COVID-19: Current situation

Matro 2172mt: giretto o pranzetto ?


Published by giorgio59m (Girovagando) , 4 November 2014, 09h12. Text and phots by the participants

Region: World » Switzerland » Tessin » Bellinzonese
Date of the hike: 2 November 2014
Hiking grading: T3+ - Difficult Mountain hike
Waypoints:
Geo-Tags: CH-TI   Gruppo Pizzo Molare 
Time: 5:00
Height gain: 750 m 2460 ft.
Access to start point:Autostrada per il Gottardo, uscire a Faido. All' uscita del paese di Lavorgo, strada stretta in salita per Sobrio/Calonico e Anzonico. Salire e raggiungere Cavagnago, fine paese a sinistra indicazione Monti. Salire sulla strada ad 1 sola corsia, bivio vicino ad una baita isolata: proseguire diritto per Gio,Puscett. Seguire la strada fino dove termina poco sotto Cascine e poco sopra Gio, Q1610.
Accommodation:Capanna Pian d'Alpe

   
 

Matro la direttissima e poi compleanno alla grande


 

Stupenda giornata, sotto ogni aspetto.
Dobbiamo organnizzare uno dei NOSTRI compleanni (Gimmy), che a parte il periodo estivo (che coincide solo con mio anniversario), si fa in capanna con una "bella mangiata".
Ma nemmeno si può sprecare una giornata del genere, bel sole, niente freddo e niente vento.
Il festeggiato ha la scelta, io gli propongo una meta a noi molto conosciuta, ma mai raggiunta, e la capanna abbinata dove perderci nelle libagioni, il tutto con un bel anello completo.

Il Matro, quella vetta che abbiamo visto centinaia di volte sopra Biasca, è l'inizio della lunga costa che sale fino al Ritom, con vette di pregio come il Molare, il pizzo del Sole, il Pecian e Pecianet. Ma la sua sfortunata notorietà forse è più dovuta dalla presenza di grandi impianti di trasmissione che ben si distinguono dall' autostrada.



Non è una incompiuta per noi, non ci avevamo ancora puntato seriamente, anche se più volte dalla Capanna Pian d'Alpe ... l' idea ci aveva stuzzicato.
La capanna più vicina e che invece ben conosciamo, è la bella Pian d'Alpe, sempre salita dal lato di Blenio partendo dall' Alpe Gardosa, o comunque sulla strada per questo alpeggio.
Partiamo alle 09:05 dal parcheggio a Cascine/Gio a 1610mt, e seguiamo lo sterrato che sale subito a Cascine poi spiana verso le belle baite di Puscet, con il suo laghetto.
Ma lungo la strada incrociamo la teleferica di servizio per il Matro, ci fermiamo a guardare la "rampa" che sale, "ma quello là in alto è il Matro?"
E qui scatta la molla ... la voglia di arrivare e di goderci tutta la giornata sia con i piedi sopra la cima che con le gambe sotto al tavolo ci spinge senza alcun ripensamento, ad abbandonare il sentiero che da Puscett risale verso il Matro da nord, e di procedere per direttissima seguendo la teleferica.
Non ci sono discussioni, ci si guarda, si ripongono negli zaini gli indumenti pesanti, e si parte cercando tra erba, piante abbatture, tagli di piante, la via migliore.
Si formano due gruppi, Paolo "il camoscio" parte spedito seguito da Angelo, il Barba e Roberto,  Gimmy resta a farmi da badante, pendenze come queste mi tagliano il fiato da subito.
Ma procediamo con fatica sempre puntato ai piloni o ai fili della teleferica.
C'e' un tratto poco sotto la vetta dove non riesce a passare facilmente, roccia e pietraie ostruiscono il passaggio, così ognuno con grande fatica cerca di salire aggirando gli ostacoli.
Sentiamo i nostri amici poco a destra discutere "di qua non si passa", "a destra, a destra ... ma non troppo (???)", è evidente che ci sono difficoltà.
Io ed il mio badante, intuiti i problemi, ci spostiamo un poco verso nord, ma anche qui dobbiamo risalire un paio di pietraie dove ci si deve aiutare con le mani.
Superate le asperità (se non si seguono i sentieri), in alto troviamo il sentiero normale, quello che avevamo programmato, ed in breve siamo in vetta, dove ci ricongiungiamo al primo gruppo.
Mi permetto una piccola deviazione a sinistra verso una croce isolata che si trova a 2155mt, poco più a nord della cima.
La giornata è talmente bella e limpida che il panorama è vermente grandioso, tra le cose più belle riconoscere le cime più vicine e su cui siamo già stati, non sono poche !
Lascio la croce per ricongungermi agli amici che mi aspettano sul tetto degli impianti, sotto all' imponente torrione del ripetitore.
Qui sostiamo ancora una quindicina di minuti (Paolo è in vetta già dalle 10:30), tempo per una merenda e le foto di rito.
Alle 11:15 iniziamo la discesa verso la Forcarella, incontrando molti escursionisti (anzi a dire il vero erano quasi tutte escursioniste) che salgono al Matro.
Alla Forcarella proseguiamo ancora per poco, poi deviamo a sinistra per la Pian d'Alpe, dove arriviamo di gran passo alle 12:00.
Preparativi, qualche difficoltà con la bombola del gas (finita), ma grazie ad una telefonata al gentilissimo gestore della capanna ci suggerisce come trovare un rimpiazzo.
Mentre la polenta va sul fornello, con il nostro Chef Barba che non la molla un attimo, si va di antipasti, con salame e formaggi, ben innaffiati di "bianco".
Dopo un'oretta la polenta è pronta ed i piatti si ricolmano di giallo e di ... arrosto con funghi porcini, una prelibatezza (complimenti al Barba, e alla moglie di Gimmy, tutto veramente squisito !), stavolta innaffiato con due ottime bottiglie di Barbera.



