Gross Schiahorn 2709 m


Publiziert von pelle9360 , 15. August 2009 um 11:31.

Region: Welt » Schweiz » Graubünden » Davos
Tour Datum: 2 August 2009
Wandern Schwierigkeit: T3 - anspruchsvolles Bergwandern
Wegpunkte:
Geo-Tags: CH-GR 
Zeitbedarf: 3:30
Aufstieg: 549 m
Abstieg: 907 m
Strecke:Mittelstation Höhenweg - Strelapass - Gross Schiahorn - Strelapass - Latschüelfurgga - Strelapass - Schatzalp
Kartennummer:CNS 1:25000 - 1197 Davos

Dopo la settimana di vacanza ad Arosa ci trasferiamo per tre giorni a Davos.
L'obiettivo della passeggiata è di salire in vetta al Gross Schiahorn, 2709 metri, malgrado la meteo non sia delle migliori.
Il punto di partenza è la Mittelstation Höhenweg, 2219 metri, ovvero la stazione intermedia della funicolare del Weissfluhjoch. Qui si prende il sentiero marcato, che all'inizio è una strada sterrata, in direzione di Strelapass. Per portarsi all'altezza del Panoramaweg bisogna salire di circa un centinaio di metri, poi verso quota 2320 metri il sentiero è quasi in pianura. Chi non volesse salire questo tratto a piedi può scendere dalla funicolare alla fermata creata proprio per essere all'altezza del Panoramaweg.
Da qui si segue il sentiero che passando dai ripari valangari porta in circa 45' di cammino dalla partenza a Strelapass. Questo sentiero è molto bello e non difficile. Inoltre permette di avere un gran panorama sul paese di Davos e sulle montagne circostanti. Lungo questo sentiero abbiamo visto anche alcune stelle alpine o edelweiss !!
Dal passo si segue quindi un sentiero sempre ben marcato e visibile che sale obliquamente sul versante della montagna. A partire da un grande masso a circa 2480 metri, il sentiero inizia a salire a zig zag in modo abbastanza ripido. Dopo circa 50' di marcia si arriva sulla vetta del Gross Schiahorn, 2709 metri di altezza.
Da questa vetta si ha una bella visione su una parte di Davos e sulle montagne della regione; si vede anche il Chlein Schiahorn, 2585 metri. Anche se il versante nord è molto roccioso e impervio purtroppo non abbiamo visto nessuna colonia di stambecchi. 
Per la discesa verso Strelapass si impiegano circa 30'. Per allungare la gita abbiamo preso il sentiero che, attraversando una galleria, porta in circa 15' allo Strelasee, 2404 metri. Alla Latschüelfurgga, 2409 metri, si arriva in circa 20' dal lago, su sentiero ben marcato e visibile. Anche da questa bocchetta la visibilità era piuttosto scarsa a causa della nebbia e perciò abbiamo effettuato il rientro verso Schatzalp, 1861 metri, passando ancora da Strelapass in circa 55'. Durante la discesa ha iniziato a piovere e perciò abbiamo dovuto correre verso Schatzalp. Malgrado la corsa siamo arrivati a destinazione... bagnati fradici e infreddoliti !!

Tourengänger: pelle9360

Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentar hinzufügen»