COVID-19: Current situation

Rifugio Bietti - Buzzi da Somana (Mandello del Lario)


Published by andrea62 , 9 May 2017, 12h31.

Region: World » Italy » Lombardy
Date of the hike: 7 May 2017
Hiking grading: T2 - Mountain hike
Waypoints:
Geo-Tags: I 
Time: 7:00
Height gain: 1400 m 4592 ft.
Height loss: 1400 m 4592 ft.
Route:Somana - Sonvico - Alpe Era - Alpe Cetra - rifugio Bietti Buzzi
Access to start point:Somana è una frazione di Mandello del Lario e tra le case si trovano alcuni parcheggi da 6 - 10 posti.
Accommodation:Rifugio Bietti - Buzzi
Maps:LE GRIGNE GlobalMap

Gita organizzata dalla Società Escursionisti Milanesi lungo il sentiero numero 15. Il percorso consente di immergersi nel paesaggio di bassa e media montagna offrendo scorci suggestivi, oltre alla possibilità di fare allenamento. Mi auguro che i risultati di queste mie escursioni primaverili si possano vedere in estate.
 
Ci troviamo alla partenza, presso la chiesa di Somana, sopra  Mandello del Lario. Il cielo è nuvoloso ma non ci saranno precipitazioni e verso la fine della gita avremo anche il Sole e un cielo via via più limpido. 
 
Accompagnati dalle croci della “via crucis” arriviamo prima a una cappelletta e poi al Santuario di Santa Maria sopra Olcio dove termina la via crucis. Con saliscendi e un tratto panoramico sul sottostante “sentiero del fiume” (funi parapetto) ci portiamo all’Alpe di Era dove ci concediamo lo spuntino. Inizia qui la parte più ripida del sentiero, che darà poca tregua. Superiamo l'Alpe Cetra, attraversando prima una bella faggeta e poi il tipico ambiente di prati e rocce calcaree che troviamo in Grigna. Superato con due passi aiutandoci con le mani lo stretto passaggio tra roccioni affioranti detto Termopili, i due canali che si attraversano poco sotto il Bietti - Buzzi sono sgombri da neve, che comincia proprio poco sopra il rifugio e imbianca la Cresta Piancaformia e la Via del Caminetto.
 
Personalmente al rifugio Bietti - Buzzi ero stato una volta sola, ormai ben 27 anni fa, e per il più facile e breve percorso che arriva dal Cainallo. Sul prato prospicente il rifugio c’è un “bel” vento, entriamo e ordiniamo. C’è chi preferisce la pastasciutta, chi la polenta, quasi tutti facciamo onore ai dolci preparati dal personale. Nel complesso una bella giornata trascorsa in compagnia in un suggestivo angolo delle nostre Prealpi.

Hike partners: andrea62


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Open in a new window · Open in this window

T2
T3+
T4 F PD
21 Nov 15
M. Grignone da Somana · ser59
T3
31 Mar 12
Grigna Settentrionale 2410 m · cristina
T4- AD- IV

Comments (4)


Post a comment

cristina says:
Sent 9 May 2017, 17h00
Grignone davanti e dietro eh! :-)))

La via del Caminetto ci manca, già tentata due volte ma la situazione di verglass non ci ha mai permesso di farla!

Prima o poi!

Bravo, avanti così....

andrea62 says: RE:
Sent 10 May 2017, 10h29
Effettivamente sto riscoprendo il Grignone. La via Caminetto l' avevo quasi dimenticata, stamattina sono andato a leggere una descrizione.
Ciao

Andrea! says: RE:
Sent 19 May 2017, 08h02
Anche io ce l'ho nelle "cose da fare" ...
A.

andrea62 says: RE:
Sent 19 May 2017, 10h00
Chi lo sa che non ci si trovi ... ciao.


Post a comment»