COVID-19: Current situation

Blu notte sul Pizzo Ruscada (2004 m) e...


Published by micaela , 5 July 2015, 14h18.

Region: World » Switzerland » Tessin » Locarnese
Date of the hike: 4 July 2015
Hiking grading: T3 - Difficult Mountain hike
Waypoints:
Geo-Tags: CH-TI   Gruppo Pizzo Ruscada 
Time: 1 days 5:15
Height gain: 1200 m 3936 ft.
Height loss: 1200 m 3936 ft.
Access to start point:Basta aprire la porta della mia cascina, uscire, partire.
Access to end point:Basta arrivare alla mia cascina, aprire la porta, entrare. Andare in cantina a scegliersi una trappista belga dell' amico Thomas: santé! na zdrovje! prost! arriba! cheers! alla salute!
Accommodation:Ho sei posti letto, stando un po' stretti.
Maps:CNS 1311 - Comologno e CNS 1312 - Locarno

"Te gh' l' evi propi in di corni, èh, da naa sül töö pizz da nott', discgraziada d' una tosa!
- Mamma, ho preso apposta il salame buono ieri dal mio macellaio di Verbania per fare il panino! E poi metto nello zaino due frontali con le loro pile di ricambio, una torcia piccola ma potente, vestiti caldi semmai dovessi passare la notte all' addiaccio! Di giorno, lo sai che devo studiare il pianoforte per il mio prossimo concerto, e con questo caldo africano è meglio camminare di notte! Poi, lo sai che conosco bene il sentiero e che ho il senso dell' orientamento, no? Cosa vuoi che mi succeda di brutto? Ho messo nella tasca anche il rosario, fresco di benedizione, che mi ha regalato F. al suo ritorno da Fatima!
- Hai sentito che è arrivato il lupo nelle Centovalli, no?
- Mamma, il lupo ha paura dell' uomo: se non mi credi, chiedi a San Francesco! E poi cosa vuoi che abbia da rosicchiare, che sono magrolina?
- Si, te sèè un magrözz come mi! Però lo sai che mi fa paura la montagna, e che anche dal cielo mi preoccupo sempre per te!"
- Salgo per il sentiero già fatto in gennaio, e seguito in discesa anche dai miei amici,  tapio,  poncione e froloccone: è ben marcato, non c' è rischio di perdersi!
- Si, begli amici che hai, tutti matti per la montagna!"

Mi sono vestita da capo a piedi di blu notte in omaggio alla salita in notturna.
Dall' attraversamento del torrente sino a Corte Nuovo, il sentiero è stato pulito. Faccio scivolare nel vuoto sassi e rami nei quali potrei inciampare scendendo. A Corte Nuovo hanno posato il cartello giallo che mancava.
Seguo la cresta sino sulla cima del pizzo: basta la luce del crepuscolo a veder bene dove si snoda il sentiero, anche se non è marcato. Ma è per me la via più bella, quella di cresta spartiacque tra le Centovalli e l' Onsernone. Un poco di pena, ce l' ho con i bastoncini che s' impigliano negli arbusti e le erbe alte. La frescura è piacevole, ma non metto su ne maglietta ne giacca, che il posto, pur un mille metri sopra casa mia, ha  assorbito il calore dell' ultima settimana africana.

- Ma, Pizzo, cosa è successo al tuo bell' ometto? E' diminuito di due terzi! Lastroni e piode dappertutto sulla tua cima, Pizzo. Ma non ti aggiusto stanotte, anche se tutto è sereno quassù e potrei fermarmi per farlo.
Molto in lontananza si sentono rumoreggiare tuoni. Non temo temporali stasera, ma scelgo di rinunciare al panino. Preferisco scendere dopo un lungo momento di contemplazione e di emozione.
- Penso a te, mamma, penso alla mia Denise. Vi fate buona compagnia, vero? Me l' avevi promesso!
Mamma, pur grande, vorrei tanto essere di nuovo accanto a te, nel lettone, a farti le coccole e gli abbracci, a dirti che ti voglio bene.
- Basta, adesso, che noia, sciocchina!i E non metterti a piangere ancora una volta!
- Quanto mi manchi anche tu, piccola topina, Denise! Ne abbiamo fatti di giri insieme in montagna, eh? Ed eri pure ardita, tu! Sull' arco della Greina, ci hai camminato sopra. Ed io, come una mamma, col cuore in gola...E tu ridevi, felice.

