COVID-19: Current situation

Un bell’anello al margine meridionale della Val Grande


Published by gbal , 15 May 2013, 22h38. Text and phots by the participants

Region: World » Italy » Piemonte
Date of the hike:14 May 2013
Hiking grading: T2 - Mountain hike
Waypoints:
Geo-Tags: I 
Time: 6:00
Height gain: 1294 m 4244 ft.
Height loss: 1294 m 4244 ft.
Route:15,6 km
Maps:Trek Map Italia

Inizia Giulio (gbal)...

 

gbal e Veget: dopo tanti accordi falliti per diversi motivi l’occasione è finalmente arrivata. Eugenio propone un giro sopra Verbania, un anello che parte poco dopo Cossogno, tocca il Monte Todum ed il Pizzo Pernice e torna a Cossogno compiendo un giro lungo i due crinali che delimitano il vallone nel quale scorrono diversi tributari del Torrente San Bernardino. Montagne tranquille, senza pretese di impresa ma ricche dal punto di vista di cultura, storia, lavoro delle genti che vi hanno abitato; la porta d’ingresso Sud della celebre Val Grande.

Ho tutto nei miei marchingegni elettronici: itinerari, tabelle, relazione, ecc. ma mi affido volentieri a Eugenio che conosce questi luoghi come le sue tasche e li frequenta in tutti i modi e in tutte le stagioni. Una garanzia!

E poi non c’è da perdersi: i sentieri sono curati e in alto le indicazioni sono sufficienti. Seguiamo per la prima parte il percorso del Kilometro verticale, manifestazione podistica che si è svolta poco prima e che ci conduce alle pendici del Monte Todum. Di lì ci affacciamo in Val Pogallo con “capitale” Cicogna e ammiriamo, per quanto la foschia e la perturbazione in allestimento ce lo permettano, le belle cime meridionali della Val Grande. Eugenio si rivela un ottimo cicerone e non lesina certo le parole raccontando le sue escursioni estive ed invernali, ricordando come i locali organizzavano il massiccio taglio di alberi ed il loro trasporto a valle con incredibili teleferiche. Narra storie crudeli dell’ultimo conflitto, tedeschi, repubblichini e partigiani; descrive località, capanne, chiesine che con la sua vista d’aquila individua a occhio nudo.

Il nostro cammino è davvero lieve, arricchito com’è dal racconto e da frequenti incontri con persone che Eugenio conosce benissimo e con le quali scambiamo qualche battuta: una anziana signora che malgrado l’età trascina una carriola, due runners che ci precedono di gran carriera, mamma e papà della sindachessa di Cossogno, Giorgio di Escursionando che oltre ad essere amico di Eugenio mi sorprende chiedendomi se sono gbal e l’ex-vigile e signora con i quali pranziamo all’Alpe Curgei e con i quali Eugenio ricorda come andava in montagna con vespino, moglie, gerla con figlio all’interno e tanti anni in meno. Un momento di commozione quando racconta di un amico scomparso durante una gita.

Runchio, il Todum, il Pizzo Pernice, la Cima Cremisello, insignificante ma che ho voglia di salire, l’Alpe Cavallotti e le splendide fioriture che ammiriamo nella zona delle Creste sono già ricordi di una bella giornata trascorsa in compagnia di una gran brava persona qual’è il nostro Veget e di tutti coloro che abbiamo incontrato.

Insomma, sono contento della gita fatta con Eugenio che cela dietro il gentile aspetto di signore tranquillo tante vulcaniche attività, progetti ed interessi. Ti auguro di portare a termine tutto ciò di cui mi hai parlato, incluse le proposte che hai fatto ad amici di Hikr.

Ciao Eugenio; ti ringrazio ancora di tutto e mi auguro che faremo ancora di queste gite e altre che abbiamo nel cassetto comune.

 

 

 

 

...prosegue Eugenio (Veget)

Aggiungere altre parole alla relazione di Giulio,per me è impresa ardua.( non ha tralasciato nulla).
Mi rimarrà  il ricordo e il piacere di avere conosciuto una persona, con la quale sono entrato in sintonia 
fino dai suoi primi commenti alle mie relazioni......Per cui tutto è andato per il verso giusto. L'escursione prevista non presentava nessuna difficoltà ,la condizione meteo, non eccelsa ma con temperatura gradevole,ha favorito lo svolgimento sereno di quanto programmato. Questo tracciato sul quale    transito(spesso in solitaria),alternando il senso di marcia ,lo considero il valido antidoto alla noia, o
alla poca voglia di spostarsi in macchina. Altro fatto positivo,è sopratutto esente da pericoli oggettivi.....,salvo con  presenza di neve.......(uomo avvisato mezzo..........) Da non ultimo i panorami....,e i colori della natura.Oggi in particolare (e alcune foto lo testimoniano), all'esterno  di alcune realtà abitative,facevano sfoggio bellissimi esemplari di azalee e rododendri,in piena fioritura,e altre semplici  qualità spontanee di  fiori, tipiche della zona e della stagione ......Come si vede queste ragioni per quanto semplici, sono da considerare un valore aggiunto all'escursione,e  per chi ha buon gusto:visioni di questo genere aumentano la soddisfazione di essersi trovato  in  quella zona.... Grazie a Te  Giulio, che ti sei sottoposto alla tortura ,del mio notiziario con pazienza ed eleganza!!!!!!!


