Piz de Molinera (2288 m.)


Publiziert von ivanbutti , 7. November 2010 um 11:46. Text und Fotos von den Tourengängern

Region: Welt » Schweiz » Graubünden » Misox
Tour Datum: 6 November 2010
Wandern Schwierigkeit: T3 - anspruchsvolles Bergwandern
Wegpunkte:
Geo-Tags: Gruppo Pizzo di Claro   CH-GR   CH-TI 
Zeitbedarf: 2:15
Aufstieg: 900 m


 
Commento di Ivan: Meta odierna mia e di Beppe è il Piz de Molinera via Piz Martum, seguendo le orme di Ale. Il tempo su tutto il Sottoceneri è uggioso, ma appena arrivati a Bellinzona cambia completamente ed entriamo nel sereno. Saliamo a Giova e poi proseguiamo su strada asfaltata fino a poco prima di Prepiantò, perché a quota 1380 m. essa è sbarrata per lavori.
Imbocchiamo il sentiero che in breve ci porta alle belle baite di Prepiantò, superate le quali sbuchiamo ancora sulla larga strada in costruzione che porterà probabilmente in futuro all’Alp de Palazi.
Non vediamo subito il bivio per l’Alp de Martum, ma capiamo velocemente che seguendo la larga strada andremmo fuori rotta, e così perdiamo solo pochi minuti. Ritrovato il sentiero, iniziamo a salire ripidi nel bosco; la giornata è veramente bella e tiepida e si suda. Poco prima dell’Alp de Martum troviamo su un sasso l’indicazione per il Piz de Molinera, e la seguiamo. Il sentiero ora è marcato bianco-blu, e segue molto ripido la cresta che porta al Piz Martum (non indicato sulla carta, ma ben riconoscibile con il suo omone di vetta e la gavetta con diario di cima).
Dopo avere lasciato la nostra firma proseguiamo sempre in cresta, seguendo le indicazioni bianco-blu, che ci portano in vetta al Piz de Molinera.
Il tempo è ancora eccellente e garantisce un ottimo panorama, solo un leggero venticello ci consiglia di coprirci. Dopo le classiche foto e avere messo i nostri nomi anche su questo libro di vetta, scendiamo in direzione opposta verso la Capanna Brogoldone; tagliamo sul pendio innevato e così raggiungiamo velocemente la Capanna, dove visto il bel tempo consumiamo il pranzo all’esterno e restiamo ancora per un bel po’ a goderci il sole. Pian piano il cielo inizia tuttavia a velarsi, e così rientriamo con tutta calma. Transitati dal rifugio dell’Alp de Martum,  ritroviamo il cammino dell’andata che percorriamo a ritroso.
Bella escursione non particolarmente impegnativa ma con bei panorami su tutte le vette circostanti e con i colori dell’autunno che abbiamo finalmente potuto vedere illuminati da un bel sole.
Il tempo indicato è quello per la salita.

COMMENTO DI BEPPE
ERA DA UN PO DI TEMPO CHE AVEVO IN MENTE IL PIZ MOLINERA DOPO AVER VISTO LA RELAZIONE DI ALE84, DIREI CHE E STATA PROPRIO UNA BELLA ESCURSIONE CON FINALMENTE UNA STUPENDA GIORNATA AUTUNNALE CON DEI COLORI STUPENDI E UNA BELLA VISTA SULLE CIME INTORNO A NOI .

UN GRAZIE A IVAN PER LA SEMPRE PIACEVOLE COMPAGNIA . 

Tourengänger: ivanbutti, beppe


Minimap
0Km
Klicke um zu zeichnen. Klicke auf den letzten Punkt um das Zeichnen zu beenden

Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentar hinzufügen»