World » Switzerland » Tessin » Bellinzonese

Bellinzonese


Order by:


4:00↑1100 m↓1100 m   T3+ WT3  
1 Feb 15
Pizzo Matro (2172 m) ... quasi
Oggi davano non tanto bello il tempo in quota, ma questo Matro volevamo già farlo 1 settimana farlo, quindi a tutti i costi i parte, in auto raggiungiamo Sobrio, ultima località dove si può arrivare con l'auto. Usciamo e diversi sci escursionisti si stavano già preparando, sole che spacca i sassi e temperatura in giro ai...
Published by saimon 1 February 2015, 20h32 (Photos:40 | Comments:1)
3:00↑300 m↓300 m   WT1  
25 Jan 15
Campra - Pian Segno.
Ritrovo alle 8,30 con Monica e Francesca per andare a Campra a fare sci di fondo. Mi sono portato sia gli sci da skating che quelli da alternato, quando arriviamo al centro fondo però notiamo che la strada per il Passo di Lucomagno è chiusa, memore delle numerose salite al passo fatte ai tempi in cui la cantonale veniva chiusa...
Published by paoloski 26 January 2015, 14h15 (Photos:23 | Comments:1)
6:30↑700 m↓700 m   WT2  
25 Jan 15
Capanna Gorda mt 1800
Congli amici Alessandro e Giulietta decidiamo una ciaspolata soprattutto per iniziare alle "dolci fatiche" delle ciaspole Giulietta. La meta iniziale era il Foisc ma il forte vento ci ha fatto dirottare ad un rifugio aperto in modo di mangiare al caldo e cioè la capanna Gorda...oltretutto per chi mette per la prima volta le...
Published by turistalpi 27 January 2015, 13h56 (Photos:5 | Comments:2)
4:30↑1250 m   F  
24 Jan 15
Bassa di Nara (2123 m) – Skitour
Secondo fine settimana consecutivo con pericolo marcato di valanghe: anche oggi scelgo quindi un itinerario poco lontano dalle piste, ma con un importante dislivello. Già, 1250 m di salita senza una bolla: grazie Scarpa! Inizio dell’escursione: ore 8:45 Fine dell’escursione: ore 13:15 Pressione...
Published by siso 25 January 2015, 13h45 (Photos:53 | Geodata:1)
3:00↑910 m↓910 m   F  
24 Jan 15
Föisc: Versante W - da Brugnasco
Viste le previsioni di vento forte in quota decidiamo per un itinerario che da tempo avevo nel cassetto per le situazioni di emergenza. E così è venuta l'ora del Foisc, itinerario semplice e abbastanza sicuro noto per essere uno splendidosplendidosplendidobalcone sul lago di Ritom e per la stupenda vista verso le vette della Val...
Published by saldeg 26 January 2015, 07h23 (Photos:26 | Geodata:1)
8:00↑870 m   WT2  
24 Jan 15
Finalmente....Capanna Bovarina!!!
Antefatto: fine dicembre 2013, dopo giorni di nevicate abbondanti, in una giornata di sole splendente, il gruppo AnDaSer al completo parte da Campo Blenio sommersa dalla neve – ne è caduta oltre 1 metro – con l’intenzione di raggiungere la capanna Bovarina. Procedendo con difficoltà, sin dall’uscita dell’abitato,...
Published by Angelo63 26 January 2015, 23h16 (Photos:32 | Comments:6)
2:45↑830 m↓830 m   T2 F F  
24 Jan 15
Cima Föisc
Del Foisc sapete già tutto, quindi vi eviterò i dettagli del percorso. Arrivati a Brugnasco (perché avevo letto che da Madrano la discesa è un po’ rognosa), un signore ci invita gentilmente a spostare l’auto per non incorrere nelle ire (e nel carro attrezzi) di una sua vicina un po’ intollerante verso i forestieri! E...
Published by Serzo 25 January 2015, 23h23 (Photos:8 | Comments:1)
2:30↑588 m   F  
18 Jan 15
Pesciüm (1745 m) - Skitour
Escursione con le pelli di foca all’indomani di una forte nevicata che ha creato un pericolo marcato di valanghe. Inizio dell’escursione: ore 9.00 Fine dell’escursione: ore 11.35 Pressione atmosferica, ore 9.00: 1019 hPa Temperatura alla partenza dal Caseificio del Gottardo: -5°C Isoterma di...
Published by siso 18 January 2015, 21h30 (Photos:12 | Comments:3 | Geodata:1)
5:00↑800 m   WT2  
18 Jan 15
Alpe Pradasca, una ciaspolata con brio ...
      Classica alla Bovarina, fallita la manovra a tenaglia Prima di tutto il contesto: nevicate abbondanti venerdì e sabato, domenica bello con marcato pericolo valanghe, ultimo ma di grande rilevanza, se...
Published by giorgio59m 20 January 2015, 10h05 (Photos:68 | Comments:13 | Geodata:1)
↑730 m↓730 m   F  
18 Jan 15
Cima della Costa (1931 m) - SKT
Come disse una volta il buon adrimiglio, non è che con pericolo marcato sia obbligatorio stare a casa: basta trovare un pendio adatto, meglio ancora se boscoso, e anche dopo una forte nevicata si possono provare le gioie di una bella pellata. Tanto più che l’ambiente in questi casi diventa davvero magico e noi torniamo ad...
Published by tapio 20 January 2015, 08h37 (Photos:32 | Comments:8)