COVID-19: Current situation

Traversata Civate-Lago del Segrino: Corno Birone, Monte Rai, Cornizzolo


Published by martyne , 14 February 2014, 15h00. Text and phots by the participants

Region: World » Italy » Lombardy
Date of the hike:11 February 2014
Hiking grading: T2 - Mountain hike
Snowshoe grading: WT3 - Demanding snowshoe hike
Waypoints:
Geo-Tags: I 
Height gain: 1100 m 3608 ft.
Height loss: 1050 m 3444 ft.
Route:Civate - Corno Birone - Monte Rai - Rifugio Consiglieri - Monte Cornizzolo - Monte Pesora - Alpe Carella - Campora - Lago del Segrino

martyne Camminare ... camminare, un esercizio spirituale ... l'arte di riprendersi il tempo, lo spazio e la propria liberta' ... camminare, la bellezza e profondita' di questo semplice gesto ... il senso di scoperta ... camminare, guardare dentro me stessa ... camminare ... l'opportunita' di tornare a godere dell'intensita' del cielo e della forza del paesaggio.

Massimo Anche questa volta le montagnette del Triangolo Lariano sono state di una generosità unica nei nostri confronti regalandoci nuovamente scenari magici.
Ritrovo al Lago del Segrino con Martina alle 6.45 dove lasciamo un auto, con l'altra ci dirigiamo verso Civate.
Ore 7.20 scarponi ai piedi e ciaspole nello zaino si parte con un progetto abbastanza ambizioso visto che abbiamo a disposizione solo mezza giornata, lasciato il sentiero che sale a San Pietro al Monte ci dirigiamo verso il Corno Birone percorrendo il ripidissimo sentiero che sale alla bocchetta sita fra il Birone e il Rai.
Salendo le nuvole lasciano il posto al sole, oltre quota 1000 la nevicata del giorno precedente anche oggi ci regala uno scenario magico, sotto nuvole e nebbia, sopra sole e cielo terso ..... spettacolare!!!!
Di notevole fascino la cresta che dalla bocchetta porta al Corno Birone, poi il tratto un po incasinato che sale fino alle pendici del Rai, lo spessore della coltre bianca arriva anche a 30cm, il sentiero non è visibile ed anche i bolli non sono sempre visibili ma nonostante il terreno sfavorevole ce la caviamo egregiamente. Salita al Rai calpestando un soffice manto di coltre bianca ancora vergine .......goduria!!!!
Discesa al Consiglieri e risalita alla cima del Cornizzolo, cresta passando per il monte Pesora e giù al piantone con la neve che ormai è diventata peppetta!!! Togliamo le ciaspole ed evitando la strada scendiamo al Segrino percorrendo sentieri e mulattiere. E' tardissimo 12.50, alle 14 inizia il turno lavorativo, via di volata a Civate per recuperare l'auto e il resto della giornata è tutta un'altra storia!!!!!
Grazie Martina per la piacevole compagnia e grazie alla natura che ci fa vivere questi momenti magici.

Hike partners: Massimo, martyne


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Open in a new window · Open in this window


Comments (7)


Post a comment

Sent 14 February 2014, 19h51
Bell giro e foto stupende!!!!Ottimo tempismo!Complimenti a entrambi.Ciao ALE

Massimo says: RE:
Sent 16 February 2014, 23h11
Grazie Ale.
Ben detto, il segreto sta nel tempismo.
Ciao e buone montagna.
Max

Gabri says: Ottimo
Sent 14 February 2014, 20h19
Bravi ,bel giro!
Ciao
Gabri

Massimo says: RE:Ottimo
Sent 16 February 2014, 23h13
Grazie Gabri,
peccato non ci siano capanne in zona per preparare pizzoccheri

Ciao
Max

Poncione says:
Sent 14 February 2014, 22h36
Davvero quest'anno non ci sono parole... A poco più di mille metri si assiste a spettacoli quasi alpini!
Bravi, giro e foto da incorniciare.

Massimo says: RE:
Sent 16 February 2014, 23h14
Grazie,
per gli amanti della neve anno indimenticabile.

Ciao
Max

bigblue says:
Sent 17 February 2014, 14h25
....Massimo, tu e Martyne avete anche il superpotere di trovare quelle favolose nuvolette che rendono un cielo speciale.....speciale come tutti i click di questo album!
Un saluto ragazzi....datemi la pass per le nuvole:))...le adoro!
Ciao
Pia


Post a comment»