Triftbrücke - Trifthütte


Publiziert von Armandos , 19. August 2012 um 13:10.

Region: Welt » Schweiz » Bern » Oberhasli
Tour Datum:22 August 2009
Wandern Schwierigkeit: T3 - anspruchsvolles Bergwandern
Hochtouren Schwierigkeit: ZS
Wegpunkte:
Geo-Tags: CH-BE 
Aufstieg: 1250 m
Abstieg: 1250 m
Zufahrt zum Ausgangspunkt:Nessental Triftbahn
Zufahrt zum Ankunftspunkt:Trifthütte
Unterkunftmöglichkeiten:Trifthütte, Windegghütte

Dopo aver passato la giornata precedente in visita al ghiacciaio del Rodano e del lago Grimsel, il mattino presto siamo partiti per Gadmen per prendere la funivia di Nessental che porta a 1360m circa risparmiandoti il tratto iniziale verso il ponte sospeso.
Si arriva alla stazione Berg e da qui dopo una lieve discesa si attraversa un ponticello da dove si prende poi il sentiero che porta al Triftbruke. Neanche 400 metri di dislivello e si è sul ponte! Da lontano impressiona la sua lunghezza e i 100 metri che si alza dal torrente sottostante, le persone che lo attraversano sembrano piccolissime e sospese nel vuoto.
Arrivati al ponte si fanno le fotografie da tutte le angolazioni e lo si percorre avanti e indietro perchè è un emozione unica! Dopo una bella oretta sul ponte ci si avvia verso il rifugio Trift a 2520 di altitudine.
Il dislivello comincia a farsi interessante e troviamo subito una scala da scendere che non ha niente di difficoltoso. Dopo un poco troviamo un ponticello metallico che attraversa il torrente che scende dalla montagna, tanto rumore e in due passi ci si trova dall'altra parte. Il sentiero comincia a salire e ci si avvicina al ghiacciaio.
Troviamo poi un paletto della segnaletica per girare verso sinistra e dopo un poco ci mettiamo l'imbrago da ferrata (che ci rendiamo conto non è servito a niente) perchè troviamo un percorso attrezzato sulla roccia nella salita. Il sentiero è ben segnato e non ci sono grosse difficoltà per la salita.
Dopo le bandierine sbuchiamo in un angolo alla fine della roccia dove si scorge il rifugio. Altra piccola rampa e lo raggiungiamo quando comincia a piovere. Da qui il panorama è favoloso: le due lingue del ghiacciaio si uniscono e si vedono tutte le maggiori principali cime, lo Steinhues, Gwaechtenh, Diechterh, Tieralpi.
Sopra il rifugio invece c'è un altro piccolo ghiacciaio sotto la cima H.Tierberg. Il rifugio è all'avanguardia ed ospitale. Dopo una notte insonne (non riesco a dormire al cambio del letto e quando almeno una persona russa!) il tempo sembra buono, alcune nuvole abbelliscono il paesaggio sul ghiacciaio e la temperatura è di circa 6°C.
Ci incamminiamo giù per lo stesso percorso verso il ponte dove ci aspettano due amici che si erano fermati al Winegghutte. Scendendo la nebbia sale e non riusciamo a vedere il ponte che una volta raggiunto con la nebbia acquista un fascino del tutto particolare.
Anche questa volta foto di rito e poi giù verso la funivia visto che era ricominciato a piovigginare.
Bel percorso, bel panorama, ottimo il ponte e dal ghiacciaio si può godere un magnifico panorama!
Da rifare!!!

Tourengänger: Armandos

Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentare (2)


Kommentar hinzufügen

morphine hat gesagt:
Gesendet am 19. August 2012 um 15:49
Hello Armandos,

Very nice hike to the Trifthütte. Impressive shots you did there.

greeting
morphine

Armandos hat gesagt: RE:
Gesendet am 19. August 2012 um 15:58
Thank you very much Morphine, I really enjoyed a lot, hope next time to bring my sons too. I like make pictures but I'm not a photographer! Ciao armandos


Kommentar hinzufügen»