COVID-19: Current situation

PIzzo Marona (2051 m)


Published by cappef , 25 June 2020, 15h02.

Region: World » Italy » Piemonte
Date of the hike:21 June 2020
Hiking grading: T3 - Difficult Mountain hike
Waypoints:
Geo-Tags: I 

“La Marona”, come viene chiamata dai locali, è una gran bella cima e con un magnifico panorama a 360°. Il percorso non è facile sia per la lunghezza che le asperità del sentiero, con diversi tratti muniti di protezioni con catene, causa l’ esposizione. Bisogna ricordarsi di portare acqua in abbondanza  specie nei periodi caldi. Noi siamo partiti da “La Piazza” sopra Intragna, si passa per Sunfaì e si raggiunge il Rifugio Piancavallone che è aperto generalmente nel periodo estivo e dove sarebbe molto apprezzato avere disponibilità di una fontanella nella zona anche per il resto dell’ anno. Si prosegue per la Cappella del Piancavallone dove parte anche il sentiero per il Colle della Forcola, inizio del tratto per la Marona. Il sentiero è alquanto stretto e, come detto, ricco di tratti attrezzati con catene. Si raggiunge la Scala Santa, poi il Passo del Diavolo dove si vede l’ ultimo tratto per la Cappella della Marona…la vetta e qualche decina di metri più alta.
Il panorama dalla vetta compensa la fatica fatta per arrivarci. La discesa in genere si ripercorre dallo stesso senso di salita…ci sarebbe la possibilità di passare dalla Cima di Cugnacorta ma la sconsigliamo per via di passaggi esposti e tratti di “disarrampicata” non banali oltre al sentiero non evidente!
Giunti al Rifugio alquanto assetati, una birretta fa solo bene! Proseguiamo  ripassando da Sunfaì per raggiungere le auto a “La Piazza”. 

...e c'è dell' altro!!!

Hike partners: cappef


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Geodata
 48932.gpx Pizzo Marona

Gallery


Open in a new window · Open in this window


Post a comment»