Valle Antrona...alto...alto...Pizzo Montalto...


Published by bigblue , 7 May 2014, 21h44.

Region: World » Italy » Piemonte
Date of the hike: 4 May 2014
Waypoints:
Geo-Tags: I 
Time: 1 days
Height gain: 1980 m 6494 ft.
Height loss: 1980 m 6494 ft.
Access to start point:SS. 33 del Simplon - uscita Villadossola - strada per la Val Antrona - Cheggio (parking impianti sci) 1465 m.
Maps:Domodossola 1:50000 - CNS Sass

 

Pizzo Montalto....lonely man.....

MAURO:
Era marzo di qualche anno fa, quattro esattamente, per combinazione con Bb eravamo qui, pronti per un Fornalino dal “famoso” canalino.....io, non c' ero mai stato. Durante la salita al passo, l' occhio era caduto su questo canale e quel giorno, lasciata perdere
l' idea iniziale, andammo a farci un giro. Giro interrotto, per il brutto tempo, iniziò a nevicare e scesi all' auto, lavati completamente da pioggia battente. Bastò per capire che era l' accesso giusto al Montalto.

 

Una cima rimasta fissa nei miei pensieri.
Questo weekend, tra le proposte arrivate dalla socia di avventure, scartata quella in Vallese,
l' alzata antelucana, non fa per me, è bastato un suo velato accenno a questa cima, per cogliere lo spunto...lei, poi, non ne era così convinta....ma domani per me è Montalto...prendere o lasciare....


Sempre lunga la strada per arrivare a Cheggio, mi lamento anche di questo oltre all' inizio con portage, poi saranno solo 20 minuti, per trovare una bella lingua di neve, continua. Ci avviamo così, verso la bastionata del Fornalino dove ci aspetta il canale, porta di accesso al Montalto. Risaliamo la conoide su pendenze sempre più sostenute, neve marmorea già da inizio salita, complicata qui, dai resti di grosse valanghe, non ci facilitano la progressione in sci.
Non manca molto all' ingresso...cambio assetto.


La giornata è perfetta, oggi il canale, a differenza di quella volta, appare in tutta la sua bellezza, nel suo sinuoso percorso tra le pareti. Neve durissima e pendenza (lunghi tratti a 45°) sono ideali per una progressione, pikka e rampa. Ci innalziamo piano piano, basta girare lo sguardo, il panorama è notevole....raggiungiamo la selletta e poco più avanti, ci appare la bella piramide sommitale del Montalto, creste simmetriche agghindate di merletti e parete solcata da ripidi canalini. La ammiriamo, tracciando una linea logica di salita che andiamo subito ad attaccare, una volta risalito il ripido pendio sottostante.


Salita più delicata del previsto. L' esposizione, la neve inconsistente o troppo sfondosa, canalini ripidi (50°), roccia marciotta da testare, usandola in spinta più che in trazione, passaggi “dry” e un po' di ravano, ma raggiungiamo il punto dove scavallare più agevolmente e percorrere la cresta finale. Il Montalto, la montagna solitaria, anche per questo, un panorama a 360°....i giganti vallesani, il Rosa onnipresente, il lago Maggiore, la pianura Ossolana, Devero, Formazza....


Torniamo agli sci, ma prima di scendere, facciamo un giretto anche sull' invitante pendio, che si innalza proprio di fronte, ottimo punto di vista per rivedere la nostra salita.
E poi giù, iniziamo a scendere quel versante della montagna, a me sconosciuto e proprio per questo, la parte che mi appassiona di più. La neve, all' inizio è bella cartonata, le gambe sono messe a dura prova, poi la situazione cambia, regalandoci un bel firn. Dalla “mezza” cartina che avevamo con noi, si intuiva che l' intaglio dove risalire, per attraversare verso il Fornalino, era tra i 1900 e i 2000 circa....

Consapevoli di questo, non curanti del dove, scorazziamo allegramente sul firn trovato, scendiamo fino a dei ruderi, quota 1700 circa. Ripelliamo, prima verso una ripida dorsale, da qui il traverso è in stile giungla, non si passa. Perdiamo nuovamente quota e osservando la parte finale della cresta, intuiamo il passaggio buono. Saliamo nuovamente e raggiungiamo il colle che immette al vallone dell' Alpe Fornalino. Con buone condizioni, si potrebbe attraversare, stando alti.
Oggi no, il ripido con neve durissima, svalangata, la non voglia di spellare per poi ripellare, ci porta a scendere bassi, appena sotto l' alpe omonima.

Risalita faticosa su crosta non portante per questo ultimo sforzo di giornata, sforzo ripagato da una luce fantastica, il sole verso il tramonto. Si potrebbe aspettare e godere lo spettacolo prima di scendere, le frontali ci sono come lo spicchio di luna che accenna nel cielo......un freddo pungente ci risveglia dall' idea, se non voglio trovare una vera Scamy-Findus, scendiamo a Cheggio!

Giornata di montagna vissuta intensamente, il percorso con una parte alpinistica, di mio gradimento. Un giro già lungo e tecnico, senza l' aggiunta dei miei “extra”....tollerabile qualche piccola lamentela di Bb, alla fine erano ben più di duemila.


