Alpe Orlo - Alpe Cermine - Dosso Mottone - Alpe Cima da Donadivo


Published by Angelo & Ele , 24 November 2021, 08h30.

Region: World » Italy » Lombardy
Date of the hike:20 November 2021
Hiking grading: T2 - Mountain hike
Waypoints:
Geo-Tags: I 
Height gain: 1164 m 3818 ft.
Route:Km. 12 (andata e ritorno) --- D+ fino al Dosso Mottone: 1140 metri
Access to start point:•••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••• Da Lecco seguire la SS 36, o da Como percorrere la Strada Regina N.340, in direzione Chiavenna. Poco prima di Chiavenna svoltare a sinistra e seguire le indicazioni per Gordona. Giunti al paesino di Gordona acquistare il necessario pass che permette l' accesso alla strada che collega Gordona stessa con Bodengo. Quindi poi percorrere la strada in direzione di Bodengo e, dopo circa 4,5 km. si giunge alla Trattoria Dunadiv. Proseguire con l'auto per un centinaio di metri fino ad incontrare, sul lato sinistro, un panoramico parcheggio. Tale parcheggio può contenere 4-5 auto (Foto N.3) e la mulattiera da percorrere a piedi è posta proprio di fronte con le relative indicazioni ••• Pochi metri dopo la Trattoria Dunadiv, sul lato destro, parte una stretta stradina asfaltata che porta all' Alpe Orlo (varie possibilità di parcheggio) e quindi poi prosegue fino ad arrivare ad un grande parcheggio posto poco sotto l'Alpe Cermine (Foto N.16) Tale stradina permette di risparmiare tempo e dislivello ma, visto la bellezza della stupenda mulattiera, è una soluzione assolutamente non consigliata. ••• Per acquistare il pass il Bar Caffè San Martino (piazza San Martino N.14) apre tutti i giorni della settimana alle ore 6,00 (anche la domenica, ma solo nei periodi estivi..). Se volete partire prima dell' apertura di tale bar è possibile mettersi d' accordo, il giorno prima, con il gestore che vi lascerà il suddetto pass nella bacheca sinistra ed esterna all' entrata. Ovviamente poi al ritorno occorrerà fermarsi al bar per pagare il pass. Telefono: 0343 42774 --- Costo del pass: euro 6,00

Oggi Eleonora ed io decidiamo di trascorrere questa bella e soleggiata giornata in montagna.
Destinazione Gordona e le sue stupende valli...
A causa di un fastidioso stiramento muscolare al braccio destro camminerò senza i bastoncini.
Già settimana scorsa camminai senza e, devo ammettere, dopo venti anni di camminate con l'ausilio degli utilissimi bastoncini telescopici, risulta sia strano che ben più duro percorrere le salite e poi le relative discese.
La forza delle abitudini... e di una bella invenzione!  :-)

