Aletschgletscher


Publiziert von Sky , 17. Oktober 2010 um 14:51.

Region: Welt » Schweiz » Wallis » Oberwallis
Tour Datum:18 August 2009
Wandern Schwierigkeit: T2 - Bergwandern
Wegpunkte:
Geo-Tags: CH-VS 
Strecke:Riederalp - Riederfurka - Märijelensee

Lo vidi la prima volta quando, nel lontano ’82, o giù di lì, andai allo Jungfraujoch. La prima volta che vedevo un ghiacciaio, ne fui folgorato.. Questa distesa di ghiaccio che si perdeva a vista d’occhio..

Per anni sono andato coi miei in Vallese, ma non siamo mai andati a vedere l’Aletsch, nel perenne dubbio di quale fosse la via più comoda per vederlo...! Nel 2009, da solo in Svizzera, decido che non posso più rimandare, mi studio l’itinerario migliore e decido di partire da Riederalp, raggiunta in funivia, e da lì passare per la Riederfurka, costeggiare il ghiacciaio lungo la morena e arrivare fino al Marijelensee. Il sentiero è facilissimo e praticamente in piano. L’Aletsch è lì, a pochi metri, nella sua maestosa lunghezza, a fare un enorme curvone. Arrivati a circa metà si incomincia a vedere il gruppo della Jungfrau.

Il sentiero finisce di costeggiare l’Aletsch all’altezza del Märijelensee, raro esempio di lago il cui bacino è creato dallo sbarramento di un ghiacciaio (o, almeno, così era originariamente, quando, notevolmente più grande di quanto è oggi, si estendeva fino alla parete laterale dell’Aletsch. Ora dal lago al ghiacciaio c’è da scendere un pezzo lungo il torrente che esce dal Märijelensee). Lì si vedono molto bene alcune spaccature del ghiacciaio, con sfumature che vanno dall’azzurro al blu.

Per il ritorno decido di fare una piccola variante e, a metà del sentiero lungo la morena, risalgo il crinale a sud, scollino e passando per il Blausee raggiungo nuovamente Riederalp, con un sentiero la cui meta è poco segnalata..


Tourengänger: Sky


Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentar hinzufügen»