Punta Vasnera (2028 m)


Published by cappef , 30 September 2012, 11h27.

Region: World » Italy » Piemonte
Date of the hike:28 September 2012
Hiking grading: T3 - Difficult Mountain hike
Waypoints:
Geo-Tags: I 
Maps:swiss 294-Gressoney

Bella gita in Valsesia partendo dalla località Tetti a Campertogno.
Seguiamo indicazioni bianco rosso per Alpe Vasnera che passano per verdi pascoli: Argnaccia con il suo bel laghetto, poi Cangello, Alpe Cascine e poco sopra Campo dei Frei. A questo punto decidiamo di dividerci, gli amici decidono di andare direttamente all'Alpe Vasnera in quanto la salita alla Punta Vasnera è difficoltosa per via della fitta vegetazione...io mi sposto a sinistra in direzione della Punta di Vasnera.
In effetti poco dopo il sentiero termina e si sale a vista tra ripidi prati sotto a dei roccioni poi un faticoso traverso tra rododendri e massi nascosti dalla vegetazione fino ad uscire nei pressi dell' ormai diroccata Alpe Massero. Si prosegue verso la cresta e mantenendola si raggiunge zizzagando tra ontani la vetta.
Dall'alto bel panorama a 360° e posso vedere l'alpe Vasnera dove incontare gli amici. Un tratto di cresta e poi giù tra ontani seguendo qualche traccia di animali fino a raggiungere il piano che porta all'alpe.
Nel frattempo gli amici hanno pensato di fare il ritorno per la val Artogna, sotto di noi, ma con un grosso interrogativo: si riuscirà a trovare un passaggio per attraversare il Torrente Artogna, visto che una slavina ha distrutto il ponte di collegamento?
Tentiamo!!... e così scendiamo seguendo qualche  traccia di animali poi un tratto tra rododendri e poi si riprende un vecchio sentiero che conduce all'Alpe Casera. Poi nessuna traccia...dall'alto abbiamo visto che il vecchio ponte era sotto l'alpe per cui si spostiamo verso quella direzione alla ricerca di un passaggio...cerca e ricerca tra strapiombanti rocce e finalmente 100 metri prima del ponte scorgiamo sul fiume un possibile guado, su ripido ruscelletto raggiungiamo il guado che passiamo togliendo scarpe e calze in acqua abbastanza gelida ma soddisfatti per esserci riusciti ad attraversare il fiume.
Risalito un breve tratto di bosco, si prende il sentiero, a tratti molto esposto, che percorre la Val Artogna passando per gli alpeggi Banchelle, Rose,Madonna delle Nevi e Campello. Si attraversa il fiume su solido ponte in ferro e per un bosco ricco di muschio, ritorniamo facilmente a Tetti.

...e c' è dell' altro !!!

Hike partners: cappef


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Geodata
 13230.gpx Punta Vasnera

Gallery


Open in a new window · Open in this window


Post a comment»