Cornizzolo mt 1241+Rai mt 1261 da Suello


Publiziert von turistalpi Pro , 14. November 2017 um 20:12.

Region: Welt » Italien » Lombardei
Tour Datum:12 November 2017
Wandern Schwierigkeit: T2 - Bergwandern
Wegpunkte:
Geo-Tags: I 
Zeitbedarf: 6:30
Aufstieg: 1100 m
Abstieg: 1100 m

Dai Enrico mi dice Pinuccia "anche se il tempo è incerto andiamo a sgranchirci in montagna...."...MMMhhh  e va bene ma andiamo vicino. Qual è il monte più vicino e con probabilità maggiori di sole?...Il Cornizzolo. Partiamo come al solito da Suello e seguiamo le indicazioni per Priel. Ci sono sprazzi di sole ma anche notevoli passaggi di nubi...ma tanto le previsioni danno pioggia solo dalle 19.....Da Priel via lungo la classica Direttissima ed oggi la saliamo tutta compreso l'ultimo tratto con brevi roccette. Qualche sbuffo di vento ed umidità ed arriviamo in cima al Cornizzolo. Sosta banana e vediamo quel che ancora si può vedere...Persone che vanno e che vengono...è domenica e si sa questa è una zona affollata anche con il tempo incerto. Scendiamo con l'intenzione di mangiare nel locale aperto d'inverno trascurando ovviamente l'affollatissimo ristorante (anche con tempo che va volgendo al brutto!!). Ormai questo bel rifugio non ha più nulla del rifugio ed è comprensibile dato la presenza anche di una strada asfaltata sino a pochi metri... Comunque nonostante il continuo viavai di persone riusciamo a mangiare del nostro seduti ed abbastanza al tiepido. Appena terminato scattiamo fuori e dopo aver coccolato un bel samoiedo (stupendo) ripartiamo per il Rai. Lungo il sentiero nessuna persona e così in cima.... Le nuvole sono sempre peggio ma per il momento sono tranquillo. Breve sosta e torniamo per lo stesso percorso fino al rifugio. Poi seguiamo un tratto di asfalto sino ad imboccare il sentiero 16 che porta a Suello. Non scendiamo direttamente ma lungo il piacevolissimo sentiero a moderata pendenza che segue lo stesso percorso della Direttissima ( anzi la Direttissima non è che una scorciatoia del sentiero normale). Pochissime persone incontrate e con un'altra breve sosta a Priel, chiaccherando ed assaporando l'atmosfera magica d'autunno con un tocco quasi di mistero per la nebbia incipiente,  arriviamo al parcheggio. Si aveva ragione Pinuccia e così anche con tempo incerto ci siamo mossi.......e poi ora in auto sta piovendo....eh eh ci è andata bene!  Le foto sono quel che sono dato il tempo.....Alla prossima (è vietato passare il tempo sul divano....). Il movimento sui monti è un'altra vita!

Tourengänger: turistalpi

Minimap
0Km
Klicke um zu zeichnen. Klicke auf den letzten Punkt um das Zeichnen zu beenden

Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentare (2)


Kommentar hinzufügen

GIBI hat gesagt:
Gesendet am 16. November 2017 um 19:36
Complimenti Enrico e Pinuccia per il giro ... un classico ma sempre piacevole da percorrere ma sopratutto per averlo fatto nonostante la meteo poco invitante che giustamente alla fine ha premiato la vostra grande passione per i monti !

ciao Giorgio

turistalpi Pro hat gesagt: RE:
Gesendet am 17. November 2017 um 14:35
Grazie Giorgio.....come ho detto e tu ben lo sai il movimento è tutto. Noi preferiamo il sole ma se il tempo è incerto è nettamente meglio rischiare andando per monti che camminare intorno al tavolo. D'altra parte anche tu fai delle belle camminate senza badare troppo al tempo e sei anche molto più giovane di noi....prosegui, prosegui e rimarrai giovane! Ciao
Enrico


Kommentar hinzufügen»