Monte San Primo (m.1686)


Publiziert von Poncione , 5. Dezember 2017 um 13:29.

Region: Welt » Italien » Lombardei
Tour Datum: 2 Dezember 2017
Wandern Schwierigkeit: T2 - Bergwandern
Wegpunkte:
Geo-Tags: I 
Zeitbedarf: 6:00
Aufstieg: 900 m
Abstieg: 900 m

C'è sempre una prima volta...
 E oggi mi tocca colmare una grave lacuna salendo per la prima volta al Monte San Primo, balcone panoramico del Triangolo Lariano, al quale mi ero solo avvicinato una dozzina d'anni orsono fermandomi per un acquazzone...
 Oggi con me c'è Paola, alla quale propongo la salita dal lago, ma le poche ore di luce a disposizione unite a una partenza un po' ritardata e ai consigli di chi questa zona la conosce come le sue tasche (danicomo, incontrato di sfuggita, ma non casualmente, alla stazione FNM di Como) m'inducono a una salita più comoda e tranquilla da Sormano. Partiamo appena sopra l'abitato, dalla Via (guardacaso) San Primo, dove sale ripidissima una stradina asfaltata i cui primi metri non sono da meno dell'attiguo "Muro di Sormano", che poi si attenua su una pendenza più moderata ma comunque regolare in una bella mulattiera che rimane a mezzacosta de La Torretta, dalla quale provengono molti spari visto che è in corso una "Girata al cinghiale", di cui udiamo le urla atterrite. Sperando di non essere presi per ungulati proseguiamo prudenti verso la Colma del Bosco, cui giungiamo senza problemi mentre la battaglia sembra esser finita... Proprio il luogo in cui mi ero fermato per la pioggia tredici anni fa', e di cui ricordo ogni minimo particolare. E tredici anni per salire sul San Primo non sono pochi... ;)
 Qui siamo a un trivio: stiamo nel mezzo (a sinistra si devia per l'Alpe Spessola, a destra si sale al Monte Gerbal) pervenendo a una selletta in cui il panorama inizia a farsi interessante sul ramo lecchese del Lario, e salendo poi all'All'Alpe di Terra Biotta, da cui inizia la dorsale vera e propria del San Primo, la cui vetta rimane ancora nascosta. La salita è piacevole, poco faticosa, e a circa due ore e quaranta dalla partenza siamo in vetta, dove la vista - seppur lievemente grigia - è davvero invidiabile, e m'immagino quanto bello possa essere con più neve. Ci fermiamo poco perchè tira un'arietta gelida, avrei voglia di fare un "taglio" dei miei, ma lo rinvio a data da destinarsi (spero non fra tredici anni!). Tutta la zona che guarda al Pian del Tivano è evidentemente stata interessata da recenti incendi, e si vede bene. Torniamo fedelmente sui nostri passi sino alla Colma del Bosco, dal quale allunghiamo alla Colma di Sormano per poterci infilare qualche minuto al calduccio del bar-ristorante, prima di scendere dritti dritti dal Muro direttamente all'auto, ove giungiamo a sei ore esatte dalla partenza.
Bella giornata, rilassante, in piacevole compagnia di Paola.

Tourengänger: Poncione

Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentare (23)


Kommentar hinzufügen

Menek hat gesagt:
Gesendet am 5. Dezember 2017 um 13:49
ogni tanto un po di relax non guasta...e tanti saluti...a Paola. te ti saluto sempre!
Menek

Poncione hat gesagt: RE:
Gesendet am 5. Dezember 2017 um 13:53
Esatto Dome, un bel giro relax ci voleva... giusto dedicarlo a una cima lasciata troppo tempo in attesa.
Ciao

Serzo hat gesagt: Tredici anni e non sentirli...
Gesendet am 5. Dezember 2017 um 14:18
Hai fatto bene a Colmare la lacuna. Il panorama è degno di ben altre altitudini. Pensa che anche io ci sono stato 13 anni fa, nel 2004, dalle via normale, poi più nulla. Mi dicono che si presti anche a interessanti ravanate. Ciao, Sergio