Accendo la frontale. Scendo, non seguendo integralmente il sentierino di cresta. Quello "normale" si vede meglio, largo e marcato con pochi bolli sbiaditi, ma ancora visibili.
Sul sentiero di cresta, lo confesso, mi perdo un paio di volte.
- Ma qua arrivo a Mosogno, in Onsernone, che si continua a scendere! Vero, non ho mai seguito questo sentiero...ma zitti, non dite niente alla mamma!
Ci vuole molta attenzione, ogni passo, salto, va ponderato. Il terreno è bagnato, ora, dalle goccioline notturne e, sul lato nord dell' Onsernone, dai recenti temporali.
Ci metto quasi due ore per arrivare a Corte Nuovo, e già ho deciso di bivaccare in cascina, pur mezzo diroccata. Mezzanotte e mezza.
E arrivata anche la luna, e mangio il mio panino sotto il suo solo chiarore. Contemplo il lago, laggiù, osservo le lucine delle case degli Uomini. Quanto sono felice del silenzio, della solitudine! Una grazia.
Mi preparo un giaciglio su una pioda, la più lunga, ma le mie gambe lunghe poggiano sul vuoto. Continuerò a girarmi e rigirarmi, che male, le ossa! Sarebbe bello essere più cicciottella.
Dormo solo tre ore, gli uccellini si svegliano presto!
Che gioia, che grazia, veder l' orizzonte tingersi di rosa...
Contemplazione commossa.
Mi metto in strada, e suonano le sette al campanile, che già arrivo a casa.
Ritrovo il mio piccolo mondo, con la felicità nel cuore.




Hike partners: micaela


Gallery


Slideshow Open in a new window · Open in this window

T3
T3 F
T3
T3
22 Apr 17
Pizzo Ruscada (m.2004) · Poncione
T6+ PD+ II

Comments (35)


Post a comment

igor says:
Sent 5 July 2015, 16h05
Grande micAela ruscada in the nights ciao Igor

micaela says: RE:
Sent 5 July 2015, 16h23
Fantastico!
Igor, ti sarebbe piaciuto, e di sicuro saresti sceso di notte!!!
Io non l' ho fatto non per paura ma perché, partire da Corte Nuovo all' una 30 di notte significava, cauto passo dopo passo e occhi di lince occhiata dopo occhiata, metterci, direi, magari anche 3 ore (e con già una certa stanchezza...e sonno, accanto all' entusiasmo alle stelle.
Sono arrivata al Corte coi scarponcini sclozzi, e se non sei mai passato di li, Igor, il terreno è di tutti i tipi oltre che molto in pendenza. Placche, sassolini franosissimi, radici, tappeti di foglie di faggio, ecc.
Comunque, very much fantastic, really!
Ciao, grazie per il commento, e continua a goderti bagni nel mare e scalate a picco sullo stesso e non.
Micaela

danicomo says:
Sent 5 July 2015, 16h22
Bella, Mic.....

micaela says: RE:
Sent 5 July 2015, 16h31
Mi ripeto: FANTASTICA!
Camminare di notte: una goduria (per forza di cose lo faccio spesso risalendo in cascina, e senza frontale, por favor!).
Giocare a essere, per un momento, anche Animale. Tutti i cinque sensi in allerta (allegra!), aguzzando vista, tatto (piedi, mani quando necessario), odorato, udito, bè, il gusto, non vedo...)
Ciao, Daniele.
Micaela

patripoli says:
Sent 5 July 2015, 17h54
Non ce la farei mai.....sono una fifona....
Grande Micaela!

micaela says: RE:
Sent 5 July 2015, 17h59
Sono certa mi hai già detto queste precise parole dopo il "mio" Gridone da Spoccia (ma quella era un altra canzone...), Patrizia! Sapessi quante fife ho anch' io, il vuoto, per esempio. Il buio invece, non m' intimorisce, anzi, mi affascina e gasa!
Ciao, grazie.
Micaela

patripoli says: RE:
Sent 5 July 2015, 19h31
Sicuramente ti avrò già detto queste parole....il buio mi opprime e mi angoscia.....e invidio chi non si lascia intimorire dall'oscurita.
Il vuoto invece non mi fa né caldo né freddo, anzi mi esalta....
Ad ognuno le sue paure.....

micaela says: RE:
Sent 5 July 2015, 19h34
Carissima, regalami un poco della tua indifferenza al vuoto, e ti do' volentieri un po' della mia all' oscurità!
D' altro canto non potrei vivere quassù se temessi l' oscurità...

