Piz Uccello m.2718


Published by Poncione , 21 August 2016, 22h51. Text and phots by the participants

Region: World » Switzerland » Grisons » Misox
Date of the hike:19 August 2016
Hiking grading: T3 - Difficult Mountain hike
Waypoints:
Geo-Tags: Gruppo Uccello-Lumbreida   CH-GR 
Time: 6:00
Height gain: 1110 m 3641 ft.
Height loss: 1100 m 3608 ft.

Dopo una serata in pizzeria, accetto ben volentieri un invito a camminare di Angelo ed Eleonora (Angelo & Ele), coi quali torno a calcare i sentieri dopo un'"epica" traversata valgannese di quest'inverno...
Eleonora ha qualche piccolo problema fisico, dunque occorre trovare qualcosa di fattibile per lei, senza curarmi troppo dell'eventuale cima.
Al ritrovo mattutino in Valganna, tuttavia, piove a dirotto, e la saggezza indicherebbe la ritirata... ma decidiamo di partire comunque per valicare il Passo Monte Ceneri e vedere cosa conviene fare a seconda del tempo... Lascio perdere la meta prescelta, per timore più che altro di subire gli effetti dell'umidità post-pioggia (già... perchè intanto ha smesso) e puntiamo a San Bernardino, dove c'è l'imbarazzo della scelta. Giunti al villaggio, un po' contornato da nubi incerte, mi scappa l'occhio sul suo "simbolo", cioè il Piz Uccello, su cui tuttavia non son mai salito. La decisione è presto presa, Angelo ed Eleonora son d'accordo... si va, "senza impegno".
Lo svolgersi dell'itinerario è piuttosto noto, visto che altri l'han già fatto egregiamente, dunque dirò solo che la salita è veramente piacevole, in un ambiente di prim'ordine che passa gradualmente dal pascolo al margine dell'alta montagna. Il Piz Uccello si nasconde alla vista, ma giunti alla Cassina de Vignun basta seguire con attenzione le assai stinte e rade marcature biancoblu prendendo come riferimento, in caso di scarsa visibilità come oggi, l'omone di sasso posto su una selletta intorno ai 2400 m. a ridosso della sua estetica piodata terminale. Eleonora decide che per oggi va bene così, e non intende giustamente forzare; Angelo giustamente s'adegua e m'invita a salire in solitaria senza farmi problemi...
Salgo dunque tra le nebbie, traversando una pietraia costellata di ometti, ritrovando la marcatura biancoblu, su sentiero evidente e ben tracciato: è uno strappo non lungo ma piuttosto ripido, e in 35 minuti mi porto sulla vetta meridionale, senza aver visto un solo squarcio di panorama, fuorchè un paio di rade aperture. La marcatura biancoblu lascerebbe intendere qualche possibile "difficoltà", ma francamente non ne ho viste (due brevi "muretti" di cui uno con catena, utile forse in caso di bagnato e di ghiaccio), benchè l'esposizione a N sulla cresta terminale sia ovviamente fortissima. Mi fermo pochissimo, e in breve raggiungo alla selletta Angelo ed Eleonora per il "pranzo". Una volta ripartiti, puntiamo su prati ripidi fuori sentiero all'altro "omone" posto su un colle al centro del solco della Val de Vignun, ove recuperiamo la segnaletica che ci riporta alla Cassina. Da qui seguiamo ora il sentiero orograficamente a sinistra del rio (in salita avevamo fatto quello a destra) facendo così un piccolo anello, che si chiude in tutta calma dopo sei ore giuste giuste in quel di San Bernardino.
Giornata piacevolissima in compagnia di Angelo e Eleonora, squisiti e simpatici come sempre, che ringrazio per il bell'invito: il tempo così e così, come spesso capita, ha regalato e suscitato atmosfere di montagna suggestive ed impagabili... cosa volere di più?

Angelo & Ele
Ore 7,00:  ritrovo da Emiliano "dolcemente" accompagnati da una forte pioggia Varesotta-Valgannese...
Ore 7,20:  assalto disperato alla Pasticceria Siciliana con vittoria ai punti...
Ore 12,35:  Emiliano giunge felice in vetta al PIZZO UCCELLO...
Ore 16,00:  ritorno a San Bernardino + dove è finita l' automobile e il parcheggio...???
Ore 18,00:  vittoria per KO tecnico e "sfondamento" totale ai basiti ed increduli pasticceri siculi... †††
Ore 19.30:  pizza integrale sbranata velocemente ed integralmente...!!!
 
