Pizasc/ Pizzaccio (2591 m)


Published by Francesco , 9 September 2019, 06h48. Text and phots by the participants

Region: World » Italy » Lombardy
Date of the hike: 7 September 2019
Hiking grading: T4 - High-level Alpine hike
Mountaineering grading: PD
Waypoints:
Geo-Tags: Gruppo Balniscio-Forcola   CH-GR   I 
Time: 6:00
Height gain: 1700 m 5576 ft.
Height loss: 1700 m 5576 ft.
Route:Km.18
Access to start point:Da Chiavenna salire per il P.so Spluga entrando in Val S.Giacomo,voltare poi a dx risalendo una stretta strada che sale verso il paese di Olmo parcheggiando l'auto vicino alla chiesa.
Maps:Chiavenna -Val Bregaglia

Francesco Oggi con Beppe Ivan e Claudio puntiamo il Pizasc in zona valChiavenna,dopo ca. 1:45 di viaggio siamo giunti al parcheggio di Olmo 1056mt ci attreziamo e seguiamo  le indicazioni poste su una palina metallica per Alpe di Lendine.
Preso il sentiero che passa dietro la chiesetta si prosegue passando alle Baite di Zecca 1162mt. entrando poi in un vasto lariceto che passa traversando alto sulla la Valle del Drogo.

Arrivati all'Alpe di Lendine 1710mt. il sentiero poco più avanti entra in un canale di accumulo sassoso dove biforca, tutte e due le opzioni portano al P.so di Lendine: la prima a sx passando al nuovo Bivacco Valcapra 2164mt., la seconda a dx sale verso un canale franoso sotto le pendici del Piz di Val Marina passando lateralmente più il alto rispetto al bivacco.

Dal P.so di Lendine 2322mt. si segue i segni di vernice che portano verso il P.so della Forcola abbandonandoli poco dopo rimontando sulla cresta che porta verso le rocce finali del Pizzaccio.
Giunti alla cuspide  rocciosa finale si ha anche qui due opzioni:la prima alpinistica affronta direttamente le rocce punto più difficile una breve placca di III°PD uscendo alla croce di vetta, la seconda per escursionisti esperti traversa su un'esposto sentiero su cengia il versante nord-est aggirando l'ostacolo rimontando poi su cresta fino alla croce di vetta.
....Il panorama in vetta è parzialmente nascosto, comunque tira un'aria poco piacevole,dopo qualche foto in vetta,ridiscendiamo e ci gustiamo la pausa ppranzo al nuovissimo bivacco ValCapra.

Chiudiamo il nostro semi anello alla biforcazione sassosa prima dell'alpe Lendine e da qui a ritrosi al parcheggio di Olmo.
....Gita per EE

ivanbutti Dopo averlo mancato di poco con Beppe qualche anno fa, torniamo oggi verso il Pizasc, montagna caratteristica che ben si staglia all'orizzonte a N del Passo della Forcola quando si risale il piano di Chiavenna. In una giornata senza sole, ma x fortuna anche senza acqua, e con una temperatura ideale x camminare, arriviamo all'attacco della vetta dopo essere transitati sul consueto facile sentiero da Lendine ed avere risalito l'erta china che porta all'omonimo passo ed al sempre bello Lago Caprara. Ora risaliamo su sentiero libero il versante NW fino al punto chiave, dove ci si incrocia con la ripida e precipite parete E. Lasciamo perdere la placca ben indicata da Francesco e traversiamo su una cengetta in piano dove occorre procedere con molta cautela, specie in 2-3 punti topici. Con Beppe l'avevamo percorsa anche nella precedente esperienza, ma allora eravamo rimasti in piano fino a dove la cengia termina, senza vedere poco dopo la metà il sentierino appena accennato che sale sino ad andare ad incrociare la cresta SE, sulla quale si riesce a salire piuttosto facilmente. Una volta in cresta si arrampica brevemente su un pò di roccette e si arriva così alla bella croce di vetta. Ci fermiamo poco perchè tira un'arietta poco invitante e, dopo avere percorso fino al Lago il cammino dell'andata a ritroso, puntiamo il bivacco Val Capra dove consumiamo il pranzo; poi via per il rientro, con il primo tratto dopo il bivacco piuttosto ostico sul pietrame, ma da Lendine in poi si viaggia sul velluto con l'ampia mulattiera che ci rideposita ad Olmo. Concordo totalmente con Francesco, cima non banale per le insidie del tratto finale.

beppe Dopo averlo mancato di poco qualche anno fa con Ivan oggi riusciamo a salirci come ben descritto da Francesco e Ivan,sempre bello ammirare il Lago Caprara salendo verso il Pizasc .
Grazie agli amici per aver condiviso un altra bella escursione.

Hike partners: ivanbutti, beppe, Francesco


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Slideshow Open in a new window · Open in this window


Comments (17)


Post a comment

irgi99 says:
Sent 9 September 2019, 09h10
Bellissima piramide che vedo ogni volta che si va verso Chiavenna... e che ogni volta attira il mio sguardo... Bravissimiiiii!!!!
Irene

Francesco says: RE:
Sent 9 September 2019, 09h35
..Eh si Irene, il Pizasc è ben visibile dalla piana di Chiavenna

Ciao

danicomo says:
Sent 9 September 2019, 09h47
Bella, bravi...
Ricordo la gita precedente, era la prima volta che si usciva insieme.
Ricordo che raccontaste che c'erano ancora i bastoncini abbandonati della sig.ra che era morta pochi gg prima....

beppe says: RE:
Sent 9 September 2019, 10h29
Grazie Daniele ricordo benissimo
Ciao

paolo aaeabe says: RE:
Sent 10 September 2019, 17h11
Erano in due a perdere la vita, un uomo e una donna.

Menek says:
Sent 9 September 2019, 15h19
Bellissima uscita...

Francesco says: RE:
Sent 9 September 2019, 15h27
...Ganza Dome, ciao

Camoscio says:
Sent 9 September 2019, 19h16
I miei complimentacci per aver raggiunto il non scontato Pizzaccio! ;)

Francesco says: RE:
Sent 10 September 2019, 06h20
...Grazie Camoscio

Alpingio says:
Sent 9 September 2019, 23h07
Bellissima cima, complimenti!
Giovanni

Francesco says: RE:
Sent 10 September 2019, 06h20
.....Grazie Giovanni,ciao

Poncione says:
Sent 10 September 2019, 13h20
Bellissima cima, bravi tutti.

Francesco says: RE:
Sent 10 September 2019, 15h03
..Ciao Emi, grazie

zar says:
Sent 10 September 2019, 18h09
...gran quartetto!!! Bravi!!!
Avevate anche la "radio"...ah ah ah ah

Un abbraccio a tutti
Luca

Francesco says: RE:
Sent 10 September 2019, 19h48
......Radio satellitare,no frequenze.
Ciao Luca, a presto

GIBI says:
Sent 11 September 2019, 08h15
... a parte le baite di ZECCA per nulla rassicuranti un gran bel giro e bella ascesa ... Complimenti !
.... e chissà se un appassionata di PIZZA come cristina l'ha mai salito il PIZZACCIO !!!

ciao Giorgio

Francesco says: RE:
Sent 11 September 2019, 09h03
Ciao Giorgio,alle baite Zecca, abbiam fatto piccola sosta(porcino),poi nulla tutto il giorno.
...........Il Pizasc, comunque è bello, molto,puoi salire anche tu.
Ciao


Post a comment»