Bigblue: avrei preferito cercar polvere dell' ultima nevicata, in un canale bello incassato e con meno dislivello ma, dovendo fare i conti con il “non antelucano”, è andata bene anche così.
Il Montalto, uomo solitario, intrigante, merita una visita.
Un grazie di cuore a Mauro per aver scritto questa relazione....che sollievo...yeah!


No More Blue - Roberto Ciotti

https://www.youtube.com/watch?v=oufiXkgKG60


Hike partners: bigblue


Gallery


Slideshow Open in a new window · Open in this window


Comments (31)


Post a comment

gebre says: wow!
Sent 7 May 2014, 22h09
Complimenti ad entrambi, finale di stagione a dir poco scoppiettante!
foto e paesaggi da sogno...come i canali, le creste e le cime che salite.
Un caro saluto.
Albi

bigblue says: RE:wow!
Sent 13 May 2014, 19h01
Ciao Alby,
come te, in questa stagione di tanta materia, ci siamo dati da fare.....aspetto presto tue notizie.....al volo :()))) ovviamente....
Un caro saluto
Pia

beppe says: FANTASTICO
Sent 7 May 2014, 22h15
Ciao Pia
Beppe

bigblue says: RE:FANTASTICO
Sent 13 May 2014, 19h02
Ciao Beppe,
ti ringrazio, sei sempre molto gentile.
Un saluto dal Lago...ventoso.....
Pia

ciolly says:
Sent 7 May 2014, 22h48
Ciao a Pia e Mauro
Bella storia il vostro Montalto
Tanto Sci + Alpinismo...
Gran Tour x i migliori (voi)
troppo bravi

Ciolly

bigblue says: RE:
Sent 13 May 2014, 19h06
Ciao Ciolly,
fai il bravo tu.....altrimenti, ti mando a rifare il MBC, ovviamente in mezza giornata.....se no, niente rosti :()))....ho già perso, con quel motore che hai!
Un saluto
Pia

Daniele says:
Sent 8 May 2014, 07h59
Che attività frenetica... di skialp e di relazioni... non faccio a tempo a finire di leggerne una, che subito ne compare un'altra...
Grazie anche a Mauro x il racconto.
Bravi!
Ciao
Daniele

bigblue says: RE:
Sent 13 May 2014, 19h09
Ciao Daniele,
attività frenetica se qualcuno scrive per me, altrimenti anche le risposte, arrivano alla scamy-moviola :()).....tempo-tiranno!!!
Non male questo Montalto, sarà da tornare per sciare anche quel bel canale....trovandolo un po' più in cundy.....
Sempre gentile, un saluto
Pia & Mauro

Amedeo says:
Sent 8 May 2014, 11h15
Bravi Pia e Mauro.
Ciao
Amedeo

p.s.: bel ricordo di Roberto Ciotti scomparso da poco

bigblue says: RE:
Sent 13 May 2014, 19h14
Ciao Amedeo,
immaginavo che conoscevi Ciotti......
E la colonna sonora di Marrakech Express, mi piace molto come il film.....speziato....com' è?....speziato :()))
Noi ringraziamo, baciando le mani....
Ciao Amedeo
Pia&Mau

cristina says:
Sent 8 May 2014, 12h12
Alla faccia della terna, sei superinformissima, i complimenti è inutile farteli.

Mi sa che DEVI cambiarti il soprannome, è troppo stretto!

Ciao Cri

bigblue says: RE:
Sent 13 May 2014, 19h46
Ciao Cristina,
vero.....direi che Scamy è riduttivo....soprattutto per l' imminente stagione dry......Scamorz-ona è meglio........come dici tu, le giornate vanno sfruttate interamente....finché c' è luce, c' è speranza...e poi c' è la frontale :()))
In forma?....mai come voi......
Un saluto
Pia

Poncione says:
Sent 9 May 2014, 00h06
Ma chi vi ferma a Voi??? :)
Questo è alpinismo davvero per pochi.

bigblue says: RE:
Sent 13 May 2014, 20h26
Ciao Emiliano,
anche tu, su terreni diversi, ti dai un gran da fare....altroché!
In attesa di sapere la tua proposta per il prossimo S. Vitur.....
Un saluto
Pia

Poncione says: RE:
Sent 13 May 2014, 20h47
Per ora è un "segreto" tra me e Giulio... ma se ci tieni a saperlo, è pur sempre un segreto... di Pulcinella. ;)

bigblue says: RE:
Sent 13 May 2014, 21h20
....forse ho inteso male il tuo dire, scusami.....pensavo il prossimo anno, per il Santo che ci accomuna, una proposta da parte tua......ma manterrò il "segreto"..ssssss..nel caso mi manderete missiva con piccione viaggiatore.....cercherò di esserci, anche par ul risott :()))...