Oggi io e Eleonora con Emiliano siam passati da una triste e forte pioggia cittadina alla piccola magia dell' estetico ed intrigante PIZZO UCCELLO.
Cresta da urlo... e sogni già pianificati e sfumati...  :-)
Cielo, nuvole e sole hanno giocato ben bene con noi.. ma quanto è affascinante la montagna in questa variabile veste!
 
Emiliano:  gran passo e ottimo propositore di trek last minute! 
La cima del bel PIZZO UCCELLO con lui oggi si è divertita a nascondersi continuamente, ma infine gli ha regalato un bel sorriso...
Complimenti Emi...
           
Eleonora:  dopo un lungo stop.. dopo tre infiltrazioni di acido ialuronico al ginocchio malatino.. eccola calcare sentieri con molta prudenza e tante aspettative.
Brava Ele!!!  La prossima volta andremo in cima...
 
Angelo:  non pervenuto... pare ci fosse anche lui... ma forse era solo un' ombra letteralmente affascinata da lame sinuose e crestose e dal fantastico planare di superbe aquile.
 
GRAZIE Emiliano per la bella compagnia e camminata... e peccato per lo TZUNAMI goloso che ha visto come "vittime" i pasticceri siciliani... Amen†
 
Cari saluti a Tutti...
 
Angelo e Ele 

Hike partners: Poncione, Angelo & Ele


Gallery


Slideshow Open in a new window · Open in this window

T4-
T3+ I
27 Sep 15
Piz Uccello - Cima Sud · Giaco
T4-
22 Aug 15
Pizzo Uccello · GIBI
T3+
AD-
24 Feb 19
Pizzo Uccello SKT · marc73

Comments (28)


Post a comment

veget says:
Sent 22 August 2016, 09h23
Ciao a Tutti,
Che bella sorpresa!!!
Rivedervi e leggere di questa bella giornata in montagna,nonostante le incertezze della meteo.
La zona offre un ambiente selvaggio e incontaminato,(visti gli esemplari in volo).....
Degno di essere rivisitato....
Bravissimi!!! Sopprattutto Eleonora , alla quale va la mia completa solidarietà.... Ma dalla quale , uscirà brillantemente!!!
A presto cari amici e buona continuazione
Giancarla e Eugenio

Angelo & Ele says: RE:
Sent 22 August 2016, 13h20
Grazie mille caro Eugenio!
Emiliano ci ha confezionato un bel trek su misura ed è stata proprio una bella sorpresa anche per noi...
Poi le aquile, con il loro regale volo e le loro planate filo terreno emozionanti, sono sempre bellissime da ammirare...
Angelo

Grazie di cuore caro Eugenio per la tua sincera e apprezzatissima solidarietà.
So che anche tu hai avuto problemi col ginocchio e quindi ti dedico i miei più veri e sinceri pensieri positivi.
Un forte abbraccio e un caro saluto a Giancarla e a te e speriamo di vederci presto.
Eleonora


veget says: RE:
Sent 22 August 2016, 13h55
Grazie a Voi per la bella risposta. Cara Ele, il (buon) miglioramento da me ottenuto fin'ora, è sicuramente di buon auspicio, per la Tua "completa" guarigione... Soprattutto in considerazione della "grande" differenza di età....dei soggetti interessati!
Ciao
Giancarla e Eugenio

Menek says:
Sent 22 August 2016, 09h41
Bellissimo giro in bellissima compagnia.... assalto alla pasticceria andato a buon fine e gran divertimento. Emi: che volere di più?
Me lo dico anch'io.
ciaooo

Poncione says: RE:
Sent 22 August 2016, 22h47
In due parole... bellissima giornata.
Ciao Menego

Menek says: RE:
Sent 23 August 2016, 09h46
Embè...

rochi says:
Sent 22 August 2016, 16h34
Quanti ricordi legati a questa cima (mancata). Essa ha probabilmente rappresentato il mio battesimo con la montagna (quella con la M laiuscola).
Il vostro bel racconto mi ricorda che dovrei tornarci.
Ciao!!!
R.

Poncione says: RE:
Sent 22 August 2016, 22h49
Quando ci tornerai allora ti auguro di avere una vista spaventosamente bella... perchè presumo che dalla vetta vi sia un "salto" davvero immane.
Ciao Rochi, grazie

danicomo says:
Sent 22 August 2016, 19h14
Contento della ricomparsa del magico duo....
Saluti
Daniele

Poncione says: RE:
Sent 22 August 2016, 22h52
Grazie Dani, Ciao

Angelo & Ele says: RE:
Sent 23 August 2016, 11h43
Grazie mille Daniele...

