Monte Bregagno & Monte Grona


Publiziert von GIBI , 6. Juni 2018 um 13:32.

Region: Welt » Italien » Lombardei
Tour Datum: 3 Juni 2018
Wandern Schwierigkeit: T3 - anspruchsvolles Bergwandern
Wegpunkte:
Geo-Tags: I 
Zeitbedarf: 5:30
Aufstieg: 1600 m
Abstieg: 1600 m
Strecke:Km. 17 > Breglia, Monti Breglia, Sant'Amate, Bregagnino, Monte Bregagno, Bregagnino, Sant'Amate, Forcoletta, Monte Grona, Direttissima, Pizzo Coppa, Rifugio Menaggio, Monti di Breglia, Breglia.
Zufahrt zum Ausgangspunkt:Strada statale 340 del Lago di Como uscita Menaggio, prendere in direzione Plesio indi salire a Breglia e quindi volendo previo pagamento del ticket di € 3,00 ai Monti di Breglia.
Unterkunftmöglichkeiten:Rifugio Menaggio, Rifugio La Canua
Kartennummer:Strade di pietra n°4 scala 1 : 30000 Alto Lario, Valle Albano, Valli del Liro e del Livo, Val Varrone, Val Rorè

Appuntamento fisso stagionale per ogni escursionista Comasco che si rispetti è il Monte Bregagno, da fare in inverno con le ciaspole o durante il resto dell’anno rimane sempre una meta ambita grazie al suo percorso panoramico con vista sul lago anche se oggi complice la foschia non è andata proprio così !
 
Partenza da Breglia paese intorno alle 11.20 ( anche se con la modica spesa di soli € 3,00 si può acquistare il ticket e salire fino al parcheggio sopra ai Monti di Breglia ) risalgo quindi ai Monti per poi prendere la deviazione verso Sant’Amate, è molto afoso e si gronda di sudore ma comunque alle 12.40 sono alla chiesetta e un oretta dopo in cima al monte Bregagno, giusto il tempo di dare una rapida occhiata sui valloni sottostanti e fare qualche foto e visto che permane la foschia per il pranzo decido di tornare a Sant’Amate che raggiungo poco prima delle 14.30.
Breve pausa di una mezzoretta e mi incammino verso la seconda meta della giornata … il Monte Grona che mi vede già in vetta quando manca poco alle 15.30 dopodichè ritorno a valle per la direttissima con breve divagazione al Pizzo Coppa e alle 16.30 eccomi al Rifugio Menaggio, a questo punto non resta che scendere verso i Monti di Breglia e quindi a Breglia paese dove faccio il mio soddisfatto ritorno intorno alle 17.20.
 
Giorgio




Escursione odierna di Km. 17

NB ... Tempi indicati soste escluse :

Breglia - Monti di Breglia - Sant'Amate - Monte Bregagno > 2h 17'
Monte Bregagno - Bregagnino - Sant'Amate > 43'
Sant'Amate - Forcoletta - Monte Grona > 30'
Monte Grona - Direttissima - Pizzo Coppa - Rifugio Menaggio > 53'
Rifugio Menaggio - Monti di Breglia - Breglia > 52'

Tourengänger: GIBI


Minimap
0Km
Klicke um zu zeichnen. Klicke auf den letzten Punkt um das Zeichnen zu beenden

Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen

T3
T2
8 Mai 16
Monte Bregagno mt 2107 da Breglia · turistalpi
T3
T2 L
T2
4 Jan 15
Monte Bregagno · GIBI

Kommentare (19)


Kommentar hinzufügen

Angelo & Ele hat gesagt: RE:WOW...!!!
Gesendet am 6. Juni 2018 um 15:56
2 ore e 17 minuti per fare circa 1370 mt. di dislivello positivo...???
Poi partendo tardi e con quella micidiale afa e caldo di quel solare sentiero...!!!

Non so come tu abbia fatto... ma comunque complimenti...!!!

Va bene che io soffro il caldo, ma settimana scorsa per fare la camminata da Breglia alla cima del Grona ero già bello cotto e... sono partito alle 8.30 del mattino...!!!

Sei un FENOMENO...

