COVID-19: Current situation

Val Marcri e i suoi rifugi :Canva-Stabbio di Mezzo-Cascina di Lago.


Published by Francesco , 21 October 2012, 18h28.

Region: World » Switzerland » Tessin » Bellinzonese
Date of the hike:20 October 2012
Hiking grading: T3 - Difficult Mountain hike
Waypoints:
Geo-Tags: Gruppo Madöm Gross   CH-TI 
Time: 6:00
Height gain: 1520 m 4986 ft.
Height loss: 1520 m 4986 ft.
Route:a\r km 14 ::Aiuto Piotta Bella - Tornante (502 m) Venn (720 m) Faidal (912 m) Sassàn (1023 m) Val Marcri - Bivio P.1526m (1526 m) Rifugio Canva (Alpe di Marcri) (1602 m) Rifugio Stabbio di Mezzo (1746 m) Rifugio Cascina di Lago (1984 m) Lago (1998 m)
Access to start point:Autostrada A2 Chiasso\Airolo ,uscita Biasca, proseguire sulla cantonale fino a Bodio e poi Personico. Dal paese seguire la strada per il Bacino della Val d'Ambra, al tornante (Q502) parcheggiare.
Accommodation:Nei tre rifugi della valle sempre aperti.

La Val Marcri è una singolare valle d'alta quota situata circa mille metri sopra il paese di Personico. È chiusa ad arco dalla maestosa barriera del Pian Tasin e dalla cresta dentata del Pizzo Pian Forno,la sua esposizione è prevalentemente a nord,difficilmente il sole riesce a raggiungere i suoi rifugi,sopratutto dal mese di ottobre a maggio.A guardarla dal basso appare molto accentuata  e sospesa, sul posto offre all'escursionista che vi si immerge una natura selvaggia e incontaminata contraddistinta dai suoi cangianti laghetti d'alta quota.

In Val Marcri, il patriziato di Personico mette a disposizione i seguenti rifugi:Cascina di Lago(1984 m),Stabbio di Mezzo(1746 m) e Canva Marcri(1602 m).

Relazione: L'anno scorso in qs. periodo ho letto di qs. gita in una delle innumerevoli relazioni di Ale84, di cui ringrazio per avermi dato imput.
Raggiunto l'abitato di Personico, con Claudio,lasciamo l'auto sul tornante a Q 502, ci incamminiamo dapprima lungo la sterrata e poi con diversi zigzag lungo il sentiero che in breve "h.1:00" ci conduce all'Alpe Faidal,un nome quasi fiabesco.
Una palina segnavia naturalmente c'è ma.... nessuna indicazione della Val Marcri e dei suoi rifugi,l'ausilio del gps (è stato indispensabile)ci aiuta a non commettere errori. Proseguiamo verso O  direzione Sassan (1023) lungo un facile e dolce traverso  all'interno del bosco , presto pero'  .....la dolcezza del sentiero termina, per dar inizio alla parte piu irta del percorso........ ginocchia in bocca e su per la fageta !!!!!
Claudio comincia ad arrancare,di solito non è cosi: (con  fatica riesco ad avere il suo passo).
Raggiunto il rifugio Canva ,la neve caduta nei giorni scorsi,comincia a farci compagnia e senza causarci problemi proseguiamo lungo il torrente fino al rifugio Stabio di Mezzo, sono le ore 10:30,la temperatura e abbastanza rigida (-2), a qs. punto il mo compagno di gita mi da forfait,decide di fermarsi ,decisione irreversibile !!!
Dopo aver dato alcuni indicazioni culinarie a Claudio, riprendo il percorso sul candido manto nevoso.
Aiutato dalla relazione diAle84 individuo il canale di risalita per raggiunger il rifugio Cascina di Lago posto quasi a  Q 2000 ,ben 250 m di dislivello piu in su,testardo e determinato punto l'obiettivo da raggiungere.
La neve ghiacciata non mi aiuta affatto a  proseguire.........raggiunto il canale, per precauzione calzo i ramponi ed in ca 40 minuti ,con passo molto piu sicuro sono sulla bellissima conca irradiata  dai raggi del sole,il primo tepore della giornata..... che bello!!!!!
Il rifugio è illuminato dal sole autunnale che, nonostante sia quasi mezzogiorno non riscalda abbastanza ,il suo interno è comunque ghiacciato,delle infiltrazioni di acqua provenienti dal tetto hanno invaso il pavimento.
Qualche foto al lago, anchesso congelato e senza perder tempo a ritroso raggiungo nuovamente il rifugio Stabbio di Mezzo e il mio compagno di gita.
Claudio aveva dato il meglio di se stesso,...Grande!!!!!!!
Dopo una lunga pausa al tepore del camino riprendiamo la via del ritorno fino Sassan, a qs. punto  un sentierino privo di alcuna indicazione ,dapprima quasi invisibile perchè coperto dalle foglie ma poi ben evidente, ci permette di effetture un bel taglio "escurtolo" consendentoci di raccogliere anche delle sane castagne, quasi 5 kg.
Alle h. 15:45 siamo all'auto.
Bellissima giornata in un ambiente colorato dall'autunno ma, molto freddo.