Infine la torta con ottimo prosecco.
Dulcis in fundo, caffè con grappa, poi ancora grappa e "sviluppin".
Satolli e appagati nei sensi, diamo inizio alle pulizie in capanna, firme e pagamenti, puntiamo a partire non oltre le 15:00, le giornate sono corte ed il sentiero che scende dalla Bassa del Cantoi è molto ripido, poco "adatto ad una notturna".
Lasciamo la capanna alle 14:55, risalita alla Bassa del Cantoi, duecentometri che con la panza piena sembrano mille ... poi discesa bella ripida nel vallone che ci riporterà al parcheggio.
Scendendo di buon passo siamo alle nostre auto alle 16:00, molto prima delle nostre aspettative.
Che dire di più?
Un felice compleanno all' amico Gimmy, contando di festeggiarne ancora tante assieme in questo modo.

Giorgio

PS: ho indicato un T3+ anche se tutto il percorso potrebbe essere un T2, ma la direttissima meriterebbe anche un T4 nella parte quasi sotto la cima

 

 
 
   
 

           Vista da Roberto   -    (roberto59)                        

Carissimo frate, tanti auguri di buon compleanno, mi hai raggiunto nei funfundfunzig group.
Grazie per la giornata, grande Barba per la polenta, agli amici per la compagnia, solitamente non faccio molto, siete già in tanti voi, e io rischierei di dare fastidio, ieri ho "cazzeggiato" più del solito, scusate.....
Detto questo rinnovo gli auguri e forza così al gruppo GiRovagando giunto ormai alla conclusione del suo ottavo anno di vita.
Viva gli alpini, ciao in alto i cuori e ricordatvi bisogna crederci
Alp.Roberto

 
 
   
 

           Vista da Paolo   -    (brown)                        


Giornata ricca di emozioni per il festeggiamento di Gimmy e salita inventata per direttissima per una nuova cima .
Il Matro, conosciutissimo ma per noi ancora inviolato fino a ieri.
Come al solito equipaggiati da servizio cattering per grandi eventi con il nostro cuoco ( con barba e baffi) che anche questa volta si e' prodigato in una gustosa polenta accompagnata da un menu' super. 
Tanti auguri Gimmy !!!
Bellissima giornata .
Ciao Paolo

Paolo

 
 
   
 

              Vista da Gimmy-    (gimmy)

 

Gran bella giornata sotto tutti gli aspetti.
meteo veramente fantastico visto il periodo, una bella escursione
con salita al matro per direttissima , cima su cui non avevamo messo piede nessuno di noi.
poi una volta in capanna un bel pranzetto,molta allegria e un augurio
che ci siano ancora molte giornate così
che altro dire, se non grazie amici

ciao alla prossima

  

 
 
   
 

            Vista da Luciano   -    (barba43)


Un compleanno coi fiocchi,offerto dal nostro amico Gimmi.
Lo abbiamo festeggiato alla capanna Pian D'Alpe, con un'ottima polenta ed un favoloso arrosto portato dal festeggiato, innaffiato con eccellenti vini ed un grande antipasto, chiudendo con una torta da leccarsi i baffi.

Prima siamo saliti alla cima del Matro,una direttissima mozzafiato, su grandi massi e molti pini che passarci dentro era come nella savana.
Arrivati in cima dopo una breve sosta e qualche foto di gruppo, siamo discesi alla capanna, per festeggiare il compleanno (come di consueto è il festeggiato che sceglie la capanna).

