Monte Ferraro (1'494 m.s.m.)


Published by ale84 , 26 December 2010, 15h40.

Region: World » Switzerland » Tessin » Sottoceneri
Date of the hike: 4 December 2010
Hiking grading: T2 - Mountain hike
Snowshoe grading: WT2 - Snowshoe hike
Waypoints:
Geo-Tags: CH-TI   Gruppo Tamaro-Lema 
Height gain: 660 m 2165 ft.
Route:[LUNGHEZZA 8.9km] Arosio - Böscior (1134 m) - Costa Ferrera - La Bassa (1367 m) - Monte Ferraro (1493 m) - La Bassa (1367 m) - A. del Pòl - quota 1170 m - Piano della Rava - quota 995 m - Arosio

A causa del maltempo siamo fermi ormai da un mesetto, nel frattempo è arrivata la neve ed è ora di andare in cantina a recuperare le racchette. Visto che abbiamo perso il ritmo decidiamo di dare ufficialmente inizio alle nostre escursioni invernali con una gita facile e poco impegnativa ma non per questo meno affascinante. 
Ci rechiamo nuovamente al Monte Ferraro nel Sottoceneri.
Per quanto riguarda la salita alla cima rimando per filo e per segno al resoconto dell'uscita effettuata il 5 aprile 2010, a differenza di allora oggi troviamo fin dall'inizio un abbondante strato di neve fresca che ricopre tutto. Una volta arrivati sulla cima ci aspetta un gradito incontro con Marcello (www.pumalumin.com) ed i suoi due compagni di escursione Luciano e Willy con i quali scambiamo quattro chiacchiere e scattiamo una doverosa foto di vetta!
Prima di riprendere il cammino Marcello ci informa che loro sono saliti dal versante opposto del Monte Ferraro, più precisamente dal sentiero visibile sulla CN 1:25'000 che corre sopra la vallata che ospita il torrente Magliasina. Hanno battuto la neve fresca ed il sentiero è ora ben visibile, dopo aver ricevuto questa informazione decidiamo di sfruttare l'occasione e scendere da quella parte (inizialmente pensavamo di tornare dallo stesso sentiero di salita), così da compiere un bel giro ad anello attorno al Monte Ferraro! Grazie a tutti e tre per aver battuto la traccia! Loro decidono invece di tornare ad Arosio seguendo il nostro sentiero di salita, molto più frequentato. Dopo una pausa sulla cima per firmare il libro delle visite e goderci lo stupendo panorama decidiamo di abbassarci per la pausa pranzo, infatti la splendida giornata è purtroppo guastata da un forte e fastidioso ventaccio. Liquidati panini e brodini vari riprendiamo la discesa verso La Bassa, da lì una volta individuata la traccia di Marcello iniziamo a seguirla inoltrandoci tra i boschi e senza problemi raggiungiamo Arosio dove questa bellissima gita si conclude.

Percorso nel dettaglio:
Arosio - Böscior (1134 m) - Costa Ferrera - La Bassa (1367 m) - Monte Ferraro (1493 m) - La Bassa (1367 m) - A. del Pòl - quota 1170 m - Piano della Rava - quota 995 m - Arosio


Tempo impiegato:
Salita 2h 15 minuti
Discesa 1h 30 minuti
(soste comprese)

Per ulteriori informazioni su questa gita vedi: Ariafina: Monte Ferraro
oppure il sito di Marcello: Pumalumin: Monte Ferraro


Hike partners: ale84, Mauro78


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Geodata
 4343.xol Tragitto Monte Ferraro

Gallery


Open in a new window · Open in this window

T3
T1
21 Jun 21
Monte Ferraro · brunoz
T2
15 Nov 15
Monte Ferraro · paoloski
WT3
T2
9 Oct 10
Monte Ferraro (1494 m) · siso

Comments (4)


Post a comment

Felix says: sehr schön ...
Sent 27 December 2010, 08h02
die Fotos, speziell die Panoramen!
So nahe der Zivilisation - und doch so "still".

ale84 says: RE:sehr schön ...
Sent 4 January 2011, 12h07
Danke Felix!
Happy New Year :-)
Ale

gbal says:
Sent 27 December 2010, 10h06
Che bello! Ho fatto in novembre il giro Gradiccioli-Tamaro da Arosio e l'unico saltato è stato proprio il M.Ferraro. Ma che bella vista che c'è di lassù... e poi con la neve!
Ottimo assaggio di ciaspole!
Giulio

ale84 says: RE:
Sent 4 January 2011, 12h09
Ciao Giulio,
Buon Anno prima di tutto!
È proprio vero, dal Monte Ferraro c'è una vista spettacolare e molto ampia considerata inoltre l'altezza limitata della cima. Buone gite di inizio anno!
Ale


Post a comment»