P. S. purtroppo non posso pubblicare alcune mie  foto,ha causa del fatto che non trovo la fotocamera,avuta tra le mani fino a pochi attimi prima di salire in macchina  al ritorno.......e mi sono accorto 24ore dopo il rientro  dalla gita......Cosa pensare....la sbadataggine è una delle mie poche virtù. che Asso!!!!!!
Ciao a Tutti
Eugenio

 

 

 

I tempi netti:

 

 

Località

Tempo parziale

Progressivo

Parcheggio Cossogno

0

0

Runchio

0:44

0:44

Monte Todum

1:15

1:58

Pizzo Pernice

0:56

2:54

Alpe Corgei

0:20

3:15

Cima Cremisello

0:50

4:04

Ungiasca

1:21

5:26

Parcheggio Cossogno

0:34

6:01

 

 

 

Pillole….del giretto:

 

Dislivello               1294 m

Lunghezza totale   15.6 km

Tempo totale lordo   7h37’

Tempo totale netto    6h01’

Soste totali                1h37’


Hike partners: gbal, veget


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Geodata
 15889.gpx L'anello

Gallery


Open in a new window · Open in this window


Comments (30)


Post a comment

Sent 15 May 2013, 22h44
aha, aha,!!! finalmente!!
obiettivo raggiunto, bravi a Voi!!
è l' amicizia che ci lega

gbal says: RE:
Sent 15 May 2013, 22h51
A fatica ma ce l'abbiamo fatta Roby. La prima gita assieme, all'insegna della simpatia, del relax e tante piacevolezze.
Grazie x l'intervento
Giulio

tignoelino says: RE:
Sent 16 May 2013, 20h42
Fatica ne faremo tanta, appena possibile.
Oggi neve a 1800.

gbal says: RE:
Sent 16 May 2013, 21h51
Non düra minga.....almeno spero!

veget says: RE:
Sent 16 May 2013, 08h23
Grazie Roby,tutto questo è anche merito tuo......
Spero di continuare, ......anche in Tua compagnia.
Ciao
Eu.

tignoelino says: RE:
Sent 16 May 2013, 20h43
Troppo Buono, Eu. Ti urganizza, ciao.
roby

beppe says: Bravi per la bella escursione in compagnia
Sent 16 May 2013, 05h49
Ciao Beppe

gbal says: RE:Bravi per la bella escursione in compagnia
Sent 16 May 2013, 09h43
Grazie mille Beppe
Ciao
Giulio

veget says: RE:Bravi per la bella escursione in compagnia
Sent 16 May 2013, 22h37
Grazie, per l'elogio.....
Ciao
Eugenio

Sent 16 May 2013, 08h23
Bravi per l'avvenuto incontro,bel giro,ma Bellissima foto della coppia di Giovinetti.
ciao

gbal says: RE:
Sent 16 May 2013, 09h46
Ciao Luciano, grazie.
Stai tranquillo che appena fonderemo la Comunità Young Hikers arruoleremo anche te :):):)
Buone gite....forse con l'ombrello!

patripoli says: RE:
Sent 16 May 2013, 10h05
Young Hikers.....???? Aspetto con ansia!
Comunque.....è stata proprio una bella escursione la vostra!
E... visti i problemi della Statale 36, magari anche noi ci avvicineremo di più a quelle zone, almeno nei prossimi mesi....
Quindi.....da tenere in considerazione!
Ciao.
P.

gbal says: RE:
Sent 16 May 2013, 10h23
Cara Patrizia, grazie.
Purtroppo un po' lontanuccie per voi come per me lo sono la Bergamasca e il Lecchese ma la Val Grande, la Valsesia, Val Strona e l'Ossola vi offriranno delle scoperte indimenticabili.
Credo che Veget e "i Piemontesi" saranno ben felici di saperlo o addirittura di incontrarvi da quelle parti ed io....naturalmente "seguo".
Ciao

veget says: RE:
Sent 16 May 2013, 22h35
Se deciderete di scarpinare in queste zone,spero d'incontrarvi con piacere .......Speriamo!!!!!
Ciao
Eugenio

