Pizzo di Gino da Giovo


Published by Laura. , 18 July 2012, 21h33. Text and phots by the participants

Region: World » Italy » Lombardy
Date of the hike:15 July 2012
Waypoints:
Geo-Tags: I   Gruppo San Jorio-Monte Bar 
Time: 8:00
Access to start point:da Dongo seguire la strada per Giovo

Gli ultimi tre mesi sono stati lunghissimi: il dolore, l'immobilità, le delusioni...
Gli ultimi tre mesi sono stati lunghissimi: le parole di conforto, le dimostrazioni d'amicizia, le mail, le telefonate, le illusioni, le piccole vittorie...

laura&... Da una settimana ho tolto le stampelle, zoppico e la gamba è di legno ma posso tornare tra le montagne!
Nei giorni scorsi Domenico mi aveva parlato di un'uscita semplice per recuperare uno sci e così lo contatto. La cosa mi sembra fattibile per cui mi aggrego, ma il tempo fa i capricci e il recupero viene rimandato. Parte lo scambio di mail alla ricercerca del piano B e, molto democraticamente (!), propongo una meta: il Pizzo di Gino...arriva l'ok.
Arrivata a Dongo, Domenico mi informa che al Giovo c'è una festa e che fanno polenta e salamelle (sento puzza di bruciato...)
Al Giovo c'è un vento pazzesco ma il cielo è limpidissimo e il Pizzo di Gino è proprio lì... dall'altra parte della valle...tiro fuori le stampelle (ho deciso di usarle al posto dei bastoncini) e mi dichiaro pronta a partire.
Arrivati al rifugio Sommafiume ci fermiamo per una pausa e siccome avevo promesso che sarei stata ragionevole...decido di proseguire per il Gino!...ogni tre passi la stessa domanda..."ma sei sicura?" Ogni tre passi la stessa risposta" sì!"  Ogni tre passi lo stesso commento " tu non sei normale!"  Ma intanto un passo dopo l'altro arriviamo in vetta!!! Mangiucchiamo qualcosa, facciamo un pò di foto e ricominciamo a scendere, arrivati a Sommafiume ci fermiamo nuovamente per una pausa e lì scopro che la convinzione di Domenico era quella che la gita si sarebbe conclusa lì per poi tornare al Giovo a mangiare polenta e salciccia...Lo perdono solo perchè non conoscendomi non poteva sapere che testa dura ho!!!
Ci rimettiamo in marcia, la gamba fa un pò male, ma aver usato le stampelle nei punti più difficili ha fatto sì che non ci fosse mai un sovraccarico di peso e di conseguenza l'affaticamento è minimo.
Arriviamo all'auto, guardo il Pizzo dall'altra parte delle valle...al mattino era un sogno, ora è una realtà!
Un grazie enorme a Domenico per essersi reso disponibile a farmi da badante e soprattutto per non avermi impedito di andare avanti

lunari Credo che presto da "badante "passerò a "badato"..
Che grinta Laura!E' vero pensavo a polenta e salamelle...ma non conoscevo il personaggio!! Brava!!! 


Per un problema che non so risolvere non riesco ad inserire come partecipante Domenico lunari


Hike partners: Laura., lunari


Gallery


Slideshow Open in a new window · Open in this window


Comments (31)


Post a comment

tapio says:
Sent 18 July 2012, 21h43
Ciao Laura, e benvenuta nuovamente tra noi!

Per mia fortuna non ho ben idea di cosa devi aver passato, ma, come detto, "è passato", per cui ti faccio tantissimi auguri di un felice ritorno alla montagna e mi auguro di poterti accompagnare quanto prima su una delle cime che tanto amiamo.

Ciao, Fabio

Laura. says: RE:
Sent 18 July 2012, 22h23
Was mich nicht umbringt, macht mich stärker.

ciao e grazie dell'invito...a presto!

tapio says: RE:
Sent 18 July 2012, 22h31
Bellissima la citazione in tedesco...: ne ero sicuro, avendo avuto il piacere di conoscerti!
Ciao!

gbal says: Dal privato....al pubblico:
Sent 18 July 2012, 21h57
Ciao SuperWoman!

Dopo aver sgranato gli occhi di fronte al tuo affettuoso sms di vetta ho capito che no, non eri tornata saggiamente indietro dopo aver fatto un ragionevole tratto, NO! Sei andata in vetta ed hai conquistato il Pizzo di Gino che ai tempi avresti magari fatto con una gamba sola ma adesso, reduce da quel po’ po’ di incidente poteva essere considerato come il Bianco per me.

Ho dato un’occhiatina ai miei “tarocchi” scientifici e pare che tu abbia fatto 7,7 km e altrettanti al ritorno con 800 m di dislivello, non oso pensare al tempo sennò mi spavento.

Grandi complimenti Laura, la tenacia è stata premiata.
Brava davvero.


Laura. says: RE:Dal privato....al pubblico:
Sent 18 July 2012, 22h25
Mi hai fatto sorridere in privato e lo hai fatto anche in pubblico...grazie...per tutto.

pm1996 says:
Sent 18 July 2012, 21h59
Brava e ti auguro tante altre cime.
Sarà' una casualità'ma oggi mi sei venuta in mente e eccoti di nuovo...
Ciao
Paolo

Laura. says: RE:
Sent 18 July 2012, 22h26
ecco perchè mi fischiavano le orecchie!!!
grazie del pensiero.
ciao

beppe says: Ben Tornata
Sent 18 July 2012, 22h04
Laura un saluto.
Beppe

Laura. says: RE:Ben Tornata
Sent 18 July 2012, 22h26
Grazie Beppe, le montagne sono la migliore cura...sempre.

