COVID-19: Current situation

Punta di Larescia (2.195m) anello invernale


Published by Simone86 , 26 December 2017, 15h27. Text and phots by the participants

Region: World » Switzerland » Tessin » Bellinzonese
Date of the hike:23 December 2017
Hiking grading: T3 - Difficult Mountain hike
Snowshoe grading: WT2 - Snowshoe hike
Waypoints:
Geo-Tags: CH-TI   Gruppo Pizzo Molare 
Time: 7:00
Height gain: 1100 m 3608 ft.
Height loss: 1100 m 3608 ft.
Access to start point:Per partire da Pianezza di Larescia, ci sono pochi posti auto in uno spiazzo lungo la strada che sale al Lucomagno.
Accommodation:Cap. Gorda - Biv. Nido d'Aquila

Oggi con Filo e Silvia ci portiamo sopra Olivone per una facile e "classica" ciaspolata locale con grandi panorami e cime di tutto rispetto.



Fortunatamente troviamo parcheggio allo spiazzo in zona Pianezza di Larescia q1121. La strada di accesso è già ben innevata ma compatta e non ghiacciatissima. Riusciremo a percorrere senza ciaspole ai piedi tutto il tratto iniziale fino a Tecc Busc q1366.    Fin qui il percorso è monotono, su strada gippabile innevata. Oltre Tecc Busc si entra nel bosco. La traccia è ben pestata e non si fa fatica.

Raggiunto Piano Cassinella q1738 facciamo una pausa-cibo, osserviamo anche la presenza di altri escursionisti (skialper).  Da Piano Cassinella si lascia il sentiero "ufficiale" per la Capanna Gorda e si sale a naso verso W (oggi la traccia era già abbastanza battuta) in direzione della non ancora visibile Punta di Larescia. La morfologia del luogo è comunque semplice ed è intuitiva la direzione.

Personalmente inizio a sentire un grosso calo di forze, vuoi per le ultime settimane pesanti, il mangiar male e il periodaccio in generale (speriamo arrivino presto le feste). A quota 2000m sono k.o. non ne comprendo il perchè, avanzo a pause continue ogni minuto... anche Silvia è stanca, saliamo a ritmo lento uguale. Filo intanto è già in vetta da alcuni minuti, grande.   Raggiunta la Punta di Larescia q2195 finalmente si apre la vista sul Lucomagno e su altre cime famose: Rondadura, Scopi, PIzzo del Corvo, Blas, Gannaretsch, ecc... 

La sorpresa più grande è stata scoprire che dentro il Nido d'Aquila si stavano piacevolmente rifocillando un grupo di Hikriani!!!!  Ci siamo presentati e riconosciuti dai nickname, si tratta di: Max64 ,jkuks , Lella , beppe e Gabri !  Scambiamo un po' di chiacchere ed esperienze al caldo del Nido D'Aquila e poi scendiamo insieme per buona parte della discesa verso la Capanna Gorda. In seguito, mentre loro si fermeranno in capanna, noi proseguiremo verso la via del ritorno per via dei tempi ristretti. Poi ci saluteremo al bivio finale.



Piacevole ciaspolata nella sua parte alta su traccia libera, molto noiosa invece tutto l'avvicinamento iniziale (sono alcuni km) su gippabile innevata. Adatta a tutti, nessuna difficoltà, solo un po' di fiato e gambe per 1000m di dislivello su ciaspole.   Tanta fatica oggi, bisogna riprendere gli allenamenti regolarmente.

Hike partners: Simone86, Filosko06


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Open in a new window · Open in this window

T2 WT2 PD-
PD-
15 Jan 14
Punta di Larescia (2195 m) · Laura.
WT2
T2
1 Jul 18
Cima di Larescia · paoloski
PD-
22 Jan 12
Punta di Larescia · Mauronster

Comments (2)


Post a comment

jkuks says:
Sent 26 December 2017, 21h57
Felicissimo di avervi conosciuto di persona. Spero di rivedervi ancora. Buone feste!
Gianluca

beppe says:
Sent 27 December 2017, 06h43
Un piacere esserci conosciuti speriamo di rivederci ancora fra una ciaspolata e l'altra.
Ciao
Beppe


Post a comment»