Sent 22 August 2016, 23h01
Caspita ... anche noi venerdi eravamo a S. Bernardino: famiglia al completo! Abbiamo gironzolato con picnic finale al lago Pian Doss. Peccato non esserci incrociati.
Un saluto a tutti.
Aldo

Poncione says: RE:
Sent 22 August 2016, 23h19
Orca, peccato davvero. Sarà per la prossima, Aldo. :)
Ciao

Angelo & Ele says: RE:
Sent 23 August 2016, 11h51
Peccato veramente!!!

Però...
In effetti a pensarci bene...

Quel venerdi:
...le aquile che volavano vicinissime a noi e una di questi stupendi uccelli ci ha pure regalato una planata a 1 metro da terra per almeno 50 metri, nel tentativo di catturare una marmotta...
...il cielo era quasi magico, con continui movimenti giocosi di nuvole...

Insomma: era una giornata da "grandemago", quindi ecco giustificata la tua presenza! :-)

La prossima volta interpreterò meglio i segnali e ti cercheremo...

Ciao Aldo e a prima o poi...

Angelo

grandemago says: RE:
Sent 23 August 2016, 12h22
E si ... le aquile volavano sul Piz Uccello, mentre gli aquilotti (la mia nipotina ha 18 mesi) al Pian Doss......

Anche noi in fondo abbiamo trovato il posto e la giornata giusta per una bella scampagnata!

Ciao
Aldo

Angelo & Ele says: RE:
Sent 23 August 2016, 12h30
Ciao a Te... tenerissimo nonno!

cristina says:
Sent 24 August 2016, 12h34
Ciao carissimi, speriamo di vederci presto tutti sani e affamati di montagna...un abbraccio

Poncione says: RE:
Sent 24 August 2016, 21h09
Ciao Cri, la "fame" non manca mai, e prima o poi si combina qualcos'altro...

Angelo & Ele says: RE:
Sent 26 August 2016, 11h10
Ciao cara Cristina...

anche io e Ele siamo affamati... :-)
...ma il ginocchio di Ele non sarà mai più sano e, ovviamente, condiziona e condizionerà le nostre ormai rare uscite in montagna...

Spero che le Dolomiti vi abbiano regalato vacanze fantastiche e un pò di serenità ai vostri genitori...

Salutoni e un abbraccio!!!

Angelo

GIBI says:
Sent 24 August 2016, 16h26
Con tutte le belle giornate di questo agosto siete riusciti a pescare forse la peggiore, comunque anche la mia unica salita lassù si è svolta avvolto nella nebbia quindi quando deciderete in futuro di tornare su mi aggrego volentieri !

ciao Giorgio

Poncione says: RE:
Sent 24 August 2016, 21h10
Quando si dice "cercare col lanternino"... ma ci è piaciuto lo stesso. E chissà che non si decida davvero di tornare per godersi una giornata migliore...
Ciao Giorgio, grazie.

Angelo & Ele says: RE:
Sent 26 August 2016, 11h19
Ciao caro Giorgio...

se ritorneremo in quelle zone ti chiameremo sicuramente, ma dubito fortemente che noi arriveremo in cima perchè le ormai consumate cartilagini del ginocchio destro di Eleonora permettono solo circa 800 metri di dislivello, ed ora il beneficio delle infiltrazioni di acido ialuronico è al massimo!
Quando tale beneficio calerà non so se ad Ele converrà andare in montagna, almeno fino al ciclo successivo di infiltrazioni.
A percorrere più dislivello abbiamo visto che poi lei purtroppo né risente e ciò non è saggio...

Cari salutoni...

Angelo + Ele


GIBI says: RE:
Sent 26 August 2016, 12h59
mi dispiace per Ele, anche perché le piaceva tanto però capisco che è decisamente meglio non forzare la precaria situazione in attesa speriamo di tempi migliori !

ciao Giorgio

Angelo & Ele says: RE:
Sent 26 August 2016, 14h29
Grazie Giorgio e SUPER-COMPLIMENTI per le tue camminate...!!!

Sent 24 August 2016, 17h53
Bravi, ciao Ragazzacci.
roby

Poncione says: RE:
Sent 24 August 2016, 21h11
Grazie Roby. Ciao

gbal says:
Sent 30 August 2016, 16h47
Ah ma questa "scampagnata" rischiavo di perdermela e con essa l'exploit di Angelo & Ele. Dico exploit sia perchè io al Pizzo Uccello non sono ancora mai andato sia perchè anche lo stop ai 2400m oggi è eletto a vetta da parte del magnifico duo.
Bravi loro e bravo tu!

Poncione says: RE:
Sent 30 August 2016, 22h03
Grazie Giulio, bella "scampagnata" sì, davvero piacevole nonostante le nubi.
Ciao


Post a comment»