COVID-19: Current situation

Tour nel Luganese con Bar e Caval Drossa


Published by ivanbutti , 5 November 2018, 07h42. Text and phots by the participants

Region: World » Switzerland » Tessin » Sottoceneri
Date of the hike: 4 November 2018
Hiking grading: T2 - Mountain hike
Waypoints:
Geo-Tags: CH-TI   Gruppo San Jorio-Monte Bar 
Height gain: 1250 m 4100 ft.
Route:Km. 15
Access to start point:Uscita Autostrada Lugano Nord; prendere in direzione Tesserete; qui seguire le indicazioni per Gola di Lago. Lelgio si trova sulla strada dopo 2-3 Km; vi sono posteggi appena prima di entrare nel paesino, e da lì partono numerosi sentieri tutti ben indicati.

ivanbutti Con Beppe andiamo a fare un giro nel Luganese, approfittando dell'unica finestra di tempo almeno senza pioggia. Arrivati a Tesserete risaliamo verso Gola di Lago ma, arrivati a Lelgio, ci fermiamo perchè sulla strada ci sono i cartelli di un sentiero che ho visto ben indicato sulla CNS. La zona è ricchissima infatti di sentieri, tutti ben indicati; saliamo nel bosco bagnato verso l'Alpe Davrosio, facendo all'andata un giro un pò largo. Da qui, ormai fuori dal bosco, prendiamo le indicazioni per il Pozzaiolo e traversiamo sotto il Caval Drossa ed il Bar fino alla Cima di Screvia. Continuiamo per poco verso il Pozzaiolo, ma prendiamo quasi subito la cresta N dove c'è un sentierino non segnato ma piuttosto evidente; a chiazze c'è anche un filo di neve ma giusto un paio di cm., pensavo peggio, invece anche sulla Garzirola e il Camoghè sembra averne fatta poca.
Arriviamo così velocemente in vetta al Bar da questo versante un pò insolito ma comunque semplice. E' presto per cui scendiamo prima al Caval Drossa e poi al panoramicissimo Motto della Croce, dove eseguiamo la sosta. In questo tratto abbiamo l'unica occhiata di sole che si fa sentire, ma dura davvero pochi minuti; per il resto velato anche se certamente non freddo. Dopo la pausa torniamo all'Alpe Davrosio e da qui, con un sentiero più diretto, all'auto. Sgambata tranquilla su sentieri semplici e panoramici, unico momento topico di giornata una fucilata di un cacciatore che ci deve essere passata non troppo distante, meglio parlare a voce ben alta x evitare fare la fine del cinghiale.

beppe Visto il meteo in questo periodo giornata sfruttata al meglio con un giro nelle montagne Luganesi.
Un grazie a Ivan per la piacevole compagnia.

Hike partners: ivanbutti, beppe


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Open in a new window · Open in this window


Comments (6)


Post a comment

Andrea! says:
Sent 5 November 2018, 08h27
Ciao.
Abbiamo "rischiato" di incontrarci.
Anche per noi la zona del Monte Bar era una possibile meta, poi invece abbiamo optato per la Val Morrobbia.
A.

beppe says: RE:
Sent 5 November 2018, 10h30
Peccato sarà per un altra volta
Ciao
Beppe

jkuks says:
Sent 6 November 2018, 11h52
certo che farsi pure "sparare"... ;)
cosa non si fa per andar per monti!
A presto.
Gianluca

ivanbutti says: RE:
Sent 7 November 2018, 19h36
Ciao Gianluca; in questa stagione meglio far rumore, non si può mai sapere ....
Ciao, Ivan

GIBI says:
Sent 7 November 2018, 19h32
sempre una bella zona ... e direi anche fortunati a non trovare vento al Motto della Croce !

ciao Giorgio

ivanbutti says: RE:
Sent 7 November 2018, 19h37
Ciao Giorgio.
Anche noi temevamo il vento ma almeno quello non c'è stato.
Ciao, Ivan


Post a comment»