veget says: RE:
Sent 16 May 2013, 22h28
Grazie del "Giovinetti," è stato facilee piacevole camminare assieme!!!!!!
Ciao
Eugenio

tapio says:
Sent 16 May 2013, 09h02
Questo incontro era nell'aria da tempo... ma è comunque l'ennesima riprova che saper aspettare il momento giusto è una grande virtù!
Un saluto ad entrambi i protagonisti di questo bel summit,
Fabio

gbal says: RE:
Sent 16 May 2013, 09h48
Grazie Fabio. Quello che dici è verissimo.
Ed ora, in confidenza, ti dirò che sei stato coinvolto nei nostri discorsi come persona stimata da entrambi.
Ciao
Giulio

bigblue says: Pizzo Pernice....I love you!
Sent 16 May 2013, 19h10
Nuooo.....cosa vedono le mie pupille....il Pernice.....dietro casa è un percorso che ripeto sempre volentieri... quando poi c'è tanta neve, salirlo con gli sci da Pala passando per l' Alpe Cavallotti e poi su dal ripido e la dorsale.....un posto magico e poi vista sul Rosa, sulla Valgrande sul lago e di più.....un piccolo gioiello! Complimenti boys!
Ciao
BBPia
p.s. Eugenio dove mi hai lasciato le ragazze???

veget says: RE:Pizzo Pernice....I love you!
Sent 16 May 2013, 22h20
Con gli sci ho terminato l'abbonamento( u fioca pu tame una volta),purtroppo!!!!!! Che visione offre il versante innevato verso Cicogna,
per poi risalire con gli sci fino alla Cappelletta..tra le quali il 1-1-1998.
A piedi,è altrettanto magico, in discesa con gli occhi sui laghi........
Le ragazze, a volte s'impigriscono, le vedrai all'opera nel, report di Domenica.... che stiamo preparando con Adrymiglio,
A presto,
Ciao
Eugenio

gbal says: RE:Pizzo Pernice....I love you!
Sent 16 May 2013, 22h26
Anche io ho fatto tutto ciò con gli sci attraverso i racconti di Eugenio. Ma avete degli orari ben diversi: non vi siete mai incontrati lassù? Una bella Ragazza e un Signore gentiluomo entrambi ski-muniti? Che strano....

Poncione says:
Sent 16 May 2013, 20h34
Bel giro e bel "summit".
Salutoni a entrambi!

gbal says: RE:
Sent 16 May 2013, 21h39
Grazie Emiliano. Abbiamo ripercorso una parte del tuo recente Anello di Cossogno bello altrettanto.
Ciao

veget says: RE:
Sent 18 May 2013, 22h42
Ciao, mi fà piacere che conosci la zona, magari ci siamo incrociati, chissà??? E,se capitasse speriamo di riconoscerci....
Ciao
Eugenio

Poncione says: RE:
Sent 19 May 2013, 01h07
Diciamo che mi è capitato di conoscerla per puro caso, grazie a un amico "patito" della Val Grande, il quale mi ha proposto un bell'anello. Mi è molto piaciuta tutta la zona e conto di ritornarci.
Salutoni.

veget says: RE:
Sent 19 May 2013, 08h43
Complimenti...un giretto!!!!!!!!!mica male.... Bravi,naturalmente più duretto del nostro,...... anni fà l'avevo fatto in senso inverso.
Ciao

Poncione says: RE:
Sent 19 May 2013, 18h55
Infatti se tornassi, penso che (dovessi rifarlo tal e quale) lo farò anch'io in senso inverso... la ripidissima salita dal Ponte la Buia a Curgei mi ha letteralmente sfiancato, specie per il caldo.

zar says:
Sent 20 May 2013, 09h57
...di fronte a queste storie di passione e tenacia, non si può che "farsi di lato"...ci sono insegnamenti dettati dall'esperienza che cento ardimentose vette non potranno mai equiparare...bravi!!!...
Ciao, ragazzi...
Luca

gbal says: RE:
Sent 20 May 2013, 10h16
Caro Luca,
il piacere di andare per monti con persone come Veget è suffragato anche dal fascino dei racconti delle tante vette da lui raggiunte, sciate, ammirate nel corso delle sue innumerevoli esperienze. Hai ragione, da lui che pure nulla mai ostenta, c'è tanto da imparare.
Ciao
Giulio

peter86 says:
Sent 27 May 2013, 19h37
Bravi bellissimo giro!! Le montagne di quella zona sono tra le mie preferite, offrono dei panorami davvero unici con il lago da una parte e i 4000 dall'altra non si sa mai da che parte voltarsi!!
Ciao
Pietro

gbal says: RE:
Sent 27 May 2013, 21h12
Lo so che sono zone che tu ami molto. So anche che quando la nostalgia chiama....una capatina ce la fai.
Ciao


Post a comment»