Cama deve essere.....e Cama sia.....


Publiziert von ugo , 22. Oktober 2014 um 09:27. Text und Fotos von den Tourengängern

Region: Welt » Schweiz » Tessin » Bellinzonese
Tour Datum:19 Oktober 2014
Wandern Schwierigkeit: T2 - Bergwandern
Wegpunkte:
Geo-Tags: Gruppo Val Cama   CH-GR 
Zeitbedarf: 3:00
Aufstieg: 921 m
Abstieg: 921 m
Strecke:Cama loc. Ogreda, Brier, Scalader, Lorè, Capela de Val, Mot del Pas, Pianela, Bedola, Sass de Scima Brè, Val de la Mola, Pronesc, Mont del Blas, Crusit, Rota, Sass de la Vegia, Promegn, Rià de la Plaza, Rià de Brion, Alpe di Besarden, Tambò, Lago di Cama, Cascina de Lumegn e ritorno per l’itinerario di andata.
Zufahrt zum Ausgangspunkt:Autostrada A2 fino a Bellinzona Nord poi prendere la A13 in direzione San Bernardino, uscire a Roveredo o a Lostallo quindi raggiungere Cama dove in centro paese sulla destra provenendo da Roveredo o sulla sinistra provenendo da Lostallo c'è una stradina che scende verso il fiume attraversa un ponticello e porta al parcheggio.
Kartennummer:Laghetti alpini della Svizzera Italiana n° 28 Cama e Sambroc

   Annuale Castagnata al Lago di Cama del Gruppo  " Verbalario "

  Oramai classicissima di fine stagione la castagnata al Lago di Cama del Gruppo Verbalario è e rimane un bel punto d'incontro per gli escursionisti provenienti da diverse località della Lombardia e della Svizzera che negli anni si sono conosciuti sopratutto lungo i sentieri del Ticino, il rinvio di una settimana per le avverse condizioni meteo ha premiato i partecipanti ( una ventina ) regalando loro una splendida giornata di sole e di spettacolari colori autunnali.

Non voglio dilungarmi nella descrizione del percorso e degli stupendi panorami già ampiamente ben descritti in altri report ma limitarmi a qualche brevissima considerazione sulla bella giornata trascorsa che è iniziata con la salita verso il Lago di Cama che si è svolta a briglie sciolte man mano che si arrivava al parcheggio mentre la piacevole discesa in tutta tranquillità si è consumata in gruppo tra una chiacchiera e l'altra, ma il momento clou di aggregazione della giornata rimane quello del pranzo dove la cosiddetta " castagnata " si trasforma poi sempre in un autentica degustazione di salumi, formaggi, braciole, spiedini, salamelle, torte varie ecc.ecc. e per finire le immancabili castagne dove però non mancano bottiglie di buon vinello che vengono regolarmente prosciugate.

Qualcuno magari purtroppo storce il naso oppure tanti altri amici non partecipano a questa festa perché sono abituati a dislivelli di una certa importanza ed hanno paura di annoiarsi rimanendo troppo fermi, ma io stesso che appena posso faccio giri anche di parecchie ore se la compagnia è piacevole … e questa lo è … riesco senza problemi a ritagliarmi una così bella giornata in amicizia senza scalpitare.

Infine mi sembra giusto e doveroso ricordare che fare festa è bello però basta spostarsi solo di qualche metro dal Lago verso l’Alpe de Lagh per non rimanere indifferenti e provare una certa commozione nei confronti di una giovane donna che condivideva il suo sogno con la sua famiglia, sogno purtroppo travolto della tremenda frana dello scorso anno.

Giorgio  GIBI 
 
Amedeo Torniamo con piacere al Lago di Cama per l'annuale "castagnata", aperta a tutti, dopo la rinuncia dello scorso anno sia per la frana verificatasi nel luglio 2013 (con esiti tragici), sia per le avverse condizioni meteorologiche. Come per le altre edizioni, bella giornata con amici nuovi e con quelli coi quali condivido le escursioni da più di 20 anni! Grazie a tutti i partecipanti! 


Ugo E' la 17a volta che ci ritroviamo a Cama, dal 11 novembre 1992 a domenica
 19 ottobre 2014. Mi sono ritrovato, negli anni,  con amici, con le figlie, con gli amici delle figlie, con i compagni delle figlie ed anche con i figli delle figlie........sempre Cama e' stato un momento di allegria da condividere con le persone piu' care e con gli  amici piu' sinceri.
Certo che i tempi di percorrenza del tragitto da Cama al Lago sono andati sempre aumentando....di pari passo agli anni che passavano.....ma la bellezza del posto ripaga della fatica che si puo' fare nel raggiungerlo....ogni anno ritorna il proposito di cambiare destinazione per la Castagnata di Ottobre....ma inmancabilmente ci ritroviamo a Cama.....

Alla Castagnata  2014 al Lago di Cama hanno partecipato :

Anna-Daniela-Cocchi-Irene-Luisa-Antonietta-Marisa-Lorenza-Pierantonio-Antonio-Dario-Renato-Roberto-Maurizio-Giorgio-Amedeo-Giuliano-Claudio-Angelo e Ugo

al gruppo si sono uniti 4 amici di Como, di cui non ricordo il nome, che ci hanno allietato con belle voci e belle canzoni (fanno parte del Coro NIgritella di Como!!) 

Tourengänger: ugo, Amedeo, giulianoR, GIBI, TONY1


Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentare (3)


Kommentar hinzufügen

danicomo hat gesagt:
Gesendet am 22. Oktober 2014 um 09:45
Tutto molto bello, bravi....
Daniele

giorgio59m hat gesagt:
Gesendet am 22. Oktober 2014 um 12:02
Davvero un bel gruppo.
Mi spiace aver declinato la proposta di Amedeo, ma avevamo tutti voglia di cima e giornate così ce ne capitano poche ...
Bravi e saluti a tutti !
Giorgio

TONY1 hat gesagt:
Gesendet am 22. Oktober 2014 um 19:09
E' la seconda volta che vengo a questa BELLA FESTA, unitamente a mia moglie Cocchi . Inutile dire che il posto è molto bello, ma mi preme ringraziare tutti i partecipanti per la loro disponibilità e gentilezza.
Grazie a Ugo di averci invitato. Spero di incontrarVi ancora.
Un saluto a tutti Antonio


Kommentar hinzufügen»