Hike partners: Francesco


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Open in a new window · Open in this window

T3+
28 Nov 15
Pian Tasìn (2210m) e Val Marcri · Simone86
T2
26 May 19
Fra Val d'Ambra e Val Marcri · paoloski
T3
T5
4 Dec 15
Pizzo Pian Forno · Zaza
T3

Comments (14)


Post a comment

Sent 21 October 2012, 20h27
Francis,c'era forse ancora dentro il nostro profumo di salamelle del 15 aprile? comunque è sempre una bella gita complimenti
ciao a tutti

Francesco says: RE:
Sent 21 October 2012, 20h31
...Era forte e chiaro Luciano, grazie.

ivanbutti says:
Sent 22 October 2012, 07h15
Ciao Francesco; leggo che sei riuscito a stroncare Claudio, un'impresa quasi come scalare un ottomila!!

Ciao, Ivan

Francesco says: RE:
Sent 22 October 2012, 07h55
ciao Ivan, ho tralasciato di scrivere cio che ha fatto sabato sera.

Sent 22 October 2012, 15h26
ciao Francesco,

gran bella valle la ricordo selvaggia e molto affascinante, bravo, e un complimenti a Claudio non e' come me che dopo 2 birre schiatto e vi bidono, lui con ben oltre e immagino donne a go go era presente ciao alla next rob

Francesco says: RE:
Sent 22 October 2012, 16h36
Ciao Rob,bellissima valle con grande verticalità, peccato che è molto fredda,..pensa che il primo raggio di sole al Rifugio Stabbio di mezzo,l'abbiam preso alle h. 13:00.

Claudio la sera prima era ............
beer party,naturalmente bionda e non Roxana.

Sent 23 October 2012, 00h12
.mah credo che per lui non faccia differenza........o no? eh eh eh.........

Francesco says: RE:
Sent 23 October 2012, 07h38
...Hai ragione,entrambe hanno il principio attivo !!

ale84 says:
Sent 22 October 2012, 22h02
Complimenti ad entrambi per la bella escursione e grazie per la citazione!
Devo ammettere che nutro una profonda invidia per il vostro "pranzetto"!

Ciao,
Ale

Francesco says: RE:
Sent 23 October 2012, 07h38
Grazie Ale,un saluto anche a Mauro.

beppe says: Bravi
Sent 23 October 2012, 05h13
valle molto selvaggia.
a presto
Beppe

Francesco says: RE:Bravi
Sent 23 October 2012, 07h39
Grazie Beppe

zar says: bravi
Sent 23 October 2012, 16h39
...ottimo, amici miei...in questa fase di stagione sono un pò tagliato fuori ma, comunque, vi giungano i miei complimentoni...
...verranno giorni più tranquilli e potrò tornare in montagna!!! ciaoooooooo

Francesco says: RE:bravi
Sent 23 October 2012, 16h59
Grazie Luca, ogni gita è sempre una bellissima avventura, Ti aspetteremo.
Ciao


Post a comment»