COVID-19: Current situation

Pizzo d'Alben Mt. 1865


Published by ralphmalph , 4 January 2019, 23h25.

Region: World » Italy » Lombardy
Date of the hike:30 December 2018
Hiking grading: T2 - Mountain hike
Waypoints:
Geo-Tags: I 
Time: 2:30
Height gain: 1170 m 3838 ft.
Height loss: 1170 m 3838 ft.
Route:A/R
Access to start point:Percorrere tutta la Valsassina fino a Premana, all'inizio del paese svoltare a destra e scendere nella zona industriale. Il sentiero parte nella prossimità di un ponte.

Continua la nostra tre giorni in Valsassina ed oggi la meta sarà il Pizzo d'Alben dalla mitica Premana. La partenza avviene dalla zona industriale di Premana, da qui ci dirigiamo verso l'antico ponte che attraversa il torrente Varrone e qui troviamo la segnaletica, a sinistra si va verso la val Varrone, a destra verso l'Alben. Diciamo che tutte le persone presenti vanno verso sinistra, saremo solo noi e altre pochissime persone ad andare verso l'Alben. Tutti gli alpeggi che costellano la salita all'Alben sono dei veri gioielli, proprio da qui passa il famoso Giir di Mont e sarà proprio la segnaletica del giro ad aiutarci nella salita.
Il primo alpeggio che incontriamo è Lavinol, poi si va verso le stalle di Zucco, che però non si toccano, fino a raggiungere le stalle d'Alben, dove troviamo le indicazioni per l'alpe Chiarino e per il Pizzo d'Alben. Risaliamo per prati su una traccia e ci addentriamo in un bosco di magnifici faggi, all'uscita troviamo l'alpe Ariale con l'omonimo agriturismo.
Anche da qui risaliamo per prati fino a raggiungere un bosco di larici e abeti che ci porterà all'alpe Chiarino.
Da qui risaliamo l' alpeggio ed  entriamo nel bosco, che costituisce la parte finale per la salita all'Alben. Per fortuna il sentiero estivo è ben visibile, altrimenti la salita non sarebbe così scontata.... qualche problema di orientamento è sempre dietro l'angolo.....Il  sentiero è ghiacciato e senza ramponcini sarebbe stata dura. Usciti dal bosco ci siamo... ma ahimè il vento che ci ha sempre accompagnato ora è diventato fortissimo... giusto il tempo di qualche foto sotto l'imponente croce.... di uno sguardo al magnifico panorama.. al bellissimo Pizzo dei Tre Signori...e poi giù di corsa, perché è impossibile rimanere in vetta... un vero peccato.. vorrà dire che avremo la scusa per ritornarci.....
Nadia e Graziano

Hike partners: ralphmalph


Gallery


Slideshow Open in a new window · Open in this window


Comments (5)


Post a comment

Menek says:
Sent 5 January 2019, 09h16
Il Pizzo d'Alben l'ho ancora in mente, e pure gli alpeggi che lo circondano. Peccato x l'aria, ma sembrate cmq soddisfatti.
Ciaooo

ralphmalph says: RE:
Sent 5 January 2019, 14h07
Ciao Dome! Veramente bello il sentiero che sale all'Alben, gran belli alpeggi, bei panorami...peccato solo un pò il vento che ci ha fatto scappare via subito....comunque stra-soddisfatti!!!!
Ciaooo e Buon 2019!!!
Graziano e Nadia

Menek says: RE:
Sent 7 January 2019, 10h09
auguri a Voi...

veget says:
Sent 6 January 2019, 18h12
Eccomi arrivato....(in ritardo)
Degno epilogo di un fine anno di montagna "prolifico"concluso con un trittico felice...La fortunata e previdente attrezzatura....vi ha regalato una giornata indimenticabile!.
Continuate a macinare dislivelli e chilometri ....La vostra competenza e passione cari Nadia e Graziano, vi regalerà molte belle ed indimenticabili escursioni...
Buona continuazione.
Ciao ciao
Eugenio


ralphmalph says: RE:
Sent 6 January 2019, 21h21
Grazie Eugenio, sempre troppo carino con noi. ..è vero sono stati 3 giorni molto belli, sia a livello escursionistico che di meteo.....diciamo che sono stati 3 giorni sfruttati al massimo....un bel fine e inizio anno...
Un forte abbraccio, caro Eugenio!
Nadia e Graziano


Post a comment»