Poncione says: RE:
Sent 13 May 2014, 21h39
No no, non hai capito male, forse ridendo e scherzando mi sono spiegato male io... La proposta per l'anno prossima l'ho già fatta a Giulio, che la sta già valutando e studiando da par suo, e si può dire che senza volerlo l'hai suggerita tu...

bigblue says: RE:
Sent 13 May 2014, 22h03
...ahah.....allora attenderò direttive, stando da buon soldatino, a disposizione dei comandanti :()))....buonaserata

veget says:
Sent 9 May 2014, 10h56
Ciao Ragazzi,
Come sempre Straordinari e voi lo siete veramente!!!!
Cose dell'altro mondo.... Bravi,già il nome della montagna è un programma....
Il tracciato così ardito e articolato, era un "invito a ....." per il vostro
stile e piacere di frequentare la montagna.
Inutile aggiungere altre considerazioni ed elogi a quelli che mi hanno preceduto
I comply sinceri a Mauro, new entry, come editorialista.... Attenta Scamy alla concorrenza !!!!
Alla prossima
Euge


bigblue says: RE:
Sent 13 May 2014, 20h56
Ciao Eugenio,
come sempre la tua vena brillante è viva, come sai, con molto piacere assumerei un "editor" , fatte le foto....fatta la cima :())), vedrò di ricompensare al meglio Mau, lo merita.
Immagino conoscerai bene la zona, ti sarai divertito a vedere la Scamy in action, un bel percorso con parte alpinistica, non banale.....bello questo Montalto, come la vista che si gode da lassù.
Un caro saluto.....a presto....spero......
Pia

patripoli says:
Sent 9 May 2014, 15h47
Riuscite sempre a stupirmi!!!!!

bigblue says: RE:
Sent 13 May 2014, 20h58
Ciao Patrizia,
anche tu con gli sci....quindi il prossimo anno, ti aspetto per un giretto con la morbida powder......
Un saluto, in attesa di novità
Pia

gbal says:
Sent 10 May 2014, 19h49
Pia, tu hai trovato chi ti dà una mano a scrivere le relazioni. Ora bisogna che io trovi chi me la dà a scrivere i commenti alle stesse perchè te (e Mauro) fai/fate prima a fare il nuovo exploit che io a commentare il precedente.
E' diventato un lavoro!
In chiusura aggiungo l'ovvio stra-bravi.....le foto parlano anch'esse.
Ciao

bigblue says: RE:
Sent 13 May 2014, 21h01
Ciao Giulio,
vai tranquillo, per un po' godrò delle vostre belle relazioni.....questo wend ho fatto un bel salto :())).
Grazie per le parole, sempre simpatiche e divertenti
Ciao
Pia - Mauro

Felix Pro says:
Sent 12 May 2014, 13h58
paurosa - bb in giro, in cammino, ma ammirabile!

ciao

Felix

bigblue says: RE:
Sent 13 May 2014, 21h02
Ciao Felix,
no, non puoi aver paura di una Scamy :())))......
un caro saluto a te
Pia

Felix Pro says: RE:
Sent 13 May 2014, 21h11
buona fortuna - tutte le volte, le gire, le canale, cara Scamy!

Felix

bigblue says: RE:
Sent 13 May 2014, 21h22
si, Felix....stavo scherzando un po' con te, un piacere se tu mi controlli, anch' io controllo te.... :()))
Pia

Felix Pro says: RE:
Sent 14 May 2014, 15h37
sei una buffa, cara Pia :-)))

Felix

Sent 12 May 2014, 18h02
Ciao Pia e Mauro
hahaha alla fine hai dovuto cedere Pia, te l'avevo detto che non potevi farcela...hai dovuto assumere un segretario per relazionare le vostre molteplici uscite, hai scelto proprio bene, una buona penna, vedi di pagarlo anche bene...
Ma veniamo alla gita, come sempre spettacolare, per quanto riguarda la salita di quei canali in condizioni di neve marmorea ti ho già detto tutto...non voglio ripetermi, mi limiterò a dire che confido nelle vostre capacità che, come abbiamo visto da tempo sono molto grandi...interessante l'idea di scendere sul versante Valle Bognanco anche se vi è costato una bella ravanata con tanto di risalita, potevate scendere nel Bogna e proseguire fino a Domo, caffè assicurato...

Come punizione non vi segnalo le foto a rischio caduta, anche se meriterebbero due stelle anzi che una...

Adry

bigblue says: RE:
Sent 13 May 2014, 21h16
Ciao Adry,
prima di dire così, devi provare.....certo, bisogna usare massima attenzione, ma quel terreno è perfetto per pika e rampo.....meno per la posizione ginocchio...soffro....quindi per ora, puoi stare tranquillo, vedremo next year :()
Si, con un pezzo di cartina e preoccupandoci più di sfruttare il firn, piuttosto di dove stava l' intaglio......dopo la risalita sul primo dosso ripido e relativa discesa, avevo già detto a Mauro che nel caso, sarei scesa in Bognanco e poi in autostop a Domo: ti è andata bene, altrimenti non solo il caffè ma anche un bicchiere di vino :())) con due skialp-pezzati....teribbileeee!!!
No, no, anche se non ho capito bene di quale "caduta" parli....meglio l' orizzonte che una Scamy.......
Un saluto, a presto.........
Pia&Mau


Post a comment»