Sent 5 July 2015, 19h04
Non pensavo fossi sola, e il lupo???
Ciao, Matta.

micaela says: RE:
Sent 5 July 2015, 19h49
Caro il mio Matto, il lupo non si è fatto vedere malgrado i miei ululati di richiamo: d' altra parte, cosa vuoi che trovi da mangiare in una magrolina cinciallegra?
Ho avuto invece incontri riavvicinati con tafani dalla cascina al Pizzo, ma hanno fatto tutti una brutta fine, ah ah!
E, a proposito di Matti, chissà che pazzie avrai fatto tu nel frattempo...
Aspetto di leggerne sul sito!
Una coccola a Rot e un abbraccio a te.
Micaela
(Ti ho messo un piccolo commento sulla foto della Vollmond!)

tignoelino says: RE:
Sent 5 July 2015, 22h03
Rot ringrazia: è sotto antibiotico per una laringite,
\un po' sega, sto cane. Ciao, Micaela

micaela says: RE:
Sent 5 July 2015, 22h05
Non ha trovato il Maestro di Canto giusto per impostargli la voce come si deve, ah ah!

Poncione says:
Sent 5 July 2015, 19h23
Una cinciallegra scatenata in versione notturna.
E un bel colpo sul "tuo" Ruscada.

Ciao Mic

micaela says: RE:
Sent 5 July 2015, 19h52
Grazie, Emi, è stata una favola grande!
Cinciallegra ha avuto il suo bel daffarsi per competere con gli uccellini già in pista prima delle quattro del mattino!!!
Ciao, Micaela

Sent 5 July 2015, 20h23
Brava Mic!!!!!! Come diceva qualcuno:"La montagna diventa tua quando ci dormi sopra"..............Ciao ALE

PS:Ti sei dimenticata la frutta secca??????

micaela says: RE:
Sent 5 July 2015, 20h35
Figuriamoci se dimentico la frutta secca: "Un pugnetto ogni ora, agli ordini, Ale!".
Avevo un panino maxi strati, che solo la mia bocca grande da cantante poteva addentare, e un panettoncino, che ho tenuto per la colazione dell' alba!
Te' e borraccia d' acqua, per le bevande (niente trappista, la bottiglia di vetro è troppo a rischio rottura!).
A proposito d' acqua, c' è, nascosta dietro alla stalla grande, una fontanella, di cui non parlano ne guide ne report sul sito. Una gradita sorpresa in quella canicola, anche notturna. Una goccia ogni 10 secondi, basta esser pazienti!
Il problema, ora, è che, sul "mio" Pizzo, mi rimangono solo le varie Vie per Soli Arditi, io che ardita non sono...
Ciao, Micaela

froloccone says: RE:
Sent 5 July 2015, 21h00
Con calma si fa tutto!!!!!

micaela says: RE:
Sent 5 July 2015, 21h15
In questo preciso momento, muggisce un frenetico temporale sulla cima, impressionante!
Povero Pizzo, magari un fulmine pazzo butta giù il terzo dell' ometto rimasto in piedi!
Per fortuna la Notturna era ieri!!!

Sent 5 July 2015, 22h00
Bella relazione per una magica e artistica salita dove il blu notte ti accompagnerà per sempre nei tuoi ricordi più belli...

Sempre Originale e Bravissima!

Ciaooo....

micaela says: RE:
Sent 5 July 2015, 22h01
Grazie, amico.