Cari saluti...

Angelo

GIBI hat gesagt: RE:WOW...!!!
Gesendet am 6. Juni 2018 um 17:54
in effetti salendo nel bosco da Breglia verso i monti mi sono detto che se partivo così sarei schiattato ben prima di Sant'Amate ... poi però una volta alla chiesetta son salito in vetta al Bregagno quasi senza accorgermene ... cosa posso dirti ... sarà il Bregagno che mi mette le ali !!!

ciao Giorgio

gbal hat gesagt: RE:WOW...!!!
Gesendet am 7. Juni 2018 um 19:38
Le ali ai piedi e anche la cura per i lamentati mali (schiena).
Comply

GIBI hat gesagt: RE:WOW...!!!
Gesendet am 7. Juni 2018 um 21:56
fortunatamente Giulio per il momento dolori decisamente sopportabili rispetto allo scorso anno e del resto mi avevano anche prescritto almeno dei massaggi ... ma mica li ho fatti, quindi inutile adesso lamentarsi più di troppo !

ciao Giorgio

numbers hat gesagt: :):):):):)
Gesendet am 6. Juni 2018 um 16:29
SuperGiorgio !!!

GIBI hat gesagt: RE::):):):):)
Gesendet am 6. Juni 2018 um 17:55
Grazie Mario ... ma tu quelle cose qui le fai di corsa !!!!

ciao Giorgio

Daniele66 hat gesagt:
Gesendet am 6. Juni 2018 um 17:58
Sempre molto piacevole in qualsiasi stagione bravo.....Daniele66

GIBI hat gesagt: RE:
Gesendet am 7. Juni 2018 um 13:29
Hai ragione, sopratutto per noi è una zona che è sempre un piacere frequentare !

ciao e buone gite

Giorgio

igor hat gesagt:
Gesendet am 6. Juni 2018 um 18:12
Grande giorgione ! Ci sei sabato a fare un giro ? Non è un 3000... dai vieni ciao

GIBI hat gesagt: RE:
Gesendet am 7. Juni 2018 um 13:33
per sabato già rinunciato ad un " quasi 3000 " lombardo a causa di settimana tiratissima con le slot con rientri sempre tra la 1 e le 2 ... chi mi sveglia sabato mattina ... neppure le cannonate !

Giorgio

proralba hat gesagt:
Gesendet am 6. Juni 2018 um 21:30
Woww super giro e che cime!!

GIBI hat gesagt: RE:
Gesendet am 7. Juni 2018 um 13:34
grazie 1000 Paola ... giri di quelli che piacciono tanto anche a te !

Giorgio

blepori Pro hat gesagt:
Gesendet am 7. Juni 2018 um 08:09
le tradizioni si mantengono a passo di corsa direi...Bravissimo! Ciao Benedetto

GIBI hat gesagt: RE:
Gesendet am 7. Juni 2018 um 13:37
grazie Benedetto,
l'importante è mantenerle le tradizioni poi ognuno le fa a suo modo e in dipendenza di come ci si sente nel momento !

Giorgio

Menek hat gesagt:
Gesendet am 7. Juni 2018 um 09:37
Il Giorgio Mennea Brenna...de noartri. :)))

GIBI hat gesagt: RE:
Gesendet am 7. Juni 2018 um 21:46
questa me la sarei aspettata più dal " maggico " Amadeus !!! ... e poi io mica corro è solo un inconsapevole passo veloce !

Menek hat gesagt: RE:
Gesendet am 8. Juni 2018 um 10:29
noto con occhio clinico che c'è sempre più gente incosapevole in giro... fa cose a loro insaputa! :)))

giorgio59m hat gesagt:
Gesendet am 7. Juni 2018 um 10:23
Come ti invidio caro omonimo ....
io ci mettevo il doppio ;-)

GIBI hat gesagt: RE:
Gesendet am 7. Juni 2018 um 21:48
magari Giorgio non è proprio così, di sicuro però i miei sono terreni abbastanza facili mentre nei tuoi ricercati Wild bisogna stare attenti a dove si mettono i piedi ... altro che correre !


Kommentar hinzufügen»