Matro, Cima di Medeglia e ... Rally Ronde del Ticino


Published by GIBI , 11 September 2019, 07h10.

Region: World » Switzerland » Tessin » Sottoceneri
Date of the hike: 7 September 2019
Hiking grading: T2 - Mountain hike
Waypoints:
Geo-Tags: CH-TI   Gruppo Camoghè 
Time: 4:00
Height gain: 1100 m 3608 ft.
Height loss: 1100 m 3608 ft.
Route:Km. 15,6 > Medeglia paese, Isone Mulino, Isone Paese, Isone Cardosio, Isone Piazzale, Isone Caserma, Tortoi, Cima di Fuori, Matro, Pedrinàsc, Rodelli, Pernisoli, Cugnolo Grande, Cima Coppa, Motto della Costa, Predoso, Cimetta di Q.1248, Monti di Medeglia, Cima di Medeglia, Alpe Sopra Canaa, Prato dei Roveri, Troggiano, Verlagi, Canedo, Piancamara, Treccio, Medeglia.
Access to start point:Autostrada A2 Svizzera uscita Rivera, prendere a destra in direzione Lugano passare la stazione e arrivare fino alla deviazione sulla sinistra per Bironico, da li proseguire salendo a Medeglia e quindi ad Isone.
Maps:Strade di pietra n° 3, scala 1 : 30000, Valli di Lugano, Valsolda, Val Morobbia, Val Cavargna, Traversagna

Dopo le precipitazioni dei giorni scorsi non avevo nessuna voglia di andare troppo in alto a pestare la pur poca neve caduta, del resto se non ci ero andato questo inverno … figuriamoci se ci vado ora e perciò visto che anche il cielo non è dei migliori l’idea sarebbe quella di non allontanarmi troppo … che so tipo salire al Motto della Croce e al Motto d’Arbino partendo da qualche bel castello Bellinzonese, invece ascoltando la Rete Uno vengo a conoscenza che in Bellinzona è in corso “ Per Bacco “ la tradizionale festa della Vendemmia con numerose bancarelle ed espositori e perciò mi immagino il caos ad entrare nella città castellana e a trovare un parcheggio e quindi rapido cambio di programma e via verso Isone per raggiungere ( se il cancello di Payard è aperto ) l’Alpe di Serdena e il sempre appetibile Camoghè.

Esco dall’autostrada raggiungo Bironico e quindi salgo a Medeglia ma poco prima di entrare in Isone trovo una bella fila di auto che non si muovono fino a che un gendarme ci raggiunge comunicandoci che è in corso il Rally Ronde del Ticino e che quindi l’auto va lasciata lì in fila nella corsia sino alle 18 ( o al termine delle 3 PS ), faccio notare che io sono lì per andare in montagna e non per il rally e lui mi dice che non c’è problema, insisto dicendogli che c’è il rischio quando torno di trovare ( se la trovo ! ) la mia auto solitaria in mezzo alla strada a quel punto ci pensa su un po’ e mi dice che in effetti ho ragione pertanto mi fa fare inversione e io me ne torno a parcheggiare a Medeglia abbandonando ogni velleità di Camoghè.

Parto quindi a piedi da Medeglia che è passato da poco mezzogiorno raggiungendo in una mezzoretta nuovamente Isone via cantonale, la cittadina del sottoceneri è invasa dagli appassionati, bar, ristoranti e improvvisati chioschi sono pieni … sicuramente a qualcuno queste manifestazioni danno fastidio ma non si può dire che non creino un minimo di indotto agli esercizi presenti … entro nella zona militare oltrepasso la caserma e inizio a salire per la strada militare che alla fine va ad incrociarsi ( se il cancello è aperto ) con l’altra che sale da Isone via Cima di Fuori e che passando da Cima di Dentro porta ai Monti di Tiglio, io tagliando un pò per sentieri e passando da una cappella dedicata ai caduti arrivo a poco più di 1000 metri dove un commissario di gara mi dice di fermarmi e trovare un posto dove sistemarmi perché sta iniziando la gara, sono le 13.15 mi trovo una seduta comoda in un bel tornante e mi godo sia la PS 2 del rally .. che il mio panino, il sole è sparito e qui nel bosco fa decisamente freddo e mentre io sono in canotta e calzoncini gli appassionati rallysti sono invece ben imbardati nelle loro giacche a vento … quindi decisamente meglio coprirsi, alla fine le auto iscritte non saranno molte e perciò la PS 2 termina in un oretta e quindi posso rimettermi in viaggio per monti in direzione dei Monti di Medeglia, trovo quindi la deviazione per il Matro e salgo tra erba alta e sassi fino in vetta per vedere le vecchie fortificazioni ma poi desisto a continuare per cresta per la folta vegetazione essendo questo al momento un terreno ideale per le vipere e torno sui miei passi fino ad incrociare nuovamente il sentiero ufficiale e mentre comincia anche leggermente a piovigginare raggiungo Pedrinasco e i Monti di Medeglia per poi anzichè proseguire sulla mulattiera deviare per il “ sentiero Cima di Medeglia “ che attraverso il bosco  passando da un bel punto panoramico sul  Piano di Magadino e da un piccolo stagno / laghetto alle 16 mi porta in vetta ad una Cima di Medeglia sferzata ( come quasi sempre ) dal vento, perciò foto di rito e comincio subito a scendere passando dall’alpe sopra Canaa raggiungo le belle baite di Troggiano e mentre si odono le macchine ancora impegnate nella PS Isone 3 scendo a Canedo e alle 17 eccomi di ritorno in una Medeglia nuovamente baciata dal sole chiudendo questa insolita giornata di Montagna & Motori … il silenzio del bosco contrapposto allo stridio dei pneumatici e al profumo della benzina !

