says:
Sent 28 October 2016, 14h49
Sai che mi mancano quelle zone, a breve mi sa che ricominceremo...

Non è mai capitato che passasse quasi un anno senza andarci, in pratica è dal 25 Dicembre che non salgo al Cornizzolo....mai successo!!!

Ciao Cri

numbers says: RE:
Sent 28 October 2016, 20h45
Eh si Cri,
alla lunga si sente sempre nostalgia di casa...
Assenti giustificati: in fondo siete stati presissimi con i tanti 3000.....

Ciao
Mario


Post a comment»