Poncione hat gesagt: RE:Tredici anni e non sentirli...
Gesendet am 5. Dezember 2017 um 21:20
In effetti è così, Sergio, e non vedo l'ora di sperimentarne "almeno" una. ;)
Ciao

cristina hat gesagt:
Gesendet am 5. Dezember 2017 um 14:24
Ti ho vistooooo....ero sul Colmegnone :-))))

Poncione hat gesagt: RE:
Gesendet am 5. Dezember 2017 um 21:19
Che rischio... il Colmegnone era la mia opzione-2... Comunque ho sempre detto che hai la vista lunga, mica come me. :)))
Ciao Cri

cristina hat gesagt: RE:
Gesendet am 6. Dezember 2017 um 09:32
Si con le lenti a contatto e neanche tanto con quelle :-)))))

GIBI hat gesagt: RE:
Gesendet am 6. Dezember 2017 um 13:20
pensa che se il tempo era un po' più soleggiato anche nelle mie intenzioni c'era il Colmegnone dal lago !!!

Poncione hat gesagt: RE:
Gesendet am 6. Dezember 2017 um 13:37
E allora ditelo che dovevo organizzare l'Hikerata sul Lario... :)))

cristina hat gesagt: RE:
Gesendet am 6. Dezember 2017 um 14:00
Beh possiamo organizzare la traversata Bellagio-Como ai primi di marzo...

Poncione hat gesagt: RE:
Gesendet am 6. Dezember 2017 um 14:05
Ci stavo già pensando... ;)

cristina hat gesagt: RE:
Gesendet am 6. Dezember 2017 um 13:59
Partiti da Carate Urio e arrivati al Sasso Gordona...bellissimo!

Poncione hat gesagt: RE:
Gesendet am 6. Dezember 2017 um 14:06
Immagino, traversata stupenda.

GIBI hat gesagt: RE:
Gesendet am 7. Dezember 2017 um 13:07
Ovviamente mi prenoto per la traversata di Marzo ... comincio già a puntare la sveglia !

cristina hat gesagt: RE:
Gesendet am 7. Dezember 2017 um 18:06
Mi sa che è il caso, autobus per Bellagio mi sembra sia alle 7.30, non so se la tua sveglia è abilitata per quelle ore:-))))

danicomo hat gesagt:
Gesendet am 5. Dezember 2017 um 16:25
Vien freddo solo a guardare le foto.....

Poncione hat gesagt: RE:
Gesendet am 5. Dezember 2017 um 21:21
Ciao Dani,
effettivamente la giornata è stata proprio all'insegna del freddo, e l'idea di puntare alla Colma di Sormano per rintanarci un attimo al calduccio è stata sicuramente valida.

numbers hat gesagt: Buona la prima
Gesendet am 5. Dezember 2017 um 18:05
Meglio tardi che mai....

Ciao

Poncione hat gesagt: RE:Buona la prima
Gesendet am 5. Dezember 2017 um 21:23
Ciao Mario,
ora che ho preso le misure posso pensare già a qualche ripetizione "creativa". ;)

GIBI hat gesagt:
Gesendet am 6. Dezember 2017 um 13:24
Bravo Emiliano ad aver colmato anche questa lacuna si vede che la compagnia di Paola ti fa bene !!!

... so che non è nelle tue corde ... il " muro " però andrebbe fatto in bicicletta !

ciao Giorgio

Poncione hat gesagt: RE:
Gesendet am 6. Dezember 2017 um 13:39
Adesso bisogna vedere se Paola sia disposta a subire le mie varianti estemporanee. ;)
Il muro è bello anche a piedi, anzi in salita dev'essere divertente. ;) Belle le frasi di Bartali...
Ciao Gio

GAQA hat gesagt:
Gesendet am 7. Dezember 2017 um 10:55
Tra panorami e buona compagnia, anche nella semplicità del giro, la resa e' massima :)
Ciao Emi, buon proseguimento.
Alessandro

Poncione hat gesagt: RE:
Gesendet am 7. Dezember 2017 um 13:23
Infatti la giornata è stata piacevole, senza che l'emozione per la bellezza di quanto stava intorno andasse persa.
Ciao Ale


Kommentar hinzufügen»