Lago di Cama


Publiziert von Pippo76 , 3. Mai 2015 um 15:46.

Region: Welt » Schweiz » Graubünden » Misox
Tour Datum: 2 Mai 2015
Wandern Schwierigkeit: T2 - Bergwandern
Wegpunkte:
Geo-Tags: Gruppo Val Cama   CH-GR 
Aufstieg: 970 m
Abstieg: 970 m

Dopo una (troppo) lunga astinenza torno anch'io a muovere qualche passo in montagna.
Venuto a cadere il progetto originale a causa della pessima meteo degli ultimi giorni, Valerio mi propone una tranquilla passeggiata al lago di Cama e io accetto di buon grado.

Ci ritroviamo il mattino seguente a Cama e dopo un caffè e due chiacchiere ci spostiamo in località Ogreda, punto di partenza della nostra escursione. Per me è la prima volta in Val Cama e mi lascio guidare dall'amico Eio, che questi luoghi li conosce bene. Il sentiero sale ripido nel bosco e i m di dislivello si macinano velocemente, nonostante il lungo periodo di inattività. Dopo circa un'ora di salita la pendenza diminuisce e ci inoltriamo in un bosco di conifere che regala colori meravigliosi. Il sentiero, ben tracciato, resta sempre sul versante sinistro della valle e in un'altra oretta ci conduce al lago.

Che dire di questo laghetto? È veramente un luogo meraviglioso che ripaga chiunque abbia la voglia di camminare fin lì! Ci fermiamo a lungo e passeggiamo esplorando i dintorni del laghetto. Dobbiamo fare molta attenzione a non calpestare i numerosi rospi che, nel periodo dell'accoppiamento, invadono letteralmente le rive. Un luogo idilliaco, un paradiso, che però porta ancora la ferita della frana che nell'estate del 2013 è scesa nella notte spezzando una giovane vita.

I circa 1000m di dislivello potrebbero anche bastare, ma poi la nostra attenzione si rivolge alle cime, ai canali, ai contrafforti, ed ecco che nasce un'idea (per la prossima gita) e il desiderio di andare a vedere più da vicino. Ed è così che superato il lago proseguiamo nella conca e risaliamo i pendii per alcune centinaia di m. Camminiamo fino ai primi nevai e da lì valutiamo meglio le difficoltà di un'eventuale prossima salita in zona. Ma questo lo lascio alla prossima relazione...

È tempo di rientrare, visto che vogliamo essere a casa presto. Affrontiamo la discesa con passo tranquillo e diverse piccole soste. Dal lago in 2 ore siamo alla macchina.

Tourengänger: Pippo76, Eio


Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentare (2)


Kommentar hinzufügen

gbal hat gesagt:
Gesendet am 7. Mai 2015 um 17:44
Qualunque cosa abbiate in mente partendo di lì (magari in terza foto) merita sicuramente la faticata!
Complimenti per le foto e la "manina" oltrechè per la bella fotocamera.
Ciao
Giulio

Pippo76 hat gesagt: RE:
Gesendet am 8. Mai 2015 um 21:56
Grazie Giulio, la fotocamera è davvero bella, al fotografo sto lavorando! Per quel che riguarda i nostri progetti ci hai visto giusto. :-) Seguirà relazione, a breve... (prima dobbiamo fare l'uscita)

Ciao
Giancarlo


Kommentar hinzufügen»