Daniele66 says: ciao Laura
Sent 18 July 2012, 22h09
Come fisioterapia non scherzi proprio
ciao Daniele66

Laura. says: RE:ciao Laura
Sent 18 July 2012, 22h28
Ciao, Daniele...non fare la spia al fisioterapista... :-)

Daniele66 says: RE:ciao Laura
Sent 19 July 2012, 20h41
Non ti preoccupare non diro' niente a nessuno
comunque tranqilla che queste cose si sistemano da sole e' solo questione di un po' di tempo(ci sono gia' passato) ciao Daniele66

heliS says: Bentornata!
Sent 19 July 2012, 00h08
Non vedo l'ora di rileggere i tuoi report :)
E ... a proposito ... io dopo la gita di oggi questo we andro a fare un T1, se vuoi aggregarti ....
Scherzo, tu non sei certo da T1 neanche da convalescente e io probabilmente già domani ho cambiato idea :)
Complimenti per la tenacia ... ma occhio al recupero!
Ciao e buone montagne
S.

Laura. says: RE:Bentornata!
Sent 20 July 2012, 01h22
grazie, Helis...tu sei ben oltre il T1...lo sappiamo entrambe!!!

veget says: Pizzo di Gino
Sent 19 July 2012, 08h41
Bentornata,e complimenti ,per la volontà Avevo visto il tuo commento e avevo chiesto a Roby come stavi Ed ecco la sorpresa .Domenica ero ad un tiro di fionda e cioè.al Passo di S.Iorio. dalla Svizzera .A presto Eugenio(Veget) P;S: ieri sono passato dall"Alpe Rossboden ,e vedevo il tracciato al bivacco De Zen.

Laura. says: RE:Pizzo di Gino
Sent 20 July 2012, 01h26
grazie, piano piano ritorno in pista...e ho già visto i benefici.

Amedeo says: Eccola qui!!
Sent 19 July 2012, 10h14
Ah, ma ci sei.........ti davo in relax in Costa Azzura!! Avevo mandato una e-mail ma, in rete eri irrangiungibile....!!??
Per il resto cosa devo dire.......la testa dura va bene ma non deve contrastatre con le "leggi dell'ortopedia" (va bene la legge di Wolff, ma vuoi fare karate!?)
Inutile dirti di non esagarare è come dire a me di ........non guardare le donne!!
Brava, ma attenzione se hai ancora elementi di sintesi......!! Perchè mi fischiano le orecchie!?????
Fatti sentire
Ciao
Amedeo

Laura. says: RE:Eccola qui!!
Sent 20 July 2012, 01h25
il karate non fa per me, seguo solo l'istinto e vado di stampelle. A presto

ivanbutti says:
Sent 19 July 2012, 10h30
Bentornata Laura, ma attenzione !!!.

Ciao Ivan

Laura. says: RE:
Sent 20 July 2012, 01h23
grazie, so cosa intendi...sembra strano ma sono cauta! a presto

giorgio59m (Girovagando) says: Giovo e stampelle
Sent 19 July 2012, 10h56
Veramente Bentornata Laura, e si vede che la voglia e grinta di riprendere i sentieri proprio non ti manca!
Ma ... domenica eravamo in tanti al Giovio (parcheggiati non alla festa) ..

Laura. says: RE:Giovo e stampelle
Sent 20 July 2012, 01h31
peccato non esserci incontrati, sarebbe stata la ciliegina sulla torta!

adrimiglio says: Bentornata!
Sent 19 July 2012, 18h45
Ciao Laura

questa è sicuramente la più bella notizia del giorno...che piacere rileggere tue notizie con relativa escursione, mi sembra di aver capitio che l'infortunio non ha scalfito la tua caparbietà!

Adry

Laura. says: RE:Bentornata!
Sent 19 July 2012, 20h49
anzi...ha ottenuto l'effetto contrario!!!

Sent 19 July 2012, 21h09
Complimenti per il pizzo e auguri per un recupero totale del tuo infortunio.La girovagando era in direzione Cardinello domenica e il Gino era la seconda opzione.Dalla bocchetta di Gino che strada avete fatto per arrivare in vetta?Buona montagna Paolo

Laura. says: RE:Bravi
Sent 20 July 2012, 01h30
abbiamo seguito la cresta (Domenico voleva fare il sentiero basso, ma io non ero convinta), purtroppo non riesco a caricare il percorso gps, se hai una mail te lo invio direttamente. ciao e buone girovagate...la domenica s'avvicina...

massimo61 says:
Sent 19 July 2012, 21h26
Ciao bentornata come si dice le stampelle oltre l' ostacolo

Laura. says: RE:
Sent 20 July 2012, 01h30
della serie: chi si ferma è perduto!

peter86 says:
Sent 20 July 2012, 17h47
Bentornata e complimenti per la bella cima!

coral54 says:
Sent 21 July 2012, 15h04
Brava,coraggio!A volte si arriva più grazie alla testa e alla volontà che non alle gambe.Io viaggio senza due menischi,uno per ginocchio e una protesi nel sinistro,conseguenze del pallone,ma quello che mi prefiggo riesco quasi sempre a realizzarlo,ovviamente entro certi limiti.
Auguri ciao
Alfredo

cristina says: Ben tornata!
Sent 25 July 2012, 11h34
Anche se in ritardo ben tornata!

Quelli che vanno in montagna non sono troppo normali lo dicono tutti, poi se dovessero vedere le tue foto...

Marco anni fa aveva fatto una ciaspolata con un polso e un alluce fratturati, il polso con il gesso per l'alluce non c'era niente da fare e gli avevano detto se vuole andare in montagna vada pure, dipende da quanto vuole soffrire...

Un abbraccio. Cri


Post a comment»