Rocciamelone 3538 m


Published by cristina , 8 October 2019, 16h59. Text and phots by the participants

Region: World » Italy » Piemonte
Date of the hike: 5 October 2019
Hiking grading: T3 - Difficult Mountain hike
Waypoints:
Geo-Tags: I 
Time: 1 days
Access to start point:Milano-Torino. Sperando di evitare il salasso dell'autostrda siamo usciti a Rivoli. percorrendo poi la statale. Da Susa a Trucco la strada è tutta asfaltata ma per i nostri gusti un poco stretta e in alcuni punti non protetta ed esposta. Meglio augurarsi di non trovare nessun nel senso opposto. Slarghi comunque ce ne sono. Volendo si può proseguire per il rifugio La Riposa su strada sterrata ma buona.

Avendo spostato le ferie, abbiamo dovuto cambiare un po’ i programmi, poiché alcuni rifugi, a settembre, hanno già terminato il periodo di apertura continuativo. Così avevamo dovuto rinunciare al Rocciamelone, lasciando con lui un conto aperto.

Il week sembra discreto, per lo meno sabato, neve non sembra essercene quindi meglio approfittare…

La salita da Susa a Trucco, al buio la giudico un T6 con tratti di T7, odio queste strade. Dopo circa una mezz’oretta, posteggiamo nei pressi della borgata e partiamo. Vento forte e spruzzata di neve, entrambi non previsti…

Da Trucco seguiamo il GTA fino ad incrociare la sterrata dove poco dopo imbocchiamo un’evidente traccia che risale i ripidi prati, tagliamo un paio di volte la sterrata. Giungiamo così poco sopra il rifugio“La Riposa”.

Al momento poca gente in giro, superiamo il gruppetto che ci precede e con pendenza sempre piuttosto sostenuta saliamo al rifugio Cà d’Asti (chiuso). Spuntino e si riparte. Fortunatamente tutta la salita o buona parte è al riparo dal vento. Percorriamo un lungo traverso che fa tirare un poco il fiato. Dopo di che riprendiamo a salire  giungendo alla crocetta dei 3306 m. Poco oltre inizia la parte più ripida e un po’ più esposta, tutta attrezzata con canapo. Nel mio caso utile per issarmi! Anche se semplice la salita è pesante, vuoi le poche ore di sonno, il viaggio, la quota…l’eta??? Sarà tutto un insieme ma arrivare in cima è stato faticoso!

In cima giusto pochi minuti, il tempo di fare una foto e dare uno sguardo attorno. Purtroppo il vento è troppo fastidioso, ci sarebbe piaciuto cercare di riconoscere parte dei luoghi passati durante il trekking ma si fa fatica a stare quassù…scendiamo al bivacco sottostante, e facciamo una breve sosta prima di tornare al rifugio Cà d’Asti per la pausa pranzo. Ora sì che sta salendo tanta gente, sembra quasi di essere in Grigna! Non l’avremmo mai detto che un sabato di ottobre, freddo e con una spruzzata di neve attirasse così tanta gente!

Poco sotto il rifugio Cà d’Asti prendiamo il sentiero per Malciaussia. Con un lungo traverso e qualche breve sali scendi ci portiamo sulla dorsale del Palon che percorreremo come fatto durante il trekking in modo da ricongiungerci al GTA con il quale torneremo a Trucco.

Il rientro a Susa, fatto con la luce, è meno traumatico della salita, anche se rimane una strada che ci piace veramente poco!


Hike partners: cristina, Marco27


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Slideshow Open in a new window · Open in this window

T3
14 Sep 19
Rocciamelone · ser59
T3
11 Sep 18
Rocciamelone (3538m) · Max64
T3 F
T3+
21 Aug 14
Rocciamelone (3.538m) · Simone86
T3 F

Comments (11)


Post a comment

Camoscio says:
Sent 8 October 2019, 22h05
Bellissimo! È già da un po' nella lista dei desideri! Complimenti!

cristina says: RE:
Sent 9 October 2019, 09h44
Ti serve un week-end intero per andarci mi sa....volendo noi avremmo potuto farlo anche in giornata ma visto che costa meno stare fuori a dormire che andare in due posti diversi...

Camoscio says: RE:
Sent 9 October 2019, 10h26
Sicuramente e lì non andrei comunque con i mezzi pubblici!

cristina says: RE:
Sent 9 October 2019, 11h40
Con i mezzi pubblici non ti basterebbe un week :-D

Daniele66 says:
Sent 9 October 2019, 07h48
Osti domenica davano brutto..........stessa idea......Complimenti a voi ....noi rimandiamo.......Daniele66

cristina says: RE:
Sent 9 October 2019, 09h41
Beh non proprio brutto, davano bello sabato e domenica variabile/coperto, in effetti domenica è stato meglio del previsto...

Se volete farvi un week ho un posto da suggerirvi economicissimo...bisogna un po' adattarsi ma per una notte va più che bene!

GIBI says:
Sent 9 October 2019, 13h27
Sempre una gran bella montagna il Rocciamelone oltretutto se fatto come voi in giornata, io me l'ero presa comoda arrivando nel pomeriggio e quindi dormendo ( in agosto ) al Cà d'Asti, ricordo bene la salita in vetta e il " Madonnone " tra l'altro preso di mira dai vandali ma del rifugio ho rimosso tutti i ricordi ... andiamo bene !

ciao Giorgio

cristina says: RE:
Sent 9 October 2019, 13h49
Non ci aspettavamo tutta quella gente...non oso pensare in estate...

Il Cà d'Asti lo abbiamo visto solo all'esterno, vecchiotto, ma è proprio in una bella posizione...non parlano bene de La Riposa....noi quest'estate eravamo stati al posto tappa di Trucco ed eravamo stati benissimo...

Alpingio says:
Sent 9 October 2019, 19h53
Bellissima cima.. prima o poi anche io dovrò farla!
Giovanni

cristina says: RE:
Sent 9 October 2019, 20h06
Una bella camminata... Per fortuna siamo partiti presto.... Troppa gente :-(

Poncione says:
Sent 9 October 2019, 21h25
Bello il Rocciamelone, di cui ho bei ricordi... ma la frequentazione è eccessiva davvero...
Ciao ragazzi


Post a comment»