COVID-19: Current situation

Pizzo Damino 1296 m e Laghetto del Grillo 1934 m


Published by cristina , 18 June 2014, 08h41. Text and phots by the participants

Region: World » Italy » Lombardy
Date of the hike:14 June 2014
Hiking grading: T2 - Mountain hike
Mountaineering grading: F
Waypoints:
Geo-Tags: I 
Route:Uschione-Alpe Damino-Pizzo Damino-Alpe Pizzolungo-Alpe Mottaccio-Lago del Grillo-bivacco Scarlanzoo-Alpe Prato del Conte-Pesceda-Pradella-Uschione
Access to start point:Milano-Lecco proseguire per Colico-Chiavenna. Prima di Chiavenna voltare a dx in direzione della Chiesa di Prata Camportaccia, continuiamo per Via Mulino. Al bivio per il Torrente Schiesone non lo attraversiamo e proseguiamo su Via Dona in salita fino a un altro bivio dove svoltiamo a sx. Giunti al cartello Lottano, svoltiamo a sx e arriviamo ad un bivio con una strada chiusa a dx (sbarra) posteggiamo nello slargo a sx. Poco più avanti si trova il bivio per Uschione con la strada a sx sbarrata e quella per il sentiero in salita a dx.
Maps:Kompass 92 1:50.000 Chiavenna-Val Bregaglia

Allarme freddo a Gennaio, allarme caldo a Giugno e di seguito allarme temporali, nubifragi, grandinate e mannaggia siamo sempre in allarme!!!

Viste le previsioni abbandoniamo idee strampalate e puntiamo a qualcosa di tranquillo giusto per passare la giornata fuori porta.

Tra i vari posti dove i temporali sembra si abbatteranno un po’ più tardi c’è la zona di Chiavenna e allora si va là che ci allarmiamo meno!

Laghetto del Grillo, gira in casa dal 2009, in settimana vedo che qualcuno c’è stato e quindi torna a farsi sentire, Chiavenna, laghetto…pure cimetta beh veramente nel senso inverso.

La cosa più difficile di questo giro è trovare, se non si hanno delle buone info, Uschione. Noi ne abbiamo delle buone e quindi lo troviamo immediatamente. Posteggiamo prima della sbarra, ora è aperta ma al ritorno sarà chiusa, quindi attenzione!

Proseguiamo su strada asfaltata fino alla sbarra e prendiamo la strada in leggera salita a dx, troviamo quindi il cartello e il sentiero.

Si sale regolarmente in un bellissimo bosco, qualche ripido strappo non manca. Resti di costruzioni con alcuni ricoveri molto singolari, un bel balcone panoramico sulla valle e arriviamo così all’Alpe Damino.

Comitato di accoglienza un asino con il ballo di San Vito e un cavallo. Ci si accodano e mi dico…ok un cane, è capitato di avere a seguito delle capre ma un asino e un cavallo…per fortuna c’è il cancelletto che li ferma!

Appare per un attimo la croce del Pizzo Damino, ci avviciniamo alla base tramite una traccia e, riporto la descrizione trovata: “Purtroppo la salita alla sua cima non è affatto elementare, nel primo tratto, infatti, passiamo per una cengetta esposta: la corda fissa che poneva in sicurezza questo passaggio è, purtroppo, al momento divelta. Procediamo, quindi, solo se siamo sicuri del fatto nostro…” ora, i pochi metri che separano la base dalla croce non sono niente di tutto questo, la cengetta altro non è che una traccia tra pietre un poco lisce ed erba, certo se si hanno i mocassini forse non è il caso di salire! Saliti e scesi senza l’utilizzo di corde, proseguiamo per l’alpe Pizzolungo dove il sentiero un poco si perde, occorre far ballare l’occhio per individuare i bolli. La traccia torna poi evidente e arriviamo all’alpe Mottaccio e poco sotto troviamo il bellissimo laghetto del Grillo.

Breve sosta fotografica e ripida discesa al bivacco o meglio alla stalla Scarlanzoo, bisogna avere un’estrema necessità per volersi fermare qui, peccato perche la costruzione è molto carina, fuori!

Scendiamo all’Alpe Prato del Conte dove facciamo sosta pranzo e dato che i famigerati temporali al momento da qui se ne stanno ben alla larga, allunghiamo un poco il giro scendendo a Pesceda e quindi a Pradella dove un sentiero direi più in risalita che in discesa ci porta a Uschione. Visita al bel paesino dove non troviamo anima viva e quindi ritorno alla macchina senza prendere un goccio di pioggia, anzi…a Chiavenna c’erano ben 33°!

 


Hike partners: cristina, Marco27


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Open in a new window · Open in this window

T3+
8 Oct 16
Lago del Grillo - Bregaglia · danicomo
T3
19 Sep 17
Pizzo Damino · cai56
T3+
T2
21 Apr 18
Anello chiavennasco · Massimo
T2
20 Feb 16
Pizzo Damino da Chiavenna · andrea62

Comments (7)


Post a comment

Menek says:
Sent 18 June 2014, 09h44
Bello stò posto...
Bravi

cristina says: RE:
Sent 18 June 2014, 12h51
Pensa che volevo chiederti se volevi aggregarti ma visto che partivamo un po' presto per scansare i temporali (che poi manco si sono visti) avevo paura di farti fare una levataccia esagerata.

Ciao Cri

Menek says: RE:
Sent 18 June 2014, 19h26
Grazie comunque del pensiero... sarà sicuramente per la prossima!
Salutoni
Dome

danicomo says:
Sent 18 June 2014, 10h54
Bello, Cristina.
E' da tempo che ho in mente di andare al laghetto e quest'anno pare, viste le numerose relazioni, che stia andando di gran moda.
Precise le tue indicazioni, grazie...
Daniele

cristina says: RE:
Sent 18 June 2014, 12h49
Prego. Bello sentirsi utili :-)

Il posto è molto bello e sabato non abbiamo incontrato anima viva!

gbal says:
Sent 20 June 2014, 23h12
Pregevole gita in bellissimi posti Cri.
Complimenti....anche per l'aver osato e vinto la battaglia della cengetta "sprotetta".
Ciao

cristina says: RE:
Sent 23 June 2014, 09h06
Un tantinello esagerata la relazione trovata :-))


Post a comment»