Il tragitto scelto per l'escursione odierna ci farà ammirare dall'alto due strette e stupende valli, cioè la Val Pilotera e la Valle della Forcola.
Tale percorso sarà anche all'insegna di una mulattiera veramente ben fatta e con una pendenza mai eccessiva.
Il nome di questa meraviglia è MULATTIERA DEL BENEFATTORE.
Il benefattore era Giovan Battista Mazzina, un abitante di Gordona che fece fortuna in Argentina all'inizio del '900 e quando ritornò in patria e quindi nella sua Gordona finanziò la costruzione di questa bellissima mulattiera.
Era il 1928 e ancora adesso tale percorso è in ottime condizioni.
La Mulattiera del Benefattore collega Gordona con l'Alpe Cermine, con uno sviluppo di 4 km. ed un dislivello positivo di 1000 metri.
Oggi Eleonora ed io evitiamo il primo tratto, salendo con l'automobile fino alla località di Donadivo (737 mt.)
La giornata è realmente stupenda e dopo qualche ora patiremo anche un imbarazzante caldo, visto la notevole inversione termica: praticamente oggi sembrava di essere a Settembre!
La pendenza della stupenda mulattiera non è mai ripidissima ma rimane sempre costante senza mollare mai...
Dopo poco più di un'ora di salita sulla mulattiera giungiamo alla bella Alpe Orlo.
Breve pausa e quindi riprendiamo il cammino fino a raggiungere la stupenda e panoramica Alpe Cermine, posta a 1346 metri di quota.
La vetta del Dosso Mottone (1909 mt.) è il successivo obbiettivo e, dopo un iniziale sbaglio, troviamo il giusto sentiero che ci porta in vetta.
La vista dal Dosso Mottone ci fa ben apprezzare la Val Pilotera, la Val Piodella e la Valle della Forcola.
Ovviamente ci godiamo anche l'intrigante vista delle stupende montagne che delimitano tali valli.
Dopo una bella pausa, riprendiamo il cammino giungendo in breve tempo all' Alpe Cima, posta a 1875 metri di quota.
Qui optiamo per un piccolo anello, quindi percorriamo il "Sentiero del Bosco" che ci riporta al bivio incontrato mentre ancora salivamo al Dosso Mottone (Vedi foto N.30)
Oltrepassato il citato bivio giungiamo ancora alla bellissima e perennemente soleggiata Alpe Cermine.
Mentre ci gustiamo una breve pausa in questo gran bel luogo ci rammentiamo il seguente aneddoto:

Qualche anno fà una simpatica ragazza che vive a Prà l'Oste (sopra Barzena) ci raccontò che suo nonno gestiva l'isolata ed amena Alpe Motta (1745 mt.) proprio posta a Sud del Dosso Mottone e metà strada tra Barzena e la cima del Mottone (2053 mt.)
Proseguì il racconto spiegandoci che una volta il pregiato fieno, raccolto all'Alpe Motta, veniva trasportato all'Alpe Cermine con un aereo filo a sbalzo...!!!
Incredibile...

Dopo la breve pausa riprendiamo il cammino e, con una veloce discesa finale, giungiamo all' Alpe Orlo e infine al parcheggio a Donadivo.

CONSIDERAZIONI
• Escursione molto semplice ma che regala continue e notevoli emozioni...
• Nella prima parte della camminata, cioè da Donadivo all' Alpe Cermine, si segue la stupenda mulattiera che non è mai molto impegnativa dal punto di vista della ripidità, avendo però una notevole costanza di pendenza.
Dall' Alpe Cermine al Dosso Mottone, invece, non sono rari i tratti veramente molto ripidi.
• L'Alpe Cermine gode di una posizione veramente incantevole e risulta difficile allontanarsene per continuare l'escursione.
• La vista della sinuosa ed intrigante cresta detta "Fil de la Muta" caratterizza buona parte dell' escursione e regala sia nuovi sogni che rimandi a vecchi progettini...
• Dopo la bella Alpe Orlo il percorso è spesso molto panoramico permettendo così di apprezzare la bellezza della Val Pilotera, della Val Piodella e della Valle della Forcola.

Cari Saluti a Tutti...

Angelo + Ele


Hike partners: Angelo & Ele


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Open in a new window · Open in this window


Comments (6)


Post a comment

numbers says: Complimenti!
Sent 24 November 2021, 12h41
Gran bel giro.
Bravi.

Mario

Angelo & Ele says: RE:Complimenti!
Sent 24 November 2021, 16h56
Grazie Mario: sono proprio dei gran bei luoghi...
Ciao...

Menek says:
Sent 25 November 2021, 18h28
Ogni tanto ritornano...ciaooo
Menek

Angelo & Ele says: RE:
Sent 25 November 2021, 19h16
:-))

Ciaooo Dome...

Sent 25 November 2021, 18h37
Gran belli ambienti...le foto parlano da sole...fantastici i villaggi...
Ottima scelta
Ciaooo
Graziano

Angelo & Ele says: RE:
Sent 25 November 2021, 19h17
Grazie ragazzi e buone montagne a Voi...
Salutoni...


Post a comment»