Anello Salecchio – Cà Francoli – Alpi Vova


Publiziert von coral54 , 3. Juli 2012 um 23:30.

Region: Welt » Italien » Piemont
Tour Datum:30 Juni 2012
Wandern Schwierigkeit: T2 - Bergwandern
Wegpunkte:
Geo-Tags: I 
Zeitbedarf: 5:30
Aufstieg: 750 m
Abstieg: 650 m
Strecke:Chioso m.896 – Passo m. 787 – Salecchio Inferiore m. 1322 – Salecchio Superiore m. 1509 – Cà Francoli m. 1555 – Alpi Vova m. 1492 – Chioso
Zufahrt zum Ausgangspunkt:Da Luino a Laveno,traghetto per Intra,direzione Fondotoce,quindi superstrada del Sempione fino all’uscita Crodo e prosecuzione per Baceno ,Premia e quindi Chioso

Gita tranquilla e rilassante in uno degli itinerari più belli e frequentati dell’intera Valle Antigorio.Itinerario in cui si ha l’occasione di visitare l’antico borgo Walser di Salecchio abitato stabilmente fino ai primi anni ’60 con chiesa parrocchiale cimitero e scuola.
Lasciata l’auto a Chioso subito troviamo un passaggio fino a Passo che ci evita due km di noiosa strada asfaltata.A Passo imbocchiamo la strada che risale il fianco della montagna seguendo le  indicazioni Salecchio.La strada,alternando tratti d’asfalto ad altri in cemento,sale a tornanti fin sotto ad una bastionata rocciosa.A questo punto due opportunità:continuare a sinistra immettendosi nella vecchia mulattiera lastricata o poco più avanti attraversare la galleria che porta qualche metro più in alto dall’altra parte della bastionata.Essendo muniti di torcia optiamo per la galleria.Quindi,superata una sbarra,si continua sulla strada,ora sterrata,fino ad incrociare un sentiero,che tagliando più volte la carrabile,porta direttamente a Salecchio Inferiore (m. 1322) in prossimità della chiesa.Saliti verso il secondo nucleo di case arriviamo alla scuola dove troviamo un gruppo di persone al lavoro per il recupero dell’edificio:si farà un museo.Ora,seguendo le indicazioni per Salecchio Superiore,il sentiero entra in un bel bosco,e superata una una cappella votiva,in pochi minuti si arriva al panoramico pianoro che ospita le belle casa Walser di Salecchio Superiore (m. 1509),tutte perfettamente riattate.Passati a fianco del vecchio mulino il sentiero continua a mezzacosta in direzione nord fino al minuscolo villaggio di Cà Francoli (m. 1555),da dove si abbassa ed in lieve discesa arriviamo in vista degli ampi pascoli delle Alpi di Vova (m. 1492).Ci fermiamo in riva al torrente Vova per una fresca pausa pranzo dopodiché oltrepassata la chiesetta di S. Antonio ci innestiamo sulla strada forestale per Chioso.Entrata in un ombroso bosco di faggi e larici la strada scende con fortissima pendenza fino ad incrociare un sentiero con cartello “mulatera” che ci riporta a Chioso con un tracciato decisamente più accettabile. 

Tourengänger: coral54


Minimap
0Km
Klicke um zu zeichnen. Klicke auf den letzten Punkt um das Zeichnen zu beenden

Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentar hinzufügen»