Mapuche says:
Sent 6 July 2015, 08h01
Che fantastica esperienza la tua notturna, ed anche molto ben raccontata.

micaela says: RE:
Sent 6 July 2015, 09h31
Grazie, Mapuche.
Chi non ha provato l' incredibile fascino e batticuore di camminare nel buio non sa che potenti emozioni questo possa regalare...
Ciao, Micaela

gbal says:
Sent 6 July 2015, 09h18
Ecco da dove nascono i tuoi consigli x una uscita notturna!
Brava Micaela, sei anche molto coraggiosa oltrechè ottima conoscitrice delle tue montagne.
Commoventi i tuoi pensieri rivolti a chi non c'è più.
Brava proprio
Ciaoooo
Giulio

micaela says: RE:
Sent 6 July 2015, 09h38
Ti ringrazio per la condivisione, Giulio.
I miei morti camminano sempre, sempre! accanto a me.
Ed io gli parlo sempre, sempre! nei miei tanti momenti di solitudine e silenzio.
E li piango, quanto li piango...
Ciao, Micaela

veget says:
Sent 6 July 2015, 14h20
.... come si fa, a non commoversi a quanto solo Tu Micaela, ci proponi (concretamente), con la sensibilità e la grande fantasia ,unite al coraggio di "artista"....
Meritata la smisurata ammirazione, che tutti noi ti rivolgiamo...Per alcuni "versi" naturalmente positivi. Sei Inimitabile!!!
Ti auguro che quanto stai preparando, vada a buon fine...
Ciao, Cara e sempre allegra Cinciallegra..

Giancarla e Eugenio

micaela says: RE:
Sent 6 July 2015, 16h45
Caro, tanto caro, sensibile Eugenio,
Cosa posso proporre a voi se non quello che ho nel cuore?
Accanto al percorso montano, quello della vita, quello di cose che ci fanno fratelli su questa nostra Terra?
Quante lacrime, povera mamma Vittorina...
"Sei troppo sensibile, figlia mia; soffrirai tanto, e a me tocca vederti soffrire senza poter cambiare il tuo destino..."
"Mamma, soffrire fa parte del percorso umano, ma guarda anche quanta gioia, e quante belle persone amiche, quante soddisfazioni, e quanto è bella la Terra!"
Cari Giancarla e Eugenio, voi siete due di queste belle persone, e certamente mamma Vittorina ne è felice, lassù.
Grazie.
Micaela

veget says: RE:
Sent 6 July 2015, 16h59
Ancora Grazie a Te per quanto ci regali!!!!
Buona Serata

Max64 says:
Sent 6 July 2015, 16h38
chapeau!

ciao
Max

micaela says: RE:
Sent 6 July 2015, 16h47
Intendi il berretto blu della mamma?
Grazie Max, da un intenditore di gite belle quali le tue, il "chapeau" è un onore.
Ciao, Micaela

GAQA says:
Sent 6 July 2015, 23h10
Ruscada e Micaela,Micaela e Ruscada cambiando gli addendi il risultato non cambia !
E' proprio la tua montagna ogni stagione in qualsiasi orario.
Complimenti.
Alessandro

micaela says: RE:
Sent 7 July 2015, 00h16
Facile averla come "mia" montagna: ce l' ho sopra la crapa, apro la porta di casa, due passi e sono già sul sentiero che mi guida sulla sua cima!
Facile ammirarla, facile ammirarla, facile amarla.
Ma volentieri la condivido, Alessandro, basta tu venga fin qui!
Ciao, grazie.
Micaela

Max64 says: RE:
Sent 7 July 2015, 10h23
Come diceva Hannibal Lecter nel "Il silenzio degli innocenti"
desideriamo ciò che vediamo tutti i giorni,nel tuo caso
il Ruscada è lì quotidianamente che ti chiama,come le sirene di Ulisse.
ciao
Max

micaela says: RE:
Sent 7 July 2015, 11h04
Mio Dio, Max, ma vuoi far spaventare la mia mamma del tutto, citando H.Lecter? Preferisco di gran lunga le sirene di Ulisse!
Buona giornata, ciao.
Micaela

Menek says:
Sent 7 July 2015, 20h19
Solo tu puoi mitica Mic!!!

micaela says: RE:
Sent 7 July 2015, 21h03
Ma figuriamoci, Menek!
Qualsiasi hikriano con occhi ben aperti, gambe buone e niente paura del buio...e di Lupo può farcela!!!
Grazie di esserci sempre, accanto a me. Ciao, Mic.
P.S. Anche tu hai messo la stellina alla birra, sarebbe mancata, senza...
Purtroppo, contenuto così così: peccato non si beva l' etichetta!


Post a comment»