Piz da las Sterlas, Piz Vadret, Piz Muragl


Published by Andrea! Pro , 15 February 2015, 14h13.

Region: World » Switzerland » Grisons » Oberengadin
Date of the hike:13 February 2015
Climbing grading: I (UIAA Grading System)
Ski grading: AD-
Waypoints:
Geo-Tags: CH-GR 
Height gain: 2000 m 6560 ft.
Route:18,1 km a/r
Access to start point:Punt Muragl (all'inizio della strada per Pontresina, Passo del Bernina), parcheggio nei pressi della stazione di partenza della funicolare.

Finito il bel giro al Poncione di Braga la voglia di sciare arde dentro ... ma per questo weekend prevedono brutto.

Che fare?

Con un magistrale colpo gobbo prendo (prendiamo) ferie il venerdì e partiamo per l'Engadina dove è assicurato sole pieno.

Dopo il caldo di mercoledì, trovarsi alla partenza con -15° fa un certo effetto, più che altro psicologico, visto che basta muoversi un po' per scaldarsi al punto giusto. Da Punt Muragl si calzano gli sci praticamente subito, seguendo le tracce che salgono per il boschetto. All'altezza di Tegia Muragl si esce dal bosco e ci si inoltra nel largo e lungo vallone della Val Muragl.

Sotto il Lej Muragl abbandoniamo la traccia che prosegue per il Piz Muragl e iniziamo a tracciare noi verso il Piz Vadret, ormai già ben visibile. Arrivati nella conca in alto, invece di andare al colletto tra le due vette, ci spostiamo verso sinistra e saliamo a piedi gli ultimi metri al Piz da las Sterlas (qualche sfasciume).
Dalla cima ci rendiamo conto che sarebbe stato meglio arrivare al colletto, così invece di tornare subito agli sci decidiamo di raggiungere comodamente il colletto a piedi e poi proseguire subito per il Vadret.

La cresta per il Vadret è in buone condizioni e non incontriamo difficoltà a salirci, probabilmente con neve portante è più comodo salire per il pendio a destra della cresta (usato in discesa).
Tornati agli sci, ci aspetta una bella discesa fin nei pressi del Lej Muragl, senza raggiungerlo passiamo sotto alla Fuorcla Muragl e proseguiamo fino ad incrociare la traccia che sale al Piz Muragl.

Ripelliamo e seguendo la comoda traccia arriviamo sotto la cima per poi affrontare l'ultimo tratto a piedi. Uno sguardo al tragitto compiuto quest'autunno e poi di nuovo agli sci.
Ci prepariamo con calma per la discesa che troveremo in ottime condizioni: l'Engadina non smentisce mai!


Hike partners: Andrea!


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Slideshow Open in a new window · Open in this window

AD-
T4+
AD-
15 Feb 13
Piz Vadret (3199 m) · alpinos
AD-
T4

Comments (18)


Post a comment

Menek says:
Sent 15 February 2015, 14h18
Girone paura come nel tuo stile!
Ciao

Andrea! Pro says: RE:
Sent 15 February 2015, 14h26
La giornata era stupenda e andava "sfruttata".

Sent 15 February 2015, 16h02
Mai "stracc", complimenti!!
Fortuna vuole, che mi sia rotto un piede:
riposerò un mesetto. ciao, buone gite.

Andrea! Pro says: RE:
Sent 15 February 2015, 17h40
Accidenti!!!
Come è successo?
Andrea

tignoelino says: RE:
Sent 15 February 2015, 19h00
stupido incidente sulle scale dell' ufficio.
Azz, con tutta sta bella neve!!

Andrea! Pro says: RE:
Sent 15 February 2015, 19h20
Come ha detto Ale, ti faccio i migliori auguri di pronta guarigione!
A

froloccone says: RE:
Sent 15 February 2015, 19h01
Ciao questa NON è una bella notizia!! Ti faccio i migliori auguri di pronta guarigione!!!! Ciao ALE

tignoelino says: RE:
Sent 15 February 2015, 20h02
Grazie, ALE, ho sette vite
ciao.
roby

tapio says:
Sent 15 February 2015, 16h54
Un vero colpo gobbo! Si vede che la fortuna aiuta gli audaci...

Ciao, Fabio

Andrea! Pro says: RE:
Sent 15 February 2015, 17h44
Coincidenze, possibilità di prendere ferie ... abbiamo colto l'occasione.
Andrea

Sent 15 February 2015, 19h00
Come dici tu:giornata sfruttata alla grande!!!!! Sempre al top! Ciao ALE

Sent 15 February 2015, 19h43
Engandina luogo di leggendaria bellezza... prima o poi ci andremo e ci lustreremo gli occhi...!

Gran escursione e gran belle foto... e poi quando le giornate stupende si abbinano a mete stupende, beh si è già a metà dell' opera... :-)

Angelo & Ele

Andrea! Pro says: RE:
Sent 15 February 2015, 19h59
Si, l'Engadina è stupenda in qualsiasi stagione.

"Dovete" andarci al più presto.
A.

Angelo & Ele says: RE:
Sent 15 February 2015, 20h12
Hai ragione... e quando ci andremo ti chiederemo qualche bella "dritta"...

Daniele says:
Sent 16 February 2015, 07h57
Mò anche di venerdì???
Non ti vergogni neanche un po'?
Ciao
Daniele

Andrea! Pro says: RE:
Sent 16 February 2015, 08h02
Ma .. un pochino ... ma passa in fretta :)))
Dai, però questo weekend sono stato a casa...
Andrea

gebre says:
Sent 17 February 2015, 21h56
Complimenti, gran bel trittico...carpe diem quando ci sono queste condizioni!
Ciao
Alberto

Andrea! Pro says: RE:
Sent 17 February 2015, 21h58
Grazie.
Si, meglio sfruttare le buone condizioni ... soprattutto quando si preannuncia un weekend di pioggia!
A.


Post a comment»