Giorgio


Escursione odierna di Km. 15,6

NB ... Tempi indicati soste escluse


... ed ecco alcuni passaggi del Rally :

https://youtu.be/aoQ05M6vJ1Y


https://youtu.be/0eQ2oD07SGI

https://youtu.be/DiCNUnGsv8A

https://youtu.be/b2mFrUFmiiA

https://youtu.be/ZPvQBv1-i8k

https://youtu.be/eDz3XIP3qok

https://youtu.be/O1EMxCLZxsg

Hike partners: GIBI


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Slideshow Open in a new window · Open in this window

T2
9 Dec 18
Dal Matro alla Cima di Medeglia per creste varie · giorgio59m (Girovagando)
T2
T2
T2
14 Jan 15
Cima di Medeglia (1260) · Mo6451
T2

Comments (12)


Post a comment

Camoscio says:
Sent 11 September 2019, 08h22
Come spesso accade, mi sembra, sei riuscito ad improvvisare un bel giro! Complimenti!

GIBI says: RE:
Sent 11 September 2019, 11h14
pur non avendolo fatto di proposito è sempre bello poter conciliare due passioni nella stessa giornata!

Ciao Giorgio

Alpingio says: RE:
Sent 11 September 2019, 22h13
Complimenti x la scelta allora!
Giovanni

GIBI says: RE:
Sent 12 September 2019, 07h50
Grazie Giovanni !

Sent 11 September 2019, 08h47
Bravo Giorgio…..quindi il mal di schiena è superato. Bene…..Se non lo sai il parcheggio al castello di sasso corbaro senz'altro aveva posti liberi essendo abbastanza lontano dal centro…..
Ciao e buona continuazione
Enrico

GIBI says: RE:
Sent 11 September 2019, 11h18
Grazie Enrico, vista l’ora volevo evitare di trovarmi fermo appena uscito da Bellinzona e poi alla fine è stata una buonissima giornata anche così !

Ciao Giorgio

Sent 11 September 2019, 11h29
Bellissima questa accoppiata montagna - rally!!! Anch'io, abitando in Oltrepò, sulle strade del mitico 4 Regioni, ho da sempre una grande passione per questo sport....
Gran bella giornata, complimenti!!!
Ciaoo
Graziano

GIBI says: RE:
Sent 11 September 2019, 12h12
Grazie Graziano, ho giusto un amico ( ex slottista ) di Voghera che fa i rally della tua zona e poi ho i parenti a Borgo Priolo ... ma questa è un altra storia !

Ciao Giorgio

Menek says: RE:
Sent 11 September 2019, 16h32
Sembra che ti sei rimesso bene, i tuoi giri non possono mancare su Hikr.
Menek

GIBI says: RE:
Sent 11 September 2019, 19h26
La motivazione ( dopo aver perso praticamente tutto agosto ) non è al massimo livello però almeno un giro a settimana cerco comunque di farlo !

ciao Amigos

Poncione says:
Sent 13 September 2019, 13h31
Bravo Gio, quando si va da quelle parti (Alpe di Serdena) si rischia sempre qualche sorpresa... l'importante è riuscire poi a cavarsela cambiando al volo il progetto desiderato in qualcosa di ugualmente piacevole.
Ciao

GIBI says: RE:
Sent 14 September 2019, 21h19
Grazie Emiliano, del resto lo sai meglio di me che in Ticino non è per niente difficile trovare e anche velocemente dei validi ripieghi !

ciao Giorgio


Post a comment»