Lì abbiamo iniziato con un grande antipasto, vini DOC e mentre un boccone tira l'altro, mi son messo a cucinare una polenta di un Kg. per poi accompagnarla con il buonissimo arrosto con funghi, dulcis in fundo, torta Spumante caffè, proprio come al Ristorante.
Terminato tutto il ben di dio che abbiamo assaporato, siamo ripartiti risalendo la bocchetta, per poi scendere all'auto, felici, pieni e contenti.

Grazie Gimmi ed ancora tanti Auguri

ciao a tutti belli e brutti



 

 
 
     
 
RIASSUNTO del PERCORSO
Percorso Totale : 7,3 Km totali, 7h:00m totali, 3:30m di cammino
Andata : 4,6 Km, 3:00 lorde, 30m soste
Ritorno : 2,7 Km, 1:05 lorde, 05m soste
Dislivello : 560 mt di assoluto , 750mt di relativo
Libro di vetta: SI in capanna
Copertura cellulare: Buona sul percorso
Partecipanti :

Giorgio, Paolo, Roberto, Gimmy, Barba, Angelo

 
 
   
   

Altre foto, diario, tracce sul nostro sito     

www.girovagando.net        escursione # 205

  

 

 
 



Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Open in a new window · Open in this window


Comments (19)


Post a comment

numbers says: bravi!
Sent 4 November 2014, 09h51
Complimenti x il bel giro, x l'ottima mangiata.....
e buon compleanno al festeggiato!

Vedo che anche Voi non Vi fate mancar nulla.....

A presto.

Ciao

Mario

Sent 4 November 2014, 13h43
Grazie ciao Mario,
........

ivanbutti says:
Sent 4 November 2014, 10h18
Auguri a Gimmy innanzitutto.
E poi un appunto x Giorgio: siccome sei molto preciso, ai dati della gita dovresti aggiungere altre 2 voci: calorie spese e calorie acquisite. Ne vedremmo delle belle !

A presto; ciao, Ivan

Sent 4 November 2014, 10h23
Ci metterei anche
Bottiglie piene all' andata:
rosso (x), bianco (y), grappa (z)
Bottiglie vuote al ritorno
rosso (q), bianco (w), grappa (s)

ivanbutti says: RE:
Sent 4 November 2014, 10h31
Bene, prepara un bel file excel x il 16 novembre, he he.

Menek says:
Sent 4 November 2014, 10h38
Vi siete gustati la salita e il pranzo... tutto "annaffiato" da ottima compagnia! Auguri Gimmy...
Menek

beppe says:
Sent 4 November 2014, 10h44
Tanti auguri Gimmy e un caro saluto a tutti
Ciao
Beppe

zar says:
Sent 4 November 2014, 12h52
...mi piace pensare che non ci sia un modo giusto o sbagliato per misurare il tempo...in fondo sono solo convenzioni !!!
La sostanza e la qualità di quello che si mette in pentola fa la pietanza buona (vero Luciano ??!!)...
Ad alcune la tetta che cade fa gridare la sciagura e l'infelicità (effettivamente che schifo !!!), ad altri il pelo bianco o la testa lucida impone scelte avventurose (parrucchini, riporti, tinte turchesi) e di dubbia riuscita...in fondo, però, impara a costruirti qualcosa, un famiglia , un amore, un'amicizia, un'impresa, un'avventura, una casa, un lavoro, qualcosa che si possa tramandare, ricordare e farti ricordare...
Non c'è una fine ma sempre un nuovo inizio...
Auguri Gimmy...
Ciao Amici...
Luca

Sent 4 November 2014, 13h44
Ciao Luca,
complimenti ............grazie spero ci si possa vedere presto
Roberto

Sent 5 November 2014, 10h20
Grande Luca, sei un filosofo. Concordo con te.A presto

Sent 5 November 2014, 14h13
Luca ... sei un GRANDE !

Amedeo says:
Sent 4 November 2014, 13h40
Tanti Auguri a Gimmy e un saluto a tutto il simpatico gruppo.
Amedeo

Sent 6 November 2014, 12h30
Grazie, e SPERO TANTO di vederti MOLTO presto !
daiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

Sent 4 November 2014, 14h32
Grazie Luca parole sante le tue.
ciao

patripoli says:
Sent 4 November 2014, 15h50
Ma quanta gente compie gli anni in questo periodo

patripoli says: RE:
Sent 4 November 2014, 15h51
Auguri Gimmy e complimenti a tutti per la bella giornata che siete riusciti ad "imbastire"....

Sent 4 November 2014, 16h15
Grazie molte per i complimenti, gli auguri vanno dritti al festeggiato.
Tra le nostre specialità ... prendere pioggia e festeggiare i compleanni "come di deve"
;)

Sent 5 November 2014, 10h32
ringrazio tutti per gli auguri ,auguro anche a voi tante belle
cose

gbal says:
Sent 5 November 2014, 19h38
Bella gita e buon compleanno a